Come realizzare palline di ghiaccio colorate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quante volte ci è capitato quando abbiamo un po' di momento libero, semplicemente di pensare a cosa fare per divertirci un po'. Magari provare a controllare se dentro di noi esiste una dote artistica. Esistono svariati passatempi con i quali passare piacevolmente del tempo sia da soli che in compagnia dei nostri amici, o anche fratello o sorella.
In questa guida vi parleremo su come realizzare delle palline di ghiaccio colorate.

25

Occorrente

  • Colorante alimentare
  • Palloncini
35

Per poter iniziare a realizzare della palline di ghiaccio colorate, dovrete procurarvi dei palloncini che generalmente vengono usati per farsi i gavettoni, ovvero i palloncini che vengono chiamati anche “bombette”. Per iniziare la realizzazione delle palline ghiacciate colorare, prendete un palloncino, e versateci dentro un po' di colorante alimentare, ovviamente evitando di esagerare. Il colorante che andrete ad aggiungere all'interno del palloncino è un passaggio fondamentale, in quanto riesce a creare il colore da voi scelto. Se desiderate potete anche provare a mischiare i colori tra di loro per ottenere varie sfumature.

45

Dopo che avrete aggiunto il colorante alimentare, prendete il vostro palloncino e allargate il suo beccuccio per poterlo mettere sul rubinetto. Tenete bene il bordo del beccuccio con una mano, facendolo aderire bene al rubinetto, e con l'altra mano aprite l'acqua del rubinetto, evitando di aprirla al massimo. Durante questa procedura potete decidere le dimensioni delle vostre palline ghiacciate. Una volta che avete ottenuto la grandezza desiderata, rimuovete il palloncino dal rubinetto, e annodatelo. In quest'ultima fase una mano in più fa comodo.

Continua la lettura
55

Dopo che avete riempito i palloncini con dell'acqua, dovete iniziare a scuoterli per un po' per mescolare bene il colorante con l'acqua. Dopo che avete agitato bene i vostri palloncini, metteteli a riposare per qualche ora nel freezer. Il tempo necessario per farli solidificare dipende dalla grandezza del palloncino. Dopo qualche ora controllate se i palloncini sono abbastanza solidi. Se avete tempo si consiglia di lasciarli solidificare per almeno una notte.
Una volta ghiacciati, tirate fuori i palloncini dal freezer, e servendovi con un coltello ben affilato iniziate a rimuovere il palloncino, al suo interno troverete le palline di ghiaccio colorate.
In questa breve guida vi abbiamo spiegato come creare coloratissime palline di ghiaccio colorate. Un'operazione che si può svolgere con estrema semplicità, basta seguire i passaggi illustrati e avere a disposizione i materiali adatti, che sono di facile reperibilità. Non ci resta che augurarvi buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare delle palline di Natale con lo spago

L'atmosfera natalizia ogni anno viene caratterizzata da varie luci, colori, profumi tipici, che ne fanno molto probabilmente il periodo dell'anno più amato. Per creare questa atmosfera ci sono tantissime decorazioni di ogni stile che arricchiscono la...
Bricolage

5 modi economici per realizzare palline di Natale

Il giorno di Natale, il 25 dicembre, tutti i cattolici festeggiano la nascita di Gesù, ma già dall'inizio di questo mesi si è soliti abbellire le proprie abitazioni con degli addobbi tipici di questo periodo come il presepe che ripropone in piccolo...
Bricolage

Come realizzare un portachiavi con le palline dei deodoranti

Avete bisogno di qualche stimolo interessante per realizzare oggetti creativi ed interessanti con materiale da riciclo? Molto bene, quindi, questa guida potrebbe proprio fare al caso vostro poiché, in pochi e semplici passi realizzeremo qualcosa di davvero...
Bricolage

Come realizzare delle palline di Natale fai da te

Quando stanno per arrivare le festività natalizie, la prima cosa che si fa in ogni casa è il tradizionale albero di Natale e il più classico dei modi per decorare quest'ultimo è rappresentato dalle palline. Queste possono essere di vari materiali...
Bricolage

Come realizzare un porta frutta con cannucce colorate

Se abbiamo intenzione di realizzare qualche oggetto decorativo ed ornamentale della casa, lo possiamo fare riciclando alcuni materiali di uso comune. Tra questi, molto funzionali risultano le cannucce colorate che opportunamente legate, incollate o intrecciate,...
Bricolage

Come realizzare palline di Natale con Glitter

Con l'arrivo del Natale potresti avere voglia di dare un tocco di originalità al tuo albero. Le decorazioni dello scorso anno non ti piacciono più e le solite decorazioni commerciali non ti ispirano, hai voglia di dare un tocco personale alla tua casa,...
Bricolage

Come realizzare un vassoio con effetto ghiaccio

Oggi parleremo in questa guida di come realizzare un vassoio con effetto ghiaccio. Decoro ad hoc visti i tempi per questo piatto-vassoio, che sicuramente riscalderà l'ambiente in cui viene ospitato grazie alla tecnica di costruzione con cui è realizzato,...
Bricolage

Come realizzare blocchi di ghiaccio personalizzati

Desiderate il vostro modo di ospitare i vostri amici rimanga a loro impresso piacevolmente e, fare in modo che la serata sia indimenticabile? Bene, allora ecco una idea molto originale e, allo stesso tempo, estremamente di effetto per far rimanere i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.