Come realizzare sacchettini antitarme con girasoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Attraverso i passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi che modo è possibile realizzare, direttamente con le nostre mani, dei simpatici e molto utili sacchettini antitarme, decorati con dei bellissimi girasoli. Faremo il tutto utilizzando il classico metodo del fai da te, che riesce a mettere insieme, non solo il risparmio di soldi, che in questo periodo di forte crisi economica di certo è importante, ma anche la nostra abilità e manualità, in maniera da poter realizzare degli oggetti utili e decorativi. Quello che faremo è realizzare dei sacchettini di organza e con la rete di juta, impreziositi da piccoli girasoli di stoffa. Questi, poi, li legheremo insieme per creare un'allegra catena da mettere nei cassetti o da appendere negli armadi. All'interno dei sacchettini metteremo un pot-pourri di artemisia, lavanda, rosmarino, timo, cannella e chiodi di garofano, ulteriormente profumato con gli oli essenziali di lavanda e di artemisia, tutti elementi che si rivelano essere un profumato ed efficace antitarme naturale. Può infatti accadere di avere la necessità di dover utilizzare un antitarme nei propri armadi, affinché questa non creino dei seri danni al bucato, alle coperte e al corredo, e in questo modo li realizzeremo in maniera molto semplice e soprattutto naturale. Andiamo dunque a vedere come bisogna procedere.

26

Occorrente

  • artemisia, fiori di lavanda, aghi di rosmarino, timo, cannella, chiodi di garofano, 50 g per ciascuno
  • olio essenziale di artemisia
  • olio essenziale di lavanda
  • nastro di organza bianca alto 6 cm, 125 cm
  • nastro di rete di juta grezza alto 6 cm, 125 cm
  • 5 piccoli girasoli di stoffa
  • spago verde, 2 m
  • rafia gialla
  • Attrezzatura:
  • bacinella di vetro
  • ago e filo da cucito
  • colla a caldo
  • cucchiaio
  • forbici
36

La prima cosa che dobbiamo fare è quella di mettere, all'interno di una bacinella, circa un cucchiaio di artemisia, uno di fiori di lavanda essiccati, uno di aghi di rosmarino, uno di timo, uno di chiodi di garofano e anche uno di cannella sbriciolata. A questo punto procediamo andando a profumare il nostro pot-pourri aggiungendo anche anche con 3 gocce di olio essenziale di artemisia, ma se lo desideriamo possiamo inserire anche 3 gocce di olio di lavanda. Continuiamo andando a dobbiamo mescolare per bene il composto, in modo tale da far impregnare il pot-pourri di queste essenze profumatissime.

46

Ora occupiamoci di preparare i sacchetti e, per farli, iniziamo col sovrapporre il nastro di organza e anche il nastro di rete di juta, quindi procediamo tagliando da entrambi circa cinque strisce di venticinque centimetri di lunghezza. Pieghiamo a metà le strisce sovrapposte e cuciamo per bene i lati lunghi fino a metà dell'altezza eseguendo un punto zig-zag. Ora non ci resta altro da fare che inserire il pot-pourri che abbiamo preparato all'interno dell'apertura del nostro sacchettino.

Continua la lettura
56

Adesso appoggiamo il piccolo girasole di stoffa su un lato, in corrispondenza della metà dell'altezza, quindi arrotoliamo per bene il gambo rigido intorno alla stoffa, cercando di chiudere completamente il sacchetto in maniera tale da non far uscire fuori il preparato. Per concludere, creiamo la catena di sacchettini legandoli tra loro, con l'aiuto dello spago di colore verde, ma anche con l'aiuto della rafia di colore giallo. Disponiamoli a una distanza di circa 10 cm l'uno dall'altro e ricordiamoci di fissare il nodo con una goccia di colla a caldo per evitare che possa allentarsi e far uscire il preparato! Ed ecco che, in pochissimi e semplici passaggi, abbiamo realizzato i nostri sacchettini antitarme con il girasole, che sono finalmente pronti per essere posati dove ne abbiamo bisogno.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare degli antitarme casalinghi e profumati

Le tarme si nascondono negli armadi e sono le peggiori nemiche dei vestiti. Anche se tutto sembra pulito ed in ordine a volte si notano dei buchini sul proprio maglione preferito; se ciò succede vuol dire che sono presenti le tarme. Leggendo questo tutoria...
Bricolage

Come realizzare un orsetto profumabiancheria con tessuto vichy

Se si volesse profumare la biancheria e dare anche un tocco innovativo e divertente si può realizzare un morbido orsetto con il tessuto Vichy per inserirci all'interno una sorpresa profumata: i fiori di lavanda essiccanti che creano un delicato pot-pourri...
Bricolage

Come preparare dei sacchettini profumabiancheria

Che bella sensazione, aprire gli armadi di casa e sentire un profumo piacevole inondare la stanza. E che dire poi del profumo che si avverte, il momento in cui apriamo un cassetto dove generalmente teniamo la biancheria. Non c'è dubbio che la funzione...
Bricolage

Come realizzare sacchettini porta-oggetti

Realizzare dei sacchettini porta-oggetti fai da te può rivelarsi un'attività davvero divertente e sopratutto utile. Potrete dare libero sfogo alle vostre idee più originali sfruttando anche il riciclo creativo, che può essere un ottimo alleato della...
Cucito

Come realizzare degli originali sacchettini profumati

Chi ama il fai da te e soprattutto il cucito, può sbizzarrirsi creando degli originali sacchettini profumati da mettere nei cassetti per profumare la biancheria. Il tipo di tessuto per la loro realizzazione è vario, comunque la tela aida è la più...
Casa

Come realizzare sacca per pot-pourri con stencil di rose

Decorare tessuti e oggetti con lo stencil è davvero molto semplice e ti consente di realizzare un'infinità di oggetti per arredare la tua casa. Se hai anche la passione per il cucito allora potrai unire queste due passioni e creare delle simpatiche...
Bricolage

Come realizzare dei folletti inseriti in sacchettini

Piccoli, buffi e talvolta dispettosi, sono i folletti i magici abitanti del sottobosco! Queste creature fantastiche che animano le fiabe più antiche, sono il frutto del folklore popolare più remoto. In alcune leggende, i folletti sono infaticabili aiutanti...
Bricolage

Come preparare un pot-pourri tradizionale

Durante le nostre giornate può capitare di avere del tempo libero. Il più delle volte quest'ultimo viene sprecato in attività improduttive. Per impiegare in maniera più produttivo questo tempo libero si potrebbero prendere in considerazione diverse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.