Come realizzare scarpine in feltro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante il periodo invernale, come sappiamo benissimo, è molto semplice avere i piedi freddi. Viene pertanto da chiedersi che cosa bisogna fare per porre rimedio a questo fastidioso e tedioso inconveniente. Sicuramente indossare delle scarpine create autonomamente, utilizzando della stoffa, in questo caso il feltro, è qualcosa di molto utile. È necessario disporre di molta pazienza, di tanta fantasia, e seguendo questa semplice ed esauriente guida tutto sarà possibile. È sufficiente mettere in atto delle semplici istruzioni tecniche che, a seguire, vi illustreremo. In modo molto creativo e abbastanza rapido, si riuscirà a realizzare delle calde e morbide pantofole da casa, da indossare nelle serate fredde invernali, magari guardando un bel film, seduti nel divano. Vediamo, ora, come si può procedere.

26

Occorrente

  • Tessuto di feltro
  • Ago e filo
  • Forbici
  • Carta modello di suole e tomaia
  • Spilli
  • Colla universale
  • Bottoni colorati
36

Per cominciare a ricavare le proprie scarpine in feltro, si deve eseguire una misura per le suole, e la tomaia da rivestire con la stoffa di feltro. Questo passo si può effettuare prendendo dei ritagli di tessuto di feltro colorato, del colore che maggiormente si desidera. Una volta terminato tutto questo, si dispongono le suole ed il cartamodello della tomaia delle tue scarpine sopra il feltro. Successivamente, si devono ricavare due sagome di feltro per ciascuna suola, nonché due sagome per fare le tomaie, e per concludere una sagoma di feltro per entrambi i piedi. Arrivati a questo punto, si può proseguire il proprio lavoro ritagliando con le forbici le sagome in tessuto delle scarpine, non dimenticandosi di lasciare circa un centimetro in più per eseguire le cuciture.

46

Nel frattempo, ci si può accingere ad effettuare la cucitura con l'ago ed il filo in tinta, dei pezzi che maggiormente compongono le proprie scarpine di feltro. Una volta ultimato questo step, sarà possibile iniziare a cucire le suole. Un metodo abbastanza pratico per compierlo è quello che stiamo per descrivere. Occorre inserire una suola tra le due sagome in feltro corrispondenti, fissandola accuratamente all'interno, avvalendosi di un po' di colla. Successivamente si deve effettuare la cucitura di tutti quanti i bordi a punto filza. Dopodiché, occorre impuntare la tomaia e cucirla in posizione sempre a punto filza, mettendo il filo doppio per rendere il tutto più resistente. Una volta che è stata portata a termine la prima scarpina in tessuto di feltro, è necessario proseguire identicamente per la realizzazione della seconda calzatura. Una volta che è stato ultimato il paio di pantofole in feltro, si può passare a preparare dei fiorellini in feltro per la decorazione.

Continua la lettura
56

In questo passo ci si dovrà occupare della decorazione delle splendide scarpine che sono state realizzate precedentemente. Di seguito si troveranno tutte quante le indicazioni per produrre i fiorellini che andranno ad abbellire il proprio precedente lavoro. I fiorellini di feltri decorativi possono essere ricavati da alcuni dischetti dal feltro colorato, possibilmente da colori diversi, in modo tale da esaltare la propria fantasia, delle dimensioni di circa 6/8 centimetri di diametro e di piccole foglioline dal feltro verde. Le dimensioni di quest'ultime devono essere proporzionate ai boccioli da realizzare. Successivamente, si devono impuntare i vari dischetti di feltro colorati con ago e filo, dando una certa forma ai vari fiorellini, ed utilizzando circa 4/5 dischetti per ciascun fiorellino da creare. Per completare il tutto, dopo aver piegato e modellato i diversi fiorellini di feltro, realizzando piccoli coni di feltro, è possibile unirli con l'utilizzo dell'ago e del filo in tinta. Una volta terminati i fiorellini, occorre cucire a punto filza, prima le foglioline su di un bordo delle proprie scarpine di feltro (circa due o tre sono sufficienti), per poi andare ad applicare uno o due fiorellini al centro delle foglie di feltro, realizzando un bel gruppo decorativo floreale in feltro. Per concludere il lavoro, nella parte centrale di ciascun fiorellino di feltro, è possibile applicare un piccolo bottoncino colorato. Analogamente si può decorare l'altra scarpina di feltro. Così facendo, sono state realizzate le proprie scarpine in feltro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare scarpine per neonato all'uncinetto

L'uncinetto è un hobby appassionante e distensivo. Con un semplice bastoncino in metallo, alluminio o plastica ed il filato più adeguato alle tue esigenze, potrai realizzare accessori e capi d'abbigliamento sempre alla moda e personalizzati. Le donne...
Cucito

Come realizzare scarpine ad uncinetto

Se per il nostro bambino vogliamo realizzare delle scarpine, possiamo farlo con l'uncinetto in modo facile, soprattutto se abbiamo un minimo di conoscenza di questa tecnica di lavorazione. Si tratta di un lavoro che richiede l'utilizzo della lana o del...
Cucito

Come realizzare delle scarpine all'uncinetto per il bebè

Grazie a questa guida vedremo come realizzare un paio di raffinate scarpine che, nella loro preziosa semplicità, sono adatte ad essere indossate in momenti particolari come, per esempio, il battesimo. Creare delle scarpine all'uncinetto può essere anche...
Cucito

Come realizzare un album in feltro

Il feltro è una tipologia di stoffa che, generalmente, viene realizzata con il pelo degli animali. Esso, si può utilizzare anche per creare un album portafoto con simpatici decori. Per ottenere questo oggetto, sarà opportuni procurarvi i materiali...
Cucito

Come realizzare degli angeli in feltro

Il feltro è una stoffa che si presta per molteplici elaborazioni; Non solo si tratta di un panno che riveste cuscini e divani, ma si possono realizzare molti oggetti o soprammobili che servono per la casa o per decorarla, ed in particolare per il periodo...
Cucito

Come realizzare dei cuori di feltro

Il feltro è una stoffa ricavata dal pelo di diversi animali, ed ha la principale caratteristica di essere resistente e particolarmente caldo, ed utilizzato per realizzare cappelli e cappotti. Senza dubbio è un tipo di stoffa che non sfilaccia, non necessita...
Cucito

Come realizzare un portapigiama in feltro

In questo articolo vogliamo aiutarvi a realizzare un elegante e funzionale portapigiama in feltro. Non a caso, tutti sappiamo bene come le camere dei bambini siano spesso in disordine e come, tra giocattoli e vestiti, non si riesca mai a tenerle in ordine....
Cucito

Come realizzare cupcakes in feltro

Se siete degli amanti dei dolci conoscerete senza alcun dubbio i cupcakes. Queste piccole torte in miniatura sono tra quelle preferite dai più piccoli, ma anche dagli adulti. Si possono preparare in molti modi, con tanti gusti e aromi diversi e numerose...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.