Come realizzare quadri con il vetro

Tramite: O2O 18/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tantissimi sono i materiali che possono essere utilizzati per realizzare i quadri. Stoffa, plastica, latta o trucioli di legno. Non c'è limite alla fantasia. Fermo restando che più i materiali sono brillanti, più l'effetto finale sarà gradevole. Il vetro, infatti, materiale brillante per antonomasia, è quello che più di ogni altro si presta per decorare una tela. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli su come realizzare dei quadri con il vetro.

26

Occorrente

  • Vetri a scaglie
  • Doppio vetro
  • Collante
  • Colori acrilici
36

Adottare la tecnica del mosaico

La prima tecnica da adottare è quella del mosaico. Sarà capitato a tutti di rompere accidentalmente un bicchiere, un lume, uno specchio o un altro oggetto di vetro. Bene! Non disperiamoci, perché i cocci rotti sono i nostri e ce li teniamo, invece di buttarli. Raccogliamo quindi tutti i pezzi di vetro altrimenti non utilizzabili, anche e soprattutto se sono di diversi colori. Quando avremo raggiunto una quantità considerevole di materiale, allora potremo cimentarci nella nostra opera d'arte. Iniziamo a prendere una tela delle dimensioni che preferiamo. In alternativa anche una tavoletta di legno, di bachelite o di formica, andrà benissimo. Tracciamo adesso con un pennarello sulla sua superficie i contorni di un disegno piuttosto elementare.

46

Incollare i pezzi di vetro

Un sole per esempio, su uno sfondo di cielo rosso, con un albero secco che si staglia in controluce sul panorama. Adesso pitturiamo con colori a tempera, a olio o con semplici pennarelli tutto il disegno, usando un colore per ogni forma. Giallo per il sole, rosso per il cielo e nero per l'albero secco. Finito il dipinto, incolliamo i pezzetti di vetro cercando di dare la forma del disegno usato come base. Facciamo un cerchio di vetrini per il sole, tutti della stessa dimensione, la forma dell'albero con un altro gruppo di vetrini, meglio se di dimensione diversa ed infine completiamo con lo sfondo, per il quale dovremo scegliere i vetrini di dimensione più piccola. L'effetto finale sarà particolarissimo e se siamo bravi a realizzare disegni più complessi, il vetro prenderà dei colori e delle tonalità differenti creando giochi di luce incredibili.

Continua la lettura
56

Usare un doppio vetro

Un altro tipo di lavorazione che consente di realizzare un quadri con il vetro consiste proprio di usarne uno a doppio. Ci si dovrà quindi procurare due tavolette di vetro della stessa misura. Successivamente si dovranno reperire dei materiali naturali come foglie, cordicelle, fiori secchi, farfalle e pezzi di conchiglia. In un modo piuttosto armonioso ed esteticamente valido, si potranno disporre gli oggetti sul vetro ed incollarli. Alla fine si dovrà chiudere tutto sovrapponendo l'altra tavoletta di vetro e schiacciando bene per far aderire una superficie all'altra. Il risultato, anche in questo caso è di grande impatto e se si sostituisce al materiale naturale un mix di stoffe, di carte colorate o, secondo la fantasia, qualsiasi altro materiale, l'effetto, chissà, potrebbe essere ancora più strepitoso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare quadri patchwork

Se siete delle appassionate di cucito sicuramente vi sarà capitato di fare lavoretti di cucito per abbellire casa e allo stesso tempo creare qualcosa di utile. Il patchwork è uno di quei tipi di lavori da cucito che si può utilizzare per realizzare...
Bricolage

Come Realizzare Centrotavola Con Vaso Di Vetro

Con l'arrivo delle feste di Natale e dei pranzi e delle cene di festa tra amici e parenti, è d'obbligo iniziare a lavorare con il fai da te per realizzare degli oggetti e delle decorazioni speciali. Con qualche trucco, un po' di fantasia ed una buona...
Bricolage

Come realizzare una bottiglia di vetro decorata

Capita spesso di ricevere dei fiori e non sapere dove sistemarli. Quindi, il primo istinto è quello di recuperare qualsiasi oggetto, che possa contenerli. Le bottiglie di vetro sono sempre le più utilizzate. Poiché, hanno proprio l'aspetto di un vaso....
Bricolage

Come realizzare il presepe in una bolla di vetro

Il presepe rappresenta uno stemma inconfondibile dell'Avvento di Gesù Cristo sulla terra, del Dio che si è diventato uomo. Tuttavia, oltre ad essere un simbolo profondamente religioso, costituisce un'icona di pace e di serenità che dovrebbe perpetuarsi...
Bricolage

Come realizzare dei portacandele segnaposto in vetro e feltro

Avete mai pensato alla soddisfazione che potreste provare creando con le vostre mani qualcosa da poter sfoggiare in una cena o in qualsiasi occasione per abbellire la vostra tavola? Ad esempio per il compleanno di un vostro amico potete realizzare degli...
Bricolage

Come realizzare una teca di vetro

Il modellismo è la passione di moltissime persone che ogni giorno si affacciano a questo splendido mondo dando vita a modelli e diorami di notevole qualità. Purtroppo però la parte difficile sta nel riuscire a conservare i modelli nel migliore dei...
Bricolage

Come realizzare un centrotavola con un bicchiere di vetro

Per Natale amiamo decorare la nostra casa con tanti piccoli particolari; molto spesso compriamo degli oggetti senza considerare che varie creazioni, come questo centrotavola, si possono realizzare molto facilmente con le nostre mani. Il centrotavola è...
Bricolage

Come realizzare un decoro su piatti di vetro col dècoupage

Oggi nella seguente guida, andremo a spiegarvi come realizzare un decoro su piatti di vetro col dècoupage. Il nome di questa tecnica, deriva dal francese "dècouper", cioè ritagliare, difatti gli elementi principali di quest'arte, sono proprio delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.