DonnaModerna

Come realizzare la tecnica spugnatura sulla parete

Di: Team O2O
Tramite: O2O 05/04/2022
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come realizzare la tecnica spugnatura sulla parete

Quando si vuole cambiare l'aspetto di una stanza, si può sempre iniziare dalla tinteggiatura delle pareti, scegliendo colori e decorazioni di grande impatto visivo. Se stai pensando di dipingere le stanze della tua casa, in questo articolo vogliamo spiegarti nei dettagli come realizzare la tecnica della spugnatura sulla parete.

25

Materiali per l'effetto spugnato sulla parete

Per creare uno stile originale e unico sulle pareti della tua casa, puoi decidere di imparare l'effetto spugnato, una tecnica molto semplice e di facile realizzazione. Per realizzare la tecnica della spugnatura ti serviranno alcuni materiali:
- teli per coprire i mobili;
- vernici di due colori diversi;
- rullo;
- spugna industriale o naturale.
I due colori utilizzati per tinteggiare le pareti devono essere abbastanza omogenei o simili, per creare un effetto cromatico davvero di grande impatto. Per scegliere la tonalità delle tue pareti puoi farti aiutare da un interior designer o da un architetto o decidere di dipingere con l'effetto spugnato solo una parete e lasciare le altre al naturale.

35

Come eseguire la tecnica della spugnatura "a mettere"

Come specificano i pittori esperti esistono due differenti tecniche per realizzare l'effetto spugnato, dipende solo dal tipo di disegno che vuoi creare sulla parete. La prima tecnica viene chiamata "a mettere" e consiste nello stendere un primo strato di primer e poi di applicare i due colori, premendo la spugna sulla parete. Si possono alternare due colori sulla spugna o utilizzarne solo uno, aspettare che si asciughi e poi riprendere il lavoro con l'altra tinta. Questa tecnica è sicuramente la più impegnativa, ma ti consente di realizzare degli effetti sulla parete davvero originali, per questo è da sempre la preferita dei pittori.

Continua la lettura
45

La spugnatura "a togliere"

Per un effetto spugnato sulla parete, si può anche usare la tecnica "a togliere", che è molto più veloce, ma potrebbe risultare imprecisa e poco curata. Se vuoi usare la tecnica di spugnatura a togliere dovrai stendere due strati di vernice del colore che hai scelto e prima che il colore si asciughi, picchiettare la parete con la spugna. Con questo sistema si toglie la vernice dal muro e si crea comunque il classico effetto spugnato, ma attenzione bisogna eseguire questa operazione solo quando la vernice è umida.

55

Consigli utili per la spugnatura sulla parete

Per pitturare una stanza con l'effetto spugnato ti suggeriamo di usare una spugna naturale, che crea degli effetti molto particolari, visto che ha una consistenza disomogenea e si deforma con la pressione delle mani. Per la tecnica a togliere, gli strati vernice possono essere stesi con l'aiuto di un rullo e risparmiare tempo e fatica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come dipingere una parete con la tecnica del trompe l'oeil

Trompe l'oeil: inganna l'occhio. È questo il significato del nome francese scelto per definire la tecnica artistica di cui ci occuperemo nelle prossime righe. Una tecnica utilizzata sia per i dipinti su carta che su altri materiali. In questo caso ci...
Casa

Come decorare una parete con la tecnica del tamponato

Se stiamo pensando di rinnovare il look della nostra abitazione cambiando il colore delle pareti delle varie camere, potremo sicuramente rivolgerci a pittori esperti per essere sicuri di ottenere un lavoro perfetto, ma spendendo cifre abbastanza elevate....
Casa

Come Realizzare E Finire Una Parete In Vetrocemento Dopo L'Apertura A Parete

Lo scopo di questa guida è quello di illustrare passo per passo come realizzare e finire una parete in vetrocemento dopo l'apertura a parete. Il mondo del fai da te è un mondo affascinate ed è sempre soddisfacente riuscire a creare qualcosa con le...
Casa

Come realizzare una parete attrezzata fai da te

Le pareti attrezzate rappresentano un progetto interamente personalizzabile, che può tranquillamente essere adattato alle esigenze di ognuno e realizzato con gusto e tendenze personali. Tale intervento si può effettuare sia per arricchire piccole scaffalature...
Casa

Come realizzare la tecnica di intonaco rustico

L'intonaco rustico è una tecnica alternativa al classico intonaco, che in passato veniva usata soprattutto in cantine e locali di poca visibilità. Questo perché si adoperavano i materiali più economici ed era un lavoro pratico e veloce da fare. Oggi...
Casa

Come realizzare un disegno in scala su una parete

Certamente, vedere le pareti della propria casa spoglie o in tinta unita, a volte stanca, per cui spesso si cerca di abbellirle con quadri, puzzle, oggetti, ecc. C'è però anche un'altra soluzione, che oltretutto mette alla prova la propria creatività,...
Casa

Come realizzare una porta su una parete

L'apertura di una nuova porta può creare maggiore agilità in casa, rendendo alcune camere più accessibili e quindi più facilmente utilizzabili. Purtroppo, però, non si tratta di un lavoro semplice, in quanto prima di forare una parete, è necessario...
Casa

Come realizzare una parete fonoassorbente

Se abbiamo deciso di destinare una delle stanze della nostra casa per una sala hobby, sala cinema o anche una sala musica non dobbiamo certo trascurare il problema dei rumori. Non è certo necessario rinunciare ad una nostra passione per paura che il...