Come realizzare scarpine per neonato

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'uncinetto ormai, è un hobby davvero molto diffuso. Grazie a questo, possiamo realizzare: abiti, top, borse, bikini, gioielli, cappellini, oggetti per la casa, centrotavola, copriletto e, addirittura, scarpine da neonato. Le scarpine da neonato all'uncinetto difatti, sono un regalo utile e dolce per una nascita. Se state pensando al corredino per il vostro bimbo in arrivo oppure volete fare un regalo a un?amica in dolce attesa, potete realizzare delle calde e deliziose scarpine in miniatura. E? un lavoro abbastanza semplice anche se non siete delle esperte di uncinetto e, seguendo alcuni semplici consigli, potete provare a realizzarle. In questa guida cercherò di spiegarvi, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come realizzare delle scarpine per neonato.

27

Occorrente

  • lana del colore preferito
  • 4 bottoncini
  • Ferri numero 2 e 2 e mezzo
  • ago e filo
37

Creare la base della scarpina

Per realizzare le scarpine, iniziate dalla parte alta del tallone con i ferri numero 2 e la lana del colore che preferite. Così facendo, dovete creare una sorta di rettangolo che sarà la base della scarpina. Avviate quarantasei maglie e lavorate a coste 1/1 nel motivo a righe. Dopo quattro ferri, continuate con il ferro numero 2 e mezzo. Al ventitreesimo ferro, fate un giro a passanastro (* 3 maglie diritte, 1 gettata, 2 maglie insieme a diritto), fate ancora due ferri a coste e continuate a legaccio per sei ferri. Onde evitare diverse dimensioni tra le due scarpine, il mio consiglio è di prendere dapprima le misure su di un foglio.

47

Chiudere la scarpina

A questo punto, lasciate in attesa sedici maglie per lato e continuate sulle quattordici maglie al centro per il collo del piede per ventiquattro ferri e lasciate in attesa. Riprendete a lavorare sulle sedici maglie in attesa sulla destra, raccogliete quattordici maglie lungo il vivagno del collo del piede, lavorate le quattordici maglie centrali. Continuate sempre con lo stesso ritmo: raccogliete quattordici maglie lungo l?altro vivagno, lavorate le rimanenti sedici maglie in attesa e proseguite su tutte le maglie a legaccio per 14 ferri. Dopodiché, dovrete chiudere la scarpina lavorando il sopra e il sotto della punta.

Continua la lettura
57

Rifinire i bordi della scarpina

Proseguite per la suoletta ma solo sulle dodici maglie al centro, lavorando insieme ad ogni ferro la dodicesima maglia con la maglia sul ferro sinistro, fino ad avere solo sette maglie per lato. Intrecciate poi le dodici maglie centrali. Fate la cucitura dietro e cucite la suoletta alle maglie lasciate in attesa. Non dimenticate di rifinire i bordi della scarpina con un giro a maglia bassa, possibilmente di un colore diverso. Ed ecco, come realizzare con le vostre mani delle scarpine all'uncinetto per neonato in modo semplice e divertente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per i mesi estivi è meglio realizzare le scarpine da neonato con il cotone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare scarpine ad uncinetto

Se per il nostro bambino vogliamo realizzare delle scarpine, possiamo farlo con l'uncinetto in modo facile, soprattutto se abbiamo un minimo di conoscenza di questa tecnica di lavorazione. Si tratta di un lavoro che richiede l'utilizzo della lana o del...
Cucito

Come realizzare scarpine in feltro

Durante il periodo invernale, come sappiamo benissimo, è molto semplice avere i piedi freddi. Viene pertanto da chiedersi che cosa bisogna fare per porre rimedio a questo fastidioso e tedioso inconveniente. Sicuramente indossare delle scarpine create...
Cucito

Come realizzare delle scarpine all'uncinetto per il bebè

Grazie a questa guida vedremo come realizzare un paio di raffinate scarpine che, nella loro preziosa semplicità, sono adatte ad essere indossate in momenti particolari come, per esempio, il battesimo. Creare delle scarpine all'uncinetto può essere anche...
Cucito

Come fare delle scarpine all'uncinetto

Per accogliere un bambino non può di certo mancare un piccolo pensiero. Generalmente ei mesi di gravidanza la mamma si prepara al grande evento. Prepara il corredino, cucendo magari con le sue mani una coperta, allestisce la cameretta e recupera tutto...
Cucito

Come realizzare un accappatoio ranocchio per neonato

Quando nasce un bimbo è essenziale acquistare il corredino. Insieme alle tutine, bavette e scarpine bisogna prendere tutto il necessario per il bagnetto. Uno degli accessori indispensabili è certamente l'accappatoio. Quest'ultimo non può mancare e...
Cucito

Come fare babbucce e scarpine di lana

Quando arriva l'inverno è bene non farsi trovare impreparati. Anche dal punto di vista dell'abbigliamento e degli accessori. I piedi, si sa, sono la parte del corpo che è preferibile sempre tenere in caldo durante la stagione invernale. Ecco che dunque...
Cucito

Come fare le scarpine di lana per il bebè

Quando c'è in arrivo un bimbo, tutta la casa ferve di preparativi. Fra questi, il corredino è determinante: lenzuola, copertine, accappatoi, coprifasce, piccoli cardigan ed anche scarpine. Sono articoli che ci possono acquistare nei negozi specializzati....
Cucito

Come realizzare un marsupio per un neonato

In casa vengono realizzati diversi oggetti per rendere la casa stessa più bella. Tra i vari oggetti possiamo trovare uno specchio, una sedia e un porta cenere. Ma anche oggetti che riguardano il benessere della persona. Infatti in questo caso si realizzano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.