Come realizzare scatoline portagioie bicolore

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le scatole sono utili perché possono contenere gli oggetti più impensabili e sono anche belle da vedere, soprattutto quelle confezionate a mano, che danno un estetica raffinata e ricercata alla casa, e ai mobili sopra i quali sono appoggiate. Si possono regalare vuote o piene; l'effetto che danno non è mai sgradevole. Nei negozi troviamo scatole variopinte, con decorazioni di angeli o di cuori, con applicazioni di conchiglie e tanto altro. È facile realizzare scatoline portagioie bicolore. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Stoffa bianca con righe azzurre.
  • Stoffa azzurra con righe bianche
  • Cartoncino di 3 mm di spessore.
  • Due quadrati di cartone 15 x 15 cm.
  • Rettangolino 15 x 3.
  • Cartoncino quadrato 14 x 14 cm.
  • Un metro di rafia azzurra.
  • Cerchio di 1,5 cm.
  • Pezzetto di stoffa bianca.
  • Colla vinilica.
36

Da una merceria acquistiamo la stoffa elencata, indicando al negoziante di quanta ne abbiamo bisogno, facendo i conti dei centimetri che coprono i vari pezzi della scatola. I cartoncini ce li possiamo procurare tagliando quelli delle scatole che contengono le scarpe. Scegliamo il primo tipo di stoffa, per rivestire il cartoncino di tre millimetri di spessore, i due quadrati di quindici per quindici e il rettangolino quindici per tre. Per rivestire la parte interna e quindi il cartoncino quadrato quattordici per quattordici e i rettangolini per i lati, utilizziamo l'alta stoffa che ha il colore inverso.

46

Per rendere la scatola più carina la possiamo decorare. Foderiamo con la stoffa bianca il cerchio e con un goccetto di colla lo posizioniamo in centro. Tagliamo dieci pezzi di rafia lunghi dieci centimetri. Li pieghiamo a metà e con l'aiuto della colla li posizioniamo bene sotto, fino a creare una simpatica decorazione. A questo punto la nostra creazione è finita pronta per contenere i nostri portagioie o quelli della mamma se abbiamo deciso di regalarla a Maggio in occasione della sua festa.

Continua la lettura
56

Le scatole piacciono a molte donne, hanno un senso di appartenenza "quasi genetico" al sesso femminile. Con il bricolage si possono confezionare scatole per contenere cotone, bottoni, aghi, metro, soprattutto per chi pratica il mestiere di sarta. Sono utili anche per i bambini che ci possono mettere dentro i loro giochi o penne, matite, pastelli che servono per la scuola. Molte persone imparano la tecnica del decoupage con la quale si possono creare disegni di fiori o di farfalle, veramente spettacolari. Una scatola può essere realizzata con materiali morbidi o rigidi e decorata secondo il periodo dell'anno. Il rosso è il colore di Natale; in questo mese regalare un portagioie con questa tinta regala felicità. Imparata la tecnica è facile produrre una varietà di scatole porta confetti, porta penne, oltre a quella che abbiamo descritto.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare la cornice inferiore di un portagioie

In qualsiasi camera da letto che si rispetti c'è un portagioie: la scatola magica delle donne, amanti dei gioielli e di tutto ciò che di luccicante e prezioso si possa indossare. Nella maggior parte dei casi i portagioie sono semplici e a lungo andare...
Bricolage

Come Realizzare Un Portagioie Rotondo Di Cartapesta

Se siete particolarmente vanitose ed amate molto la moda, gli abiti e gli accessori, senza dubbio avrete anche moltissimi bijoux. Per chi ama la bigiotteria e desidera conservare molte collane, tanti bracciali, anelli ed orecchini, i portagioie non bastano...
Bricolage

Come Realizzare Un Portagioie Di Cartone

Per i nostri monili sembrerebbe che i portagioie siano sempre insufficienti. Sarà quel pizzico di vanità femminile, oppure i tanti regali da parte delle amiche, ma ci ritroviamo sempre con grandi quantità di collane, orecchini, anelli e braccialetti....
Bricolage

Come creare un portagioie a scomparti

All'interno di questa guida, ci occuperemo di gioielli e, come avrete già potuto capire attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida, ora ci concentreremo nello spiegarvi Come creare un portagioie a scomparti.Se volete divertirvi con un po’...
Bricolage

Come fabbricare delle scatoline a forma di stella

Con la carta decorata o con la carta semplice, è possibile realizzare oggetti e lavori di ogni genere. Dal Giappone proviene l'arte di realizzare oggetti con la carta, ossia splendidi origami. Questi ultimi, oltre che un piacevole passatempo, possono...
Bricolage

Come realizzare un gatto bicolore con la carta

Il gatto è un mammifero carnivoro appartenente alla famiglia dei felidi. Si contano una cinquantina di razze differenti riconosciute con certificazioni. Essenzialmente territoriale e crepuscolare, il gatto è un predatore di piccoli animali, specialmente...
Bricolage

10 idee per realizzare dei portagioie fai da te

Spesso abbiamo così tanti orecchini, bracciali ed anelli che non sappiamo più dove metterli. Abbiamo già riempito il nostro portagioie e non vogliamo comprarne un altro. Allora possiamo realizzare dei piccoli contenitori o degli appendini fai da te...
Bricolage

Come decorare delle scatoline di legno con gusci d'uovo

Grazie alla tecnica del découpage è possibile realizzare delle creazioni uniche e originali a partire da dei semplici materiali. Se avete dei gusci d'uovo potete benissimo usarli per la decorazione di alcune scatoline di legno. Basta avere un po' di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.