Come realizzare pupazzi con ferro filato e lana.

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Alle volte basta veramente poco per dare un tocco di simpatia ed originalità alla nostra casa. I pupazzetti con ferri filato e lana sono di facile realizzazione e richiedono veramente pochi strumenti essenziali per essere creati. Dietro la supervisione di un adulto, anche i bambini possono divertirsi a realizzarli nelle fredde serate invernali. Ecco come realizzare pupazzi con ferro filato e lana.

26

Occorrente

  • Tessuto di lana
  • forbici
  • colla universale
  • fil di ferro
  • pinza
  • passamaneria
  • forbici seghettate
  • colori per tessuto
  • pennelli
  • stecchino di legno
  • pallina di polistirolo
  • foglio di carta
  • matita
  • righello
  • decori in tessuto
  • lana colorata
36

La prima decisione da prendere riguarda la grandezza del nostro pupazzo, in base alla quale ci si dovrà regolare in merito alla quantità di materiale da utilizzare. Siccome i pupazzetti sono molto stilizzati, l'importante sarà dare loro una forma iniziale e poi il resto verrà quasi di conseguenza.

46

Prendi un pezzo di fil di ferro e, dopo averlo precedentemente taglialo con la pinza, modellalo in modo tale da formare una sorta di triangolo, sul cui vertice fissare una piccola pallina di polistirolo. Quindi, infilza la piccola pallina di polistirolo, necessaria per fare la testolina della tua bambolina, dentro uno stecchino di legno e dipingere col colore acrilico nero gli occhi della bambolina, e lascia asciugare bene. Dopo di ciò, con i colori per tessuto e un pennellino fine, traccia i punti luce e la bocca, della tua bambolina fai da te e fai asciugare. Nel frattempo colora delle piccole palline di polistirolo col colore rosa, per fare piedini e manine dei tuoi pupazzi e fai asciugare.

Continua la lettura
56

Dopo aver tracciato tutti i particolari del viso del tuo pupazzo, devi fissare la testolina di polistirolo sul vertice del triangolino di fil di ferro con un po’ di colla universale e fare asciugare. Dopodiché, rifinisci il primo pupazzo in fil di ferro e lana, incollando sulla testa dei fili di lana colorata per fare i capelli e poi rifinisci la tua bambolina, applicando sopra i capelli un fiorellino, un fiocchetto o altro accessorio a tuo gusto. Quindi, ritaglia con le forbici un quadrato di tessuto a fantasia o colorato di circa 15 cm di lato, giralo alla rovescia e traccia con una matita la sagoma di un vestitino. Infine, ritaglialo con le forbici seghettate per non farlo sfilacciare.

66

A questo punto, rifinisci il vestitino con della passamaneria da incollare con un po’ di colla universale e lasciare asciugare. Ora, sempre con le forbici seghettate, ricava la sagoma di due maniche dallo stesso tessuto, tagliando due piccoli ritagli di stoffa di circa 4 cm per 4 da piegare in due e chiudere con la colla. Incolla il vestitino di lana sulla struttura in fil di ferro, avvolgendola intorno e fissandola con la colla. Infine, attacca le due maniche sul vestitino di lana del tuo pupazzo, e per fare le gambe e le mani, applica in posizione con dei pezzi di fil di ferro le palline di polistirolo da agganciare alla struttura del corpo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare pupazzi con stoffa e polistirolo

I pupazzi sono figure che rappresentano orsi, cani, gatti e mostri, che hanno fatto divertire i più piccoli e non solo con le loro espressioni buffe e il loro corpo morbido. Per le vecchie generazioni sono considerati i giocattoli per eccellenza, in...
Bricolage

Come Creare Pupazzi Di Neve Decorativi

Come vedrete nel corso di questa guida, con un po' di pazienza e dimestichezza è certamente possibile realizzare dei particolari pupazzi di neve, affinché si possa decorare la propria casa e l'albero di Natale durante periodo natalizio, o semplicemente...
Cucito

Come realizzare pupazzi con i calzettoni

I calzettoni ben si adattano a dar vita ad originali pupazzi. Quelli di lana doppia, per esempio, sono i più indicati ma, se non ne disponete, anche dei comuni calzettoni di un filato di cotone doppio andranno bene. Basta dare sfogo alla vostra fantasia...
Bricolage

Come costruire un pupazzo di neve in polistirolo

Nell'immaginario comune, pensando all'inverno, la prima cosa che viene in mente è la neve, ma sopratutto, l'attività che accomuna sia i grandi che i piccoli, ovvero quella di realizzare dei pupazzi di neve. Ma realizzare dei pupazzi di "neve" è possibile...
Bricolage

Come fare pupazzi di neve decorativi

Il Natale è il periodo delle decorazioni. Il periodo dove ognuno di noi può usare la propria fantasia per decorare sia l'interno, che l'esterno della propria casa cercando di attenersi a quello che è il spirito natalizio. Come vedrete nella guida descritta...
Bricolage

Come creare pupazzi riciclando bottiglie di plastica

Il riciclo creativo sta prendendo sempre più piede, e viene sfruttato per poter dare una nuova vita a dei vecchi oggetti ormai inutilizzabili, o a quegli elementi che, solitamente, si buttano perché considerati scarti. Proprio tra questi ultimi rientrano...
Bricolage

come creare pupazzi di neve con delle scatole

Il Natale è una delle feste più amate e attese sia tra gli adulti che tra i bambini. Ci sono molte cose che lo rendono speciale come per esempio gli addobbi e le luci colorate, le sue usanze, le grandi cene che riuniscono le famiglie e la neve che dona...
Bricolage

Come Realizzare Dei Pupazzi Di Neve In Altalena

Il Natale si avvicina a passi da gigante e, come ogni anno, dobbiamo affrettarci a completare le decorazioni per abbellire la nostra casa. Fra le tante idee che si possono realizzare, una in particolare si rende davvero molto graziosa ovvero pupazzi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.