Come realizzare mensole e ripiani in cucina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di nuove idee da realizzare con le vostri mani nella comodità di casa vostra? Avete il desiderio di aggiungere qualche ripiano alla vostra cucina e vorreste farlo voi, in maniera tale da risparmiare sulla mano d'opera? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. State tranquilli, magari all'inizio vi potrà sembrare un lavoro troppo difficile da realizzare per delle persone con poca esperienza ma, se seguirete attentamente la procedura che vi spiegherò tra poco, otterrete un risultato finale più che soddisfacente. All'interno di questa guida, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come realizzare mensole e ripiani in cucina nel modo più semplice e veloce possibile. Procediamo!

26

Occorrente

  • scheletro metallico
  • seghetto alternativo
  • stucco
  • silicone
  • bulloni
  • chiave a forchetta
  • dadi
  • chiave a bussola
  • squadra metallica
  • tasselli
  • avvitatore
  • trapano
36

Anzitutto, realizzato lo scheletro metallico che vi servirà da base, potrete già prendere le misure per tagliare i piani ed i pannelli laterali, che dovranno incastrarsi con precisione nel telaio. Dopo aver fatto ciò, sul piano superiore del banco, a sinistra, dovrete iniziare ad effettuare con il seghetto alternativo il foro per il piano cottura; dopo averlo inserito, dovrete sigillare la fessura con lo stucco. Per quanto riguarda il lavello, invece, andrà siliconato ai bordi per evitare infiltrazioni di acqua all'interno del laminato. Per serrare bene i bulloni, dovrete tenere ferma la testa con una chiave a forchetta.

46

Successivamente, dovrete avvitare posteriormente il dado con una chiave a bussola, dopodiché dovrete montare, aiutandovi con una squadra metallica, che gli angolari siano perfettamente perpendicolari tra loro. Oltre a ciò, dovrete controllate che il lavello, con la conca in corrispondenza degli attacchi idrici, entri correttamente nel suo alloggiamento; esso, andrà inserito in un top di laminato. Adesso, procedete pure al terzo ed ultimo passo di questa guida, per scoprire come ultimare il vostro lavoretto, in modo da ottenere delle bellissime mensole e ripiani nella vostra cucina, che diventerà più comoda che mai.

Continua la lettura
56

A questo punto, prima di applicare le porte scorrevoli, dovrete inserire il piano del sottolavello ed i relativi pannelli laterali. Il piano a lato del lavello, che dovrà essere tagliato con precisione per evitare infiltrazioni, andrà accuratamente siliconato. Infine, potrete inserire le mensole a pressione nelle barre dei tasselli fissati a muro. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Dei Ripiani In Cartone

Se in casa ci sono parecchie cose che non si sa dove mettere, ma allo stesso tempo non ci si può permettere di spendere denaro in mobili o mensole, è possibile realizzare un mobile dei ripiani utilizzando delle scatole di cartone e sistemarvi gli oggetti,...
Bricolage

Come realizzare dei ripiani sospesi

Nell'arredare la propria casa e sistemare l'occorrente, l'ottimizzazione degli spazi ricopre un ruolo importante. Chi gode del lusso di un ampio appartamento ha certamente meno problemi in tal senso. Quando lo spazio abbonda possiamo evitare la fatica...
Bricolage

Come realizzare mensole regolabili

Le mensole non solo altro che degli elementi orizzontali fissati generalmente alle pareti o ad altre superfici, in grado di sostenere oggetti ed altro, ricoprendo così un ruolo particolarmente importante oltre ad essere un'essenziale comodità. Ovviamente,...
Bricolage

Come realizzare delle mensole in cartongesso

Per realizzare delle piccole migliorie domestiche, non è sempre necessario dover ricorrere a professionisti o ditte specializzate! Il cartongesso ad esempio, è un materiale di grande utilizzo soprattutto nell'ambito dell'edilizia leggera. Economico...
Bricolage

Come realizzare mensole a scomparsa

L'arte del "fai-da-te" non è solo un hobby, spesso si tratta di un vero e proprio lavoro utile per risolvere piccoli problemi nella quotidianità, magari risparmiando sulla manodopera di un professionista. Ad esempio, un ripiano sopra il calorifero può...
Bricolage

Come realizzare dei ripiani con scatole di cartone ondulato

L'utilizzo di scatole di cartone ondulato rimaste inutilizzate ci permette, con un po' di fantasia e di creatività,, di realizzare grazie alla sua flessibilità, numerosi ed interessanti oggetti come nel nostro caso dei solidi ripiani dove poter collocare...
Bricolage

Come Realizzare Una Cucina Monoblocco

Avete a disposizione una casa con una metratura limitata e desiderate sfruttare nel miglior modo possibile tutti gli spazi? Una cucina monoblocco può rappresentare la soluzione adatta a voi. Se siete provvisti di una buona manualità, seguire i nostri...
Bricolage

Come montare nel modo corretto i ripiani a staffa

Quando si vuole aggiungere alla propria casa oggetti come libri, piccole decorazioni o, perché no, un televisore, e non non si sa dove posizionarli, è possibile montare dei ripiani a staffa, in modo da supportare questi oggetti. Ora, il montaggio di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.