Come realizzare pinguini in cartone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se intendi realizzare una bella serie di pinguini, li puoi creare utilizzando del cartone da imballaggio e con l'aggiunta di un po' di stoffa. Si tratta in effetti di un lavoro molto facile che può benissimo coinvolgere anche i tuoi bambini, che sicuramente si divertiranno tantissimo. A tale proposito ecco una guida su come realizzare dei pinguini con il cartone.

26

Occorrente

  • Cartone da imballaggio
  • Cotone
  • Tessuto nero, panno bianco e giallo
  • Tessuto di lana riciclato
  • Rametto secco
  • Forbici
  • colla vinilica
  • Pennarello nero e bianco
  • Bottoni e fiocchetti
  • Due piccoli pompon
  • Nastrino
36

Per prima cosa devi tracciare il contorno di un pinguino su di un pezzo di cartone da imballaggio, dopodiché ne prepari degli altri creando una famigliola e variando ovviamente le loro dimensioni in base a se scegli di creare maschi, femmine e piccoli. Fatto ciò devi ritagliare i vari pezzi di cartone a forma di pinguino e stendere su ciascuno di essi, del cotone, attaccandolo con della colla vinilica. A questo punto devi rivestire il cartone, dalla parte del cotone usando un pezzo di stoffa di colore nero e di pochi centimetri più grande della sagoma stessa.

46

Adesso devi ritagliare un panno bianco per poter completare il corpo di ogni pinguino e uno giallo per creare il becco, posizionando i vari pezzi al posto giusto e poi attaccarli con la colla. A questo punto usa usando un pennarello nero per disegnare gli occhi di tutti i pinguini e nel contempo devi anche ritagliare due triangoli sempre di tessuto nero per ogni pinguino e incollarne la base sul retro lasciandoli sporgere per creare una base di appoggio per la loro sagoma. Inoltre con della stoffa di altri colori puoi anche realizzare delle sciarpe e dei cappelli per i pinguini, utilizzando magari dei vecchi indumenti di lana che non usi più. Per fare ciò ti conviene recuperare dei vecchi maglioni oppure delle vecchie calze di lana che non usi più, utilizzando le maniche e i bordi a costine. Se poi vuoi fare un bel paraorecchie da mettere sui pinguini, devi preparare due palline di lana colorata e poi unirle incollandole a un piccolo archetto di cartone.

Continua la lettura
56

Alla fine puoi anche decorare i pinguini ottenuti con dei bottoni ed alcuni fiocchetti in modo diverso a seconda se si tratta di maschi o di femmine. Potrai inoltre ottenere anche dei graziosissimi ed allegri pinguini che, non solo renderanno felici i tuoi bambini, ma risulteranno anche molto utili, per esempio se usati come simpatici segnaposto da mettere sulla tavola, e magari assegnando il posto in base al sesso dell'animale, quindi un maschio per un uomo adulto, una femmina per una donna e ovviamente un cucciolo, se il posto è riservato ad un bambino.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Omino Di Cartone

Realizzare un omino di cartone è un compito molto semplice; la sagoma può essere utilizzata anche per far giocare i bambini, è possibile realizzare qualsiasi tipo di sagoma, come ad esempio: animali, alberi, palazzi, montagne ecc. Questi soggetti,...
Bricolage

Come realizzare un presepe con tubi di cartone

Per realizzare un presepe oltre al tradizionale sughero, si possono utilizzare tantissimi materiali soprattutto quelli di riciclo, e tra questi troviamo il cartone che opportunamente arrotolato, ci consente di dar vita ad un presepe artistico soprattutto...
Bricolage

Come realizzare mobili in cartone riciclato

Il cartone viene considerato da molti un materiale poco nobile e non molto resistente, totalmente inadatto per realizzare dei progetti che vadano oltre i semplici lavoretti per bambini. Questa convinzione viene però smentita dall'utilizzo insolito che...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Come realizzare una bici di cartone

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te e, nello specifico, andremo a concentrarci sulla produzione di una bici. Tuttavia, la bici che produrremo sarà molto particolare, in quanto, come avrete già compreso attraverso la lettura...
Bricolage

Come realizzare il decoupage retrò su una scatola di cartone

Avete uno spirito creativo e adorate il fai-da-te? Disponete di una vecchia scatola di cartone da buttare? Non fatelo! Unite invece il vostro estro inventivo a un'idea di riciclo utile, originale ed ecologica: il decoupage. Questa tecnica conferisce nuova...
Bricolage

Come realizzare un castello di cartone decorativo

Se volete creare un nuovo gioco da regalare ai vostri bambini o da costruire semplicemente per dieltto, nella seguente guida vi sarà spiegato come realizzare in poche e semplici mosse una stupenda e unica struttura in cartone decorativo. Sia che siate...
Bricolage

Come Realizzare Dei Ripiani In Cartone

Se in casa ci sono parecchie cose che non si sa dove mettere, ma allo stesso tempo non ci si può permettere di spendere denaro in mobili o mensole, è possibile realizzare un mobile dei ripiani utilizzando delle scatole di cartone e sistemarvi gli oggetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.