Come realizzare le scarpe da clown

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Carnevale è ormai alle porte, ed ecco che ci si appresta a trovare l'occorrente per realizzare i costumi da indossare in occasione di feste e sfilate a tema. Gli abiti classici sono sempre quelli che vanno per la maggiore, come il celebre costume da clown. Benché quest'ultimo sia un abito semplice da realizzare, il problema maggiore risiede nella realizzazione delle scarpe, che appaiono grandi e di forma particolare. Se anche voi state tentando di realizzarle e non trovate nessun modo per farlo in maniera elegante, senza ricorrere a plastica e cartone, ecco la soluzione. Lungo i passi di questa guida vi insegneremo come realizzare le scarpe da clown in pochi semplici passi. Armatevi di tutto l'occorrente e via con il progetto.

27

Occorrente

  • Scarpe grandi
  • Scarpe piccole
  • Colla ad alta tenuta, compatibile con i tessuti
  • Pennelli e tinte per tessuti
37

Acquistate delle scarpe grandi

Recatevi in un negozio o cercate online un paio di scarpe oversize, per esempio taglia 50. Nei negozi specializzati potete riuscire a recuperarle senza alcun problema. Questa è la base per la scarpa da pagliaccio, e sarà il telaio esterno dell'intera struttura. Se notate bene, infatti, la peculiarità di questo accessorio è proprio quella di essere ingombrante ed eccessiva, un po' sopra le righe così come il costume da pagliaccio. Il fine è infatti quello di fare divertire i bimbi con colori e stranezze. Una volta recuperate le scarpe, continuate come vi descriveremo nei prossimi passi, per un risultato senza eguali.

47

Comprate un paio di scarpe piccole

Ora vi servono un paio di scarpe più piccole. Potete acquistare un paio di scarpe economiche della vostra taglia o utilizzarne un paio vecchie, magari quelle che da tempo custodite in casa in attesa di ridare loro nuova vita con l'arte del riciclaggio. Bene, questa occasione è arrivata, e potete utilizzarle per il vostro abito da pagliaccio. Applicate della colla all'interno della scarpa grande, spalmandola sulla suola ed ai lati. Infilate dentro la scarpa grande quella più piccola e pressate con la mano in modo tale che la colla faccia presa. A questo punto non resta che lasciare asciugare per un giorno la struttura ed attendere per passare all'ultimo passo della guida.

Continua la lettura
57

Decorate le scarpe

Perché la struttura appena realizzata sia a tutti gli effetti una scarpa da utilizzare col costume da pagliaccio, servono dei decori appropriati. In questo caso potete prendere spunto dalle fotografie che potete trovare online o nei libri illustrati, dove si vedano chiaramente i decori in oggetto. Procuratevi pennelli e tinte per tessuti e date libero sfogo alla vostra fantasia. A lavori ultimati, lasciate asciugare il colore ed attendete il giorno della festa per sfoggiare le scarpe da pagliaccio con orgoglio e fare invidia a tutti i vostri amici.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare scarpe ballerine

All'interno di questa breve guida, ci concentreremo sul fai da te e, nello specifico, andremo a spiegarvi in pochi passi come realizzare scarpe ballerine. Le scarpe ballerine sono uno dei modelli di scarpe da donna più comodi, lasciando comunque un aspetto...
Cucito

Come fare delle scarpe glitterate

Realizzare un paio di scarpe a mano non è di certo una facile impresa: un paio di scarpe deve essere comodo, resistente e creato con materiali morbidi e confortevoli. Con un po' di buona manualità, però, è possibile riciclare un vecchio paio di scarpe...
Cucito

Come rendere impermeabili le scarpe in camoscio

Le scarpe in camoscio sono una delle tendenze degli ultimi anni, indossate sia da uomini sia da donne. Sono scarpe casual, da poter indossare tutti i giorni, ma donano allo stesso tempo un tocco di eleganza a chi le indossa. Insomma, sono adatte per tutto....
Cucito

Come rinnovare un paio di scarpe

Se avete delle scarpe che non vi soddisfano più per colore e finitura, potere rimediare rinnovandole ed adottando delle tecniche atte a massimizzare il risultato. Si tratta infatti, di semplici ed efficaci accorgimenti che se ben eseguiti, vi consentono...
Cucito

Come applicare il pizzo sulle scarpe di pelle

Se abbiamo delle scarpe di pelle che però mancano di personalità e non ci entusiasmano più come prima, abbiamo la possibilità, con un pizzico di fantasia e tanta voglia di fare, di modificare dal punto di vista strutturale, per renderle più belle...
Cucito

Come fare le scarpe all'uncinetto

L'uncinetto è un hobby sempre più diffuso fra giovani e adulti e consente, in base alle personali capacità, di realizzare indumenti più o meno elaborati. A tal proposito, nella seguente guida vi sarà spiegato come fare delle scarpe all'uncinetto...
Cucito

Come realizzare delle pattine fai da te

Siete maniache delle pulizie e amate avere i pavimenti sempre perfettamente puliti e splendenti? Ovviamente non sarà sempre possibile, considerato che, chiunque entra in casa dall'esterno porterà inevitabilmente lo sporco dalle strade attraverso le...
Cucito

Come confezionare un abito da pagliaccio

Prima che arrivi il Carnevale i bambini iniziano a fare progetti per le loro maschere. Infatti, cominciano a fantasticare immaginando il loro travestimento, coinvolgendo anche le mamme. In questo caso sono proprio loro a prendersi cura di procurarsi gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.