Come realizzare particolari tecniche di disegno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il disegno è un'arte che sin dai tempi antichi si è contraddistinta per la capacità di dare libero sfogo all'indole umana e di liberare emozioni, fantasia e creatività. Come tutte le forme espressive dell'arte, necessita tuttavia di una certa abilità manuale e di padronanza di alcune tecniche di base. La conoscenza dei colori, dei punti e delle linee e le modalità di riempimento di un disegno sono requisiti fondamentali per ottimizzarlo e nel contempo rappresentano la base dei dipinti su tela che diventano dei capolavori assoluti. Vediamo quindi, nella guida che segue, come realizzare particolari tecniche di disegno.

26

Occorrente

  • Tela per pittura
  • Foglio bianco, cartoncino Bristol
  • Colla, colori a tempera, acqua, pennellli
  • Gesso in polvere o stucco bianco
  • Materiale vario di origine vegetale e minerale
  • Tavole di legno lamellare o compensato sottile
36

Create un collage

Una delle tecniche di disegno più interessanti è sicuramente quella del collage, che si può eseguire trovando ovunque il materiale necessario; infatti, basta ad esempio recarsi in un bosco, sulle rive del mare o sul letto di un fiume, per ottenere ciò che serve. Con il collage è possibile inoltre realizzare dei disegni utilizzando ad esempio noci, cortecce di albero, rami, foglie, erba, ma anche bottoni, nastri, pizzi e merletti. Per creare un collage, basta incollare i suddetti materiali su carta, legno, vetro e persino metallo di qualsiasi genere.

46

Verificate lo stato d'incollaggio degli elementi

Anche il mosaico appartiene alla categoria delle particolari tecniche di disegno. Si può infatti creare con frammenti di pietra colorata, sassi, vetro, piastrelle o scarti di ciottoli. I pezzi di grandi dimensioni si rinchiudono in un sacchetto resistente e in seguito si frantumano con un martello per ottenere schegge e frammenti. Sulla tela o su una tavola di legno lamellare sottile si traccia una bozza di disegno. Su questo si incollano le tessere del mosaico, combinando adeguatamente forme e colori. Al termine dell'assemblaggio del mosaico è necessario verificare lo stato d'incollaggio degli elementi al sostegno. Si lascia asciugare per una notte intera e poi si colmano gli spazi vuoti tra le varie tessere con del gesso o dello stucco bianco.

Continua la lettura
56

Ultimate le decorazioni

Sia il collage che il mosaico sono dunque delle tecniche di disegno molto particolari, poiché consentono di realizzare anche dei soggetti astratti come ad esempio con semplici linee geometriche, simboli, oggetti e paesaggi stilizzati. Qualunque sia la scelta, entrambe non possono far a meno di un altro importante fattore chiamato colore. Le vernici ad acqua, ad olio o a tempera, e lo stucco, sono infatti fondamentali da utilizzare, in quanto servono per riempire gli spazi, ed ottimizzare il risultato dal punto di vista cromatico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le vernici ad acqua, ad olio o a tempera, e lo stucco, sono infatti fondamentali da utilizzare, in quanto servono per riempire gli spazi, ed ottimizzare il risultato dal punto di vista cromatico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un mosaico in maniera economica

Il mosaico rappresenta una delle tecniche artistiche più apprezzate e diffuse che ci siano. Realizzare un mosaico non è molto complicato ma richiede l'acquisto di materiali piuttosto costosi. Tuttavia, è possibile farlo anche in maniera abbastanza...
Bricolage

Come decorare un vassoio con un mosaico

La tecnica del mosaico permette, attraverso l'utilizzo di piccoli frammenti colorati di diverso materiale, accostati in modo da formare motivi geometrici o altri complessi figurativi, di decorare oggetti della vita quotidiana, come un semplice vassoio....
Bricolage

Come fare un mosaico

L'arte del mosaico è una tecnica figurativa di origini antichissime, che consiste nel realizzare dei soggetti di natura diversa semplicemente utilizzando frammenti di vario materiale, come vetro, pietre, conchiglie. Si tratta di una forma di espressione...
Bricolage

Come realizzare un vassoio a mosaico

Durante le lunghe passeggiate che spesso si fanno sulla spiaggia, capita di trovare dei graziosi sassolini, dei frammenti di vetro oppure dei piccoli pezzetti di piastrelle levigate dal mare. Attraverso delle piccole pietre è possibile creare vari oggetti...
Bricolage

Come creare un mosaico

Dilettarsi in produzioni artigianali che seguono le innumerevoli vie dell'arte è una delle attività più belle con cui possiamo trascorrere piacevolmente il nostro tempo libero. Tra le produzioni fai da te, il mosaico è una delle più belle e creative...
Casa

Come fare il battiscopa con il mosaico

Personalizzare e abbellire la propria abitazione è un processo che richiede creatività ed inventiva. Questa operazione, quindi, non è affatto semplice, tutt'altro. Bisogna tenere in considerazione di tantissimi aspetti e variabili. Molto spesso ci...
Bricolage

5 quadri artistici con i fiori

L'arte ha il suo fascino e per avere successo i più grandi artisti hanno cercato di interpretare la realtà utilizzando tecniche innovative, diverse da quelle più conosciute. Chi sa disegnare ha una grande dote, che permette di esprimere sentimenti...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del mosaico

Chiunque abbia un minimo di passione per il verde e il giardinaggio in generale, quasi sicuramente possiede dei vasi in terracotta. Se li tenete da parte, inutilizzati, pensando a come riutilizzarli, allora siete nel posto giusto. In questa guida vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.