Come realizzare l'effetto logoramento su superfici in legno

Tramite: O2O 18/07/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si parla di effetto logoramento, ci si riferisce ad un particolare procedimento, utilizzato da artigiani ed ebanisti per dare ad un oggetto in legno l'aspetto vissuto e antico, tipico degli oggetti logorati dal tempo e dall'usura. Nell'epoca in cui a farla da padrone nelle case create da architetti e designer sono mobili nuovi e immacolati, si sta riscoprendo la bellezza di possedere degli oggetti unici, in grado di trasmettere il calore che solo un articolo in grado di raccontare una storia sa regalare. Tuttavia, non sempre è possibile trovare sul mercato articoli vintage e, per questo, si può ricreare l'effetto dei mobili in legno invecchiato. In questa breve e semplice guida, fornirò alcuni utili accorgimenti per realizzare delle superfici in legno con effetto logoramento. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Colori acrilici di tonalità diverse
  • Carta vetrata
  • Pennelli a punta piatta
  • Stencil
  • Mobile in legno grezzo
  • Vernice invecchiante
  • Panno morbido
  • Vernice ad olio trasparente
  • Spugnetta
  • Scotch carta
  • Fogli di giornale
  • Forbici e taglierino
37

Per prima cosa, bisogna rivestire il proprio piano d'appoggio con della carta di giornale, così da proteggerlo da eventuali graffi, e prendere la decorazione che si intende applicare. In seguito, bisogna ritagliare con molta cura lo stencil scelto, così da ottenere un disegno perfetto da poter trasferire sul mobile. Dopo aver ritagliato il disegno, bisogna metterlo da parte e procedere con la preparazione della base in legno da invecchiare. Con un pennello, stendere una mano del colore acrilico più chiaro e lasciare asciugare per una notte. Il giorno successivo, stendere sulla base ormai asciutta una mano del colore acrilico più scuro, lasciando asciugare nuovamente.

47

Una volta asciutto, è possibile notare come le venature del legno siano perfettamente visibili nonostante siano state ricoperte dal colore: ciò accade perché l'acrilico si fissa nelle scanalature del legno, esaltandone le caratteristiche. Dopo aver fatto ciò, procedere passando la carta vetrata su tutta la superficie, insistendo sugli angoli e sui bordi. Per un effetto migliore, è meglio scegliere una carta vetrata media, così che non sia troppo aggressiva sul legno trattato. Proseguire fino a quando il colore chiaro non sarà ben visibile sotto quello più scuro.

Continua la lettura
57

A questo punto, prendere lo stencil e fissarlo sul mobile con dello scotch carta. Tamponare, adesso, i contorni interni dello stencil con una spugnetta imbevuta nel colore acrilico, quindi lasciare asciugare per una notte. Quando il disegno è asciutto, rimuovere lo stencil e metterlo da parte. Successivamente, passare l'invecchiante sull'intera superficie, evitando comunque di esagerare con la quantità, per non avere un effetto troppo artificiale. Infine, con l'ausilio di un panno morbido, passare la vernice ad olio trasparente per permettere al colore acrilico di durare più a lungo. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un effetto pittorico simil legno

L'arte non può fare a meno di essere presente in tutti coloro che sono dotati di intelletto vivace e buon gusto, proprio per questo capita spesso che si abbia voglia di adeguare anche l'arredamento di una casa in funzione di essa. Realizzare un effetto...
Bricolage

Come eliminare le bolle nelle superfici in legno

La mobilia delle nostre case può essere di vario tipo. I legni che si impiegano per realizzare una cassettiera, un armadio, un tavolo o una credenza possono provenire da piante differenti. Quando abbiamo a che fare con le superfici in legno, uno dei...
Bricolage

Come forare le superfici in legno

Il legno è un materiale altamente funzionale, ecologico ed economico, motivo per cui viene utilizzato per numerosissime applicazioni. Queste includono le mensole, i piani per la cucina, i tavoli, la testiera per il letto, le porte della casa e tanto...
Bricolage

Come creare l'effetto finto legno

L'effetto finto legno è un metodo ideale per decorare in maniera molto originale vari oggetti oppure le pareti. Molto spesso dipingere a tinta unita può rendere gli ambienti troppo monotoni, e per spezzare e ravvivare il tutto si usano gli stencil....
Bricolage

Come Rifinire Un Mobile In Legno Con Effetto Decapé

Chiunque ha in casa un vecchio mobile in legno che aspetta di essere eliminato; invece di buttarlo si può ristrutturare. Questo lavoro, generalmente, è consigliato ai più esperti del settore, ma niente vieta agli altri di fare qualche esperimento per...
Bricolage

Come realizzare l'effetto mogano

Gli arredi in legno sono sempre quelli più belli e di maggior effetto, tuttavia, sono anche quelli più dispendiosi per quanto riguarda la lavorazione della materia prima. Nonostante ciò, è possibile realizzare arredi in materiale meno costoso, per...
Bricolage

Come realizzare una sedia effetto invecchiato

Rinnovare e rinfrescare lo stile del proprio arredamento è certamente un pallino per migliaia di persone. Spesso a crearci problemi, però, sono i costi dell'operazione. Acquistare nuovi complementi d'arredo rappresenta una spesa non indifferente. Le...
Bricolage

Come realizzare la finitura a cera del legno

Generalmente la cera in pasta viene utilizzata per proteggere e rendere più bello il legno. Per secoli la cera d'api veniva impiegata per le rifiniture, prima che arrivassero le finiture moderne. La finitura a cera rende meravigliose le superfici in...