Come realizzare lenzuola e federe matrimoniali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Volete realizzare da soli lenzuola e federe matrimoniali su misura? Niente di più semplice! In questa guida, vi illustreremo dettagliatamente come procedere. Confezionare un completo di lenzuola matrimoniali richiede alcune accortezze. Dovete scegliere il tipo di tessuto adatto ed optare per la fantasia che più desiderate. Inoltre, bisogna porre attenzione alle misure dei vari componenti. Come regolarsi? Continuate a leggere! Vi daremo tutte le spiegazioni necessarie. Con pazienza ed un pizzico di manualità, il procedimento sembrerà più facile del previsto.

26

Occorrente

  • Stoffa in fibra naturale
  • Forbici
  • Metro da sarta
  • Gessetto da sarta
  • Spilli
  • Filo per imbastitura
  • Filo da cucito in tinta con il tessuto
  • Macchina da cucire
  • 6 bottoni in madreperla
  • Pizzo all’uncinetto per la decorazione (facoltativo)
36

La scelta del tessuto

Prima di realizzare le vostre lenzuola e federe matrimoniali, dovete scegliere con cura il tipo di stoffa. Evitate tessuti sintetici ed optate per fibre naturali. Il cotone si presta in modo particolare alla creazione di completi matrimoniali. E’ resistente e sopporta senza problemi lavaggi ad alte temperature. Inoltre, non irrita la pelle e ne rispetta il pH.
Ottimo anche il lino, soprattutto per chi presenta una sudorazione elevata durante il sonno. Vanta buone qualità assorbenti ed anallergiche. Se volete impartire un tocco di eleganza a federe e lenzuola, scegliete la seta. E’ più costosa, ma presenta una consistenza morbida e gradevole al tatto.

46

Confezionamento delle lenzuola

Uno dei problemi maggiori nella realizzazione delle lenzuola matrimoniali è la pianificazione delle misure. Considerate che le dimensioni standard sono pari a 240x280cm. A seconda del materasso, possono arrivare anche a 3 metri. A queste dovete sommare 3cm di orlo per lato. Calcolate accuratamente la grandezza corretta, così da non commettere errori. Quindi, delimitate i lati sulla stoffa, aiutandovi con un gessetto da sarta. Ritagliate con cura il sopra ed il sotto e procedete all'imbastitura. Infine, eseguite la cucitura lungo i 4 lati di ciascun lenzuolo.

Continua la lettura
56

Realizzazione delle federe

Per le federe matrimoniali, dovete realizzare due rettangoli di 115x90cm. Piegate il tessuto a metà e fermate i lati lunghi con gli spilli. Lavorando sul rovescio, cucite con il filo per imbastitura. Quindi, rifinite con la macchina da cucire. Per l’orlo del lato aperto, vi consigliamo di effettuare una piega di almeno 6cm. Renderà più gradevole e resistente il lavoro. Realizzate tre asole su un fianco del bordo esterno e completate con tre bottoni in madreperla. Se gradite, potete rifinire federe e lenzuola con un pizzo all'uncinetto. Impartirà un tocco elegante e raffinato al vostro competo. Non mi resta che augurare a tutti un buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per le lenzuola e le federe, scegliete un tessuto naturale ed anallergico. Rispetterà la pelle, evitando arrossamenti ed allergie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare un copripiumino

Accessorio di grande utilità impiegato per proteggere coperte e piumoni da macchie e aloni, il copripiumino può essere utilizzato sia per letti singoli che matrimoniali. Proprio come le federe dei cuscini e le lenzuola, deve essere periodicamente lavato:...
Cucito

Come Realizzare Un Tappeto Con Le Lenzuola Riciclate

Spesso capita che delle lenzuola con il tempo si logorino, diventino usurate e inutilizzabili. Cosa fare a quel punto? Possono essere riciclate in una molteplicità di modi, per esempio ritagliandole in dei pezzi più o meno grandi e sostituendole così...
Cucito

Come trasformare una federa in vestito per bambina

La federa è realizzata a forma di sacco e spesso è coordinata con le lenzuola. Il suo scopo è quello di proteggere il guanciale per non sporcarlo con il grasso dei capelli o con il sudore. Per realizzarla si utilizzano tessuti come il cotone, il lino,...
Cucito

Come realizzare una federa a sacco

Anche se acquistiamo le lenzuola della migliore marca, succede che con l'usura le federe si consumano sempre prima, oppure queste si sporcano più facilmente sopratutto d'estate con il sudore ed allora dobbiamo cambiarle quasi quotidianamente. Per rimediare...
Cucito

Come fare un cuscino a forma di fiore

Il cuscino è un oggetto, rettangolare, triangolare, circolare o di altre forme, di stoffa ripieno di materiali morbidi che viene posto sul materasso per appoggiarvi la testa durante il sonno. In altre fogge viene anche usato per poggiarlo sulle sedie,...
Cucito

Come realizzare un corredo a punto croce

Il corredo è quell'insieme di indumenti e accessori indispensabili per intraprendere una nuova situazione, sia essa un matrimonio, una nascita o un viaggio. Ogni corredo si compone di pezzi che, a seconda dei casi possono essere acquistati, oppure realizzati...
Altri Hobby

Come fare dei segnaposto matrimoniali con biscotti

Nel giorno più atteso tutto deve essere organizzato e studiato alla perfezione. Dagli addobbi floreali, al look degli sposi, fino al menù del ristorante: è importante scegliere con cura ogni singolo dettaglio e non lasciare nulla al caso. Tuttavia,...
Altri Hobby

Come fare segnaposto matrimoniali con la pasta di zucchero

Fare dei segnaposto matrimoniali potrebbe apparire un'impresa irrealizzabile, specialmente per coloro che si aspettano che vada tutto per il meglio il giorno che dovrà essere ricordato come il migliore della loro vita. Non sarà, invece, necessaria nessuna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.