Come Realizzare Oggetti Di Argilla Più Grandi Se Il Modello è Piccolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lavorare l'argilla può costituire un'attività divertente ed interessante. Tanti sono gli oggetti che si possono realizzare e, svariate sono le dimensioni che vogliamo dare alle nostre creazioni. Tuttavia, spesso, può capitare che in casa si possa contare solo sulla disponibilità di modelli piccolini, non utilizzabili. Nel caso in cui si voglia realizzare un oggetto di argilla più grande sarà necessario seguire determinate istruzioni e suggerimenti. Questa guida vuole essere un valido aiuto per tutte quelle persone che cercano utili informazioni su come realizzare oggetti di argilla più grandi se il modello di cui si dispone è troppo piccolo.

26

Occorrente

  • argilla
  • modello
36

Per ottenere oggetti più grandi, si potrà sempre prendere come base il modello piccolo. Tuttavia, occorre sapere che il modello può essere usato sia nella parte interna che sulla parte esterna. Dunque, non si dovrà fare altro che avvalersi della parte esterna del modello di piccole dimensioni, per poter poi riuscire ad ottenere degli oggetti più grandi.

46

Ovviamente, la tecnica è la stessa per entrambe le parti. Dunque, si dovrà rivestire la parte interna nello stesso modo in cui si è rivestita la parte esterna. Inoltre, le possibilità sono diverse e non rimane che scegliere quella che più si avvicina alle nostre aspettative. Ad esempio, si potrà decidere di rivestirlo con delle palline di argilla, che dovranno essere uniformate successivamente. O ancora, è possibile anche decidere di utilizzare dei colombini di argilla, che dovranno essere sovrapposti tra di loro.

Continua la lettura
56

Anche qui il processo segue delle indicazioni ben precise. Dunque, anche in questo caso, sarà strettamente necessario aspettare che l'argilla si asciughi. Una volta che l'argilla si sarà asciugata, si potrà allora procedere con lo staccare l'oggetto dal modello. Tuttavia, si raccomanda di fare una grande attenzione nello staccare l'oggetto. Infatti, in questo delicatissimo passaggio, per una buona riuscita del lavoro, sarà necessario toccare l'oggetto direttamente con le mani e, se non prestiamo una certa cura, questo potrebbe facilmente rompersi. Superata questa delicata fase, possiamo finalmente dare per completo il nostro oggetto d'argilla, di maggiori dimensioni. Come abbiamo avuto modo di constatare, questo procedimento non richiede nessuna particolare abilità, se non manualità nel maneggiare gli oggetti e competenza nel settore. Ad ogni modo, questo può essere un ottimo modo per trascorrere il tempo, facendo qualcosa di utile e dilettevole.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Rimediare Alle Crepe Sugli Oggetti Di Argilla Crudi

Durante le prime esperienze con la scultura e la modellazione, uno studente d'arte adotta soprattutto l'argilla. Questo materiale permette di comporre opere raffinate e di gran fascino. I migliori lavori artigianali con l'argilla richiedono molto studio...
Bricolage

Come Realizzare Una Bugia Di Argilla

L'argilla rappresenta un importante ed estremamente utilizzato accumulo composto essenzialmente da alluminio e minerali argillosi, appartenenti alla classe dei fillosilicati. Generalmente, la formazione delle argille avviene per dilavamento di rocce,...
Bricolage

Come Realizzare Una Scatola Di Argilla

L'argilla è un materiale che permette la realizzazione di tantissimi oggetti di varie tipologie e dimensioni, anche tridimensionali, poiché può essere facilmente modellata con l'aiuto dell'acqua; basterà soltanto esercitarsi un po' e impratichirsi....
Bricolage

Come Realizzare Una Piastrella Di Argilla

Realizzare una piastrella di argilla offre uno spunto per creare degli oggetti hand made veramente originali partendo da un materiale povero e grezzo quale l'argilla. Questo materiale veramente versatile offre però la possibilità di spaziare con le...
Bricolage

Come realizzare una sfera di argilla

Quando si inizia a imparare come si usa l'argilla, una delle prime cose che solitamente si desidera creare è una palla, che sia perfettamente sferica. Mentre i bambini, nel momento in cui acquistano familiarità con questo materiale gommoso e trattabile,...
Bricolage

Come Realizzare Un Piatto Di Argilla

Se siete degli appassionati del fai-da-te, sempre alla ricerca di nuove idee da realizzare con le vostre mani, oppure, più semplicemente, vi piace il materiale dell'argilla e siete interessati alla sua lavorazione, la seguente guida farà certamente...
Bricolage

Come Realizzare Lo Stampo Composto Per L'Argilla

Lo stampo come si evince dal nome stesso, è un manufatto che consente di duplicare diversi oggetti senza peraltro rovinarli. Ovviamente per ottenere questa particolare condizione è necessario usare l'argilla, che va opportunamente compattata seguendo...
Bricolage

Come Realizzare Lavori In Rilievo Sull'Argilla

La modellazione è un'attività artistica incentrata sull'uso delle mani. Esistono moltissimi utensili per lavorare l'argilla: taglierini, spugne, pennelli, fili d'acciaio, stecche di legno e così via. Insieme a questi si possono usare anche alcuni oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.