Come realizzare le fontane da giardino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siamo in possesso di una casa con un giardino e vogliamo provare a sistemarlo per creare una bella zona dove poterci rilassare in mezzo al verde, potremo o chiamare degli esperti in questo settore come giardinieri che si occuperanno della sistemazione del verde e muratori per sistemare viali, muretti e altro, oppure potremo provare a creare un bellissimo giardino con le nostre mani.
Rivolgersi ad operai esperti, è sicuramente la soluzione più semplice poiché saranno loro a svolgere il lavoro più difficile, ma il costo di questa operazione potrebbe risultare abbastanza elevato. Se invece vogliamo provare a risparmiare qualcosa, l'unica soluzione possibile è quella di metterci al lavoro e realizzare noi stessi tutte le operazioni per la realizzazione del nostro giardino. Su internet troveremo tantissime guide che ci aiuteranno a capire come fare per realizzare le varie opere di sistemazione del nostro spazio aperto.
In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare delle fontane da giardino.

27

Occorrente

  • anfore
  • vasca per l'acqua
  • cemento a presa rapida
  • cannelli
  • vasi
37

Le strade da percorrere per realizzare questo ornamento da giardino possono essere due. La prima possibilità è quella di acquistare la fontana in pietra già pronta, la seconda opzione è quella di costruirla da zero. Ne prossimi passi vedremo come realizzarla utilizzando delle anfore di diverse dimensioni e una vasca di forma a piacere.

47

Dovremo intanto scegliere il luogo in cui posizionarla e la grandezza e la forma che dovrà avere. Le più classiche sono quelle rotonde, ma in alternativa potrete costruirla anche di forma quadrata, rettangolare, ecc.
A questo punto saremo pronti per iniziare il vero lavoro di costruzione che consisterà semplicemente in un lavoro di assemblaggio. Dovremo unire insieme le anfore, la vasca della forma scelta con l'aiuto di cemento a presa rapida.

Continua la lettura
57

Superato questo passaggio non ci resterà che collegare l'impianto di ricircolo d'acqua ad una pompa. Le pompe sono classificate in base al volume d'acqua da riciclare, ovviamente grandi cascate, fontane e ruscelli avranno bisogno di pompe molto più potenti. Una capacità di 5000 litri all'ora è perfetta per la maggior parte degli stagni domestici. Se vogliamo piantare gigli d'acqua, dovremo prima verificare che la loro crescita non venga disturbata da flussi continui o rovesci d'acqua. Se così fosse, dovremo scegliere una cannella che getti acqua nello stagno solo con un piccolo spruzzo.

67

L'acqua di stagno per rimanere salubre, ha bisogno di ossigeno, e il processo di ossigenazione e riciclo dell'acqua ci garantirà l'opportunità di aggiungere tocchi creativi. Le fontane non solo sono perfette per questo, ma hanno anche benefici pratici, infatti ogni movimento dell'acqua aiuta ad ossigenarla, e ciò significa un'acqua salubre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare l'impianto d'irrigazione per il giardino

Per mantenere il giardino in ottime condizioni è essenziale annaffiarlo tutti i giorni in determinati momenti della giornata, soprattutto d'estate. Il problema è che con il lavoro e altri svariati impegni giornalieri è difficile avere il tempo di irrigarlo....
Bricolage

Come realizzare una panchina da giardino

Costruire una panchina in muratura per creare un luogo rilassante in cui sedersi, utilizzando uno spiazzo in giardino o sterrato per progettare un bellissimo sedile in mattoni, scegliendo una zona parzialmente ombreggiata non è difficile, con il materiale...
Bricolage

Come personalizzare il giardino con le pietre colorate

In questo articolo vedremo come personalizzare il giardino con le pietre colorate. È sicuramente un privilegio enorme avere un giardino, però goderne poi i lati positivi sarà bene occuparsi della sua manutenzione, personalizzando l'ambiente attorno...
Bricolage

Come fare un tavolo da giardino con materiale da recupero

Se vogliamo arredare il giardino e scegliamo di farlo in modo economico ed ecosostenibile si possono riciclare i materiali di comune utilizzo. Essi danno la possibilità di realizzare tantissimi oggetti. Se abbiamo bisogno di un tavolo è possibile utilizzare...
Bricolage

Come posizionare le arnie delle api nel giardino

Se siete appassionati del magico mondo delle api e intendete allevarle, in questo caso è necessario che conosciate con molta precisione tutti i vari procedimenti per posizionare le arnie delle api nel giardino al fine di ottenere un ottimo miele. Un'arnia...
Bricolage

5 consigli per un pergolato in giardino

Il pergolato è una struttura ornamentale che viene eretta in un giardino o in un orto. La funzione principale del pergolato, difatti, è quella di fare ombra o di realizzare un percorso coperto. Il pergolato di norma è una costruzione fissa che poggia...
Bricolage

Idee per decorare un tavolo da giardino

Un bel giardino oppure un grande terrazzo possono essere degli spazi all'aperto davvero speciali e preziosi, specialmente per chi abita in una grande città e desidera trascorrere il suo tempo libero all'aria aperta, organizzando pranzi e cene con amici...
Bricolage

Come trasformare dei bancali in mobili da giardino

I bancali in legno meglio conosciuti come pallet, oggi vengono utilizzati sia in casa che all'aperto per creare delle eleganti strutture che in taluni casi possono diventare anche dei funzionali mobiletti. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.