Come realizzare segnaposti con pigne per Natale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le decorazioni arricchite con le pigne si adattano splendidamente all'atmosfera del Natale. Naturalmente possono costituire degli addobbi per le pareti, per l'albero di Natale, come centrotavola e via dicendo.
Tuttavia si possono facilmente acquistarle nei 'Centri Fai da te' recandovi nel reparto relativo alle piccole decorazioni. Se invece vi capiterà di trovarvi in montagna potrete raccogliere quelle che trovate sotto i pini. Questa guida vi darà degli utili suggerimenti come realizzare degli originali segnaposti con le pigne per Natale. In una tavola che si rispetti non possono certo mancare i segnaposti sono che, oltre ad assegnare agli ospiti il loro posto contribuiscono a dare un tocco festoso al pranzo natalizio.

26

Innanzitutto procuratevi il numero necessario di pigne con cui realizzare i segnaposti per Natale. Pulitele bene con un panno leggermente bagnato in acqua e alcool e poi asciugatele. Intanto
acquistate una scatolina di brillantini dorati, colla a caldo, colla trasparente e un flaconcino di vernice spray trasparente. Poi serviranno due pennellini, un rotolino di sottile fil di ferro per decorazioni e un cartoncino bianco. In merceria acquistate uno o più rotoli di nastro di seta o di raso alto 2 centimetri. Meglio se di colore rosso oppure dorato, calcolando una ventina di centimetri per ogni pigna.

36

Adesso si procederà a realizzare il primo segnaposto con le pigne per Natale. Tagliate un listello di fil di ferro e avvolgetelo all'interno della pigna. Alla fine dovrà sporgere in alto di circa 20 centimetri.
Arrotolate l'estremità in alto formando una specie di cerchietto. Quest'ultimo servirà in seguito a contenere il cartoncino con il nominativo dell'ospite. Usando un pennellino passate la colla sui bordi di ogni sporgenza della pigna. Invece disponendo di un altro pennellino, appoggiate i brillantini dorati.
Una volta terminata quest'operazione fate lo stesso con le altre pigne. Lasciate asciugare la colla con i brillantini e, una volta asciutta spruzzate la vernice trasparente. Dopo aver reso le pigne ben lucide fatele asciugare.

Continua la lettura
46

A questo punto tagliate delle strisce di nastro, lunghe una ventina di centimetri che serviranno per realizzare i fiocchetti. Ognuno di questi sarà da incollare con la colla a caldo su ogni pigna.
Ora ritagliate delle sagome a forma di stella su un cartoncino bianco. Adottando lo stesso procedimento usato per le pigne, incollate i brillantini sui bordi delle stelle poi, fate asciugare il tutto.
Adesso potete scrivere il nome di ogni ospite sulle stelline. Inserite ognuna di queste stelline nel cerchietto di fil di ferro. Se stringete bene quest'ultimo il cartoncino resterà fermo. I segnaposti sono ora pronti per finire sulla vostra tavola. Dopo averli utilizzati potrete riporli con cura in una scatola per poi farne uso in altre occasioni.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare delle pigne decorative

Siamo in autunno e ci avviciniamo a feste colorate e affascinanti come il Natale. Coi nostri bambini potremo divertirci in celebrazioni quanto mai fantasiose. Non solo in occasione di una festa precisa, ma anche ogni giorno. Decorare tutto a tema rende...
Bricolage

Come realizzare un presepe con le pigne

Allestire il presepe a Natale è una tradizione religiosa che ci è stata tramandata da quando San Francesco di Assisi, per rievocare la nascita di Gesù Bambino, volle predisporne uno dal vivo. Da allora il presepe viene riproposto in mille aspetti,...
Bricolage

Come realizzare un cono di pigne

Con l'arrivo dell'autunno si iniziano a decorare le abitazioni con temi tipici di questo periodo come centrotavola con frutta secca, o bellisime composizioni realizzati con pigne o con delle foglie secche e moltissimo altro ancora. Tutti questi decori...
Bricolage

Come fare segnaposti natalizi in pasta di sale

Cosa c'è di più bello quando si invitano degli ospiti a pranzo o a cena che accoglierli con una bella tavola imbandita? Sopratutto nel periodo natalizio, una tavola apparecchiata con i colori tipici delle feste è una gioia per gli occhi e per il cuore....
Bricolage

Come realizzare una ghirlanda di Natale

Prima che arriva il Natale, il primo pensiero è quello di addobbare la casa in modo festoso. Infatti, ogni anno si acquistano addobbi nuovi, che sostituisco quelli del Natale precedente. A questi si aggiungono anche le ghirlande di Natale. Ma, volendo...
Bricolage

Come realizzare degli elfi di Natale

Le feste si avvicinano e non sai come addobbare casa? Prova a creare una serie di elfi. Questi buffi personaggi rallegreranno piacevolmente ogni stanza e piaceranno a tutti. Creare con le proprie mani gli elfi di Natale è abbastanza semplice. Il materiale...
Bricolage

Come creare dei decori con le pigne

La pigna è il frutto del pino ed è facilmente reperibile in tutti i prati. Utilizzando questi oggetti, che all'apparenza possono sembrare inutili, è possibile creare dei decori davvero niente male, specialmente in un periodo molto particolare dell'anno,...
Bricolage

Come realizzare dei centrotavola con le stelle di natale

Le stelle di Natale sono delle piante decorative che hanno origini messicane. Il nome botanico della pianta è Euphorbia pulcherrima, detta anche Poinsettia, da Joel Robert Poinsett, che nel 1825 la introdusse negli Stati Uniti. Le stelle di Natale fioriscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.