Come realizzare particolari tecniche di disegno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il disegno è un'arte che sin dai tempi antichi si è contraddistinta per la capacità di dare libero sfogo all'indole umana e di liberare emozioni, fantasia e creatività. Come tutte le forme espressive dell'arte, necessita tuttavia di una certa abilità manuale e di padronanza di alcune tecniche di base. La conoscenza dei colori, dei punti e delle linee e le modalità di riempimento di un disegno sono requisiti fondamentali per ottimizzarlo e nel contempo rappresentano la base dei dipinti su tela che diventano dei capolavori assoluti. Vediamo quindi, nella guida che segue, come realizzare particolari tecniche di disegno.

26

Occorrente

  • Tela per pittura
  • Foglio bianco, cartoncino Bristol
  • Colla, colori a tempera, acqua, pennellli
  • Gesso in polvere o stucco bianco
  • Materiale vario di origine vegetale e minerale
  • Tavole di legno lamellare o compensato sottile
36

Create un collage

Una delle tecniche di disegno più interessanti è sicuramente quella del collage, che si può eseguire trovando ovunque il materiale necessario; infatti, basta ad esempio recarsi in un bosco, sulle rive del mare o sul letto di un fiume, per ottenere ciò che serve. Con il collage è possibile inoltre realizzare dei disegni utilizzando ad esempio noci, cortecce di albero, rami, foglie, erba, ma anche bottoni, nastri, pizzi e merletti. Per creare un collage, basta incollare i suddetti materiali su carta, legno, vetro e persino metallo di qualsiasi genere.

46

Verificate lo stato d'incollaggio degli elementi

Anche il mosaico appartiene alla categoria delle particolari tecniche di disegno. Si può infatti creare con frammenti di pietra colorata, sassi, vetro, piastrelle o scarti di ciottoli. I pezzi di grandi dimensioni si rinchiudono in un sacchetto resistente e in seguito si frantumano con un martello per ottenere schegge e frammenti. Sulla tela o su una tavola di legno lamellare sottile si traccia una bozza di disegno. Su questo si incollano le tessere del mosaico, combinando adeguatamente forme e colori. Al termine dell'assemblaggio del mosaico è necessario verificare lo stato d'incollaggio degli elementi al sostegno. Si lascia asciugare per una notte intera e poi si colmano gli spazi vuoti tra le varie tessere con del gesso o dello stucco bianco.

Continua la lettura
56

Ultimate le decorazioni

Sia il collage che il mosaico sono dunque delle tecniche di disegno molto particolari, poiché consentono di realizzare anche dei soggetti astratti come ad esempio con semplici linee geometriche, simboli, oggetti e paesaggi stilizzati. Qualunque sia la scelta, entrambe non possono far a meno di un altro importante fattore chiamato colore. Le vernici ad acqua, ad olio o a tempera, e lo stucco, sono infatti fondamentali da utilizzare, in quanto servono per riempire gli spazi, ed ottimizzare il risultato dal punto di vista cromatico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le vernici ad acqua, ad olio o a tempera, e lo stucco, sono infatti fondamentali da utilizzare, in quanto servono per riempire gli spazi, ed ottimizzare il risultato dal punto di vista cromatico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Una Griglia Per Disegno

Il disegno è il processo di tracciare segni su una superficie tramite l'applicazione di una pressione o il trascinamento di un apposito strumento sulla superficie. Gli strumenti sono: matite in grafite o colorate, penna, pennelli fini con inchiostro,...
Bricolage

Come realizzare un tavolo da disegno

Avete la necessità di realizzare un piano da disegno per potere essere maggiormente comodi quando vi accingete a creare le vostre creazioni e non sapete come farlo? Allora questa è la guida che fa per voi! Infatti, grazie a questa guida potrete trovare...
Bricolage

Come realizzare uno specchio con il disegno a resina

Se avete uno specchio vecchio e non lo volete buttare ma allo stesso tempo volete personalizzarlo per renderlo più adeguato all'ambiente della stanza in cui lo volete inserire avete trovato la guida che fa al caso vostro. Infatti nei tre brevi passi...
Bricolage

Come realizzare un disegno con la carta crespa

È risaputo, i bambini amano due cose: i colori e e realizzare lavoretti con le proprie mani. Che sia pongo, das, cartoncino o carta crespa, i bambini adorano darsi da fare, dando libero sfogo alla loro sfrenata fantasia. La carta crespa, per esempio,...
Bricolage

Come fare un disegno su porcellana

La porcellana è un materiale delicato, incline alla rottura, per fare in modo di non dover buttare un oggetto solo perché lesionato, è possibile realizzare dei disegni al di sopra. L'arte può essere espressa in moltissime maniere, sia con disegni...
Bricolage

Come fare un disegno su vetro

Per alcune persone arredare da soli la propria casa e, di sicuro riuscire a decorare alcuni oggetti e molto bello e gratificante. Se si ha un po' di manualità, ci sono molti materiali su cui poter lavorare, e il vetro è sicuramente uno di questi. Il...
Bricolage

Come trasferire il disegno di un modellino sulla balsa

La balsa è un albero sempreverde diffuso soprattutto in America Centrale e in America del Sud: il suo legno è il più leggero al mondo e si presta correttamente ad essere tagliato, sagomato, inciso e traforato poiché, oltre ad essere leggero, è anche...
Bricolage

Come fare un disegno con l'inchiostro di china

Se amiamo disegnare e preferiamo farlo in un modo diverso e sicuramente di grande effetto visivo, possiamo utilizzare l'inchiostro di china, che tra l'altro ci consente elaborazioni grafiche non solo su carta e legno, ma anche su metalli tipo il rame,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.