Come realizzare tende a rullo

Tramite: O2O 02/10/2018
Difficoltà: difficile
111

Introduzione

Le tende a rullo vengono scelte sempre più frequentemente per arredare la propria casa soprattutto per la semplicità della struttura che le costituisce e per la versatilità del loro utilizzo. Esse, infatti, si adattano praticamente ad ogni ambiente e ad ogni tipo di finestra dando la possibilità di creare anche effetti luce di arredo molto particolari. Le tende rullo sono adeguate sia ad una casa dallo stile moderno, per creare giochi di luci ed ombre, e sia ad una casa "tradizionale" poiché scegliendo i giusti tessuti e colori si può conferire all'appartamento un'aria molto naturale. Se col cucito ve la cavate un po' e vi piace il fai da te potrete benissimo realizzare una tenda a rullo seguendo le informazioni su come realizzare tende a rullo che vi saranno date in questa guida.

211

Occorrente

  • Stoffa che preferite
  • filo per cucire
  • forbici per tessuti
  • macchina da cucire
  • spillini da sarta
  • un metro
311

Conoscere la struttura

Prima di poter creare autonomamente una tenda a rullo è importante conoscerne il meccanismo che, sebbene sia molto semplice ed elementare, richiede un po' di manualità. Le tende a rullo sono formate, appunto, da un rullo che permette di tirare su e giù il telo di stoffa il cui margine inferiore è fissato ad un'asticella che la rende rigida, ed ai cui lati sono fissati due tiranti. Se desiderate realizzare il meccanismo potete trovare tutte le informazioni nei negozi specializzati, altrimenti potete optare per l'acquisto della sola struttura sulla quale montare, successivamente, la stoffa che creerà la vostra tenda a rullo.

411

Creare la struttura

Se avete deciso di creare la struttura della vostra tenda a rullo da soli la cosa da fare è quella di andare in una merceria e comprare una corda resistente dal diametro di circa mezzo centimetro. Potete scegliere il colore che preferite e se avete in casa uno spago potete utilizzare anche quello (specie se si tratta di una casa in zona mare). Successivamente comprate due tunisini dal diametro circa di un centimetro e con la lunghezza della vostra finestra. Se proprio non riuscite ad averli della stessa misura potrete tagliarli voi con un taglierino e conservare quello che rimane per altri lavori fai da te. Una volta che vi sarete procurati il materiale fate passare lo spago in ambedue i tubicini come a volte creare un grande quadrato. Ecco pronta la vostra struttura per la tenda a rullo.

Continua la lettura
511

Decidere le misure

Dopo aver scelto la stoffa del tessuto e colore che più preferite e che si adatta meglio alla vostra casa, decidete la grandezza della vostra tenda a rullo. C'è chi la preferisce dell'esatta misura della finestra e chi, invece, la preferisce più larga di una decina di centimetri, o chi la vuole lunga fino al pavimento. La scelta è personale e dipende dai gusti di ognuno. Una volta decise le misure ritagliate la stoffa della vostra tenda e decidete se montare il tutto vicino al vetro della finestra o qualche centimetro più distante.

611

Tagliare la stoffa

È consigliabile lavare sempre prima la stoffa al fine di evitare problemi con le misure, in quanto la stoffa è soggetta a restringimenti, e poi stirarla così da facilitarne la misurazione. Ricordatevi di lasciare sempre della stoffa in più per gli orli e le rifiniture. Adesso scegliete il piano di lavoro e disponete la vostra stoffa con il rovescio (ovvero la parte che si vedrà da fuori) rivolto verso di voi, poi misuratela in base alla finestra che dovrà coprire lasciando circa 20 centimetri in più nel bordo in alto e in quello in basso, mentre lateralmente calcolate 3-5 centimetri in più su ogni lato.

711

Cucire la stoffa

La prima è fare gli orli laterali, ripiegando la stoffa e fissandola con degli spilli lungo tutto il tracciato, così poi sarà più facile passare l'orlo a macchina mantenendo dritta la cucitura.Successivamente piegate i margini inferiori e superiori della stoffa e, anche in questo caso eseguite l'orlo come per i margini laterali. Ricordate di creare la piegatura nel margine superiore nella quale inserire poi il rullo che permetterà alla tenda di avvolgersi. Ripiegare dunque il margine di 10 centimetri fissandolo come sempre con degli spilli considerando che il rullo dovrà passarci dentro comodamente e senza intralci.

811

Rifinire la tenda

Ricordate, inoltre, che anche il margine inferiore dovrà contenere l'asticella per sollevare la tenda, quindi andrà creato un canale grande quanto il suo diametro per poterla inserire esattamente come per il bordo superiore. È preferibile misurare la lunghezza della tenda prima di procedere a cucirla definitivamente per non avere brutte sorprese in seguito!

911

Scegliere la posizione

La posizione della tenda non è necessariamente standard. C'è chi le affigge direttamente sulle ante delle finestre, chi le mette a filo finestra e chi a filo soffitto. Cosa molto importante è quella di stabilire la distanza che ci dev'essere tra la tenda a rullo e la finestra. Non essendo una tenda che occupa molto spazio ma, al contrario, si riduce molto una volta raccolta, è una tenda che si può mettere benissimo vicino la finestra. Sicuramente in questo caso è bene scegliere dei tessuti di buona qualità per evitare che si riscaldino troppo nelle stagioni calde. Bene, una volta che avrete pensato a tutto, inserite la tenda nei supporti agganciati al muro E godetevi l'effetto finale del vostro lavoro!

1011

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire le tende a rullo

Le tende a rullo riescono a stupire principalmente per la semplicità della loro struttura e la versatilità che consente di adattarle quasi a ogni ambiente e ogni tipo di finestra. Sono ideali per una casa dal design moderno, e se viene scelto un tessuto...
Casa

Come sostituire il tessuto di una tenda a rullo

Le tende a rullo, che da sempre sono considerate molto pratiche ed economiche, prendono il loro nome dal supporto tondo sul quale si avvolgono. Vengono scelte fondamentalmente per la loro pulizia estetica e per l'impatto visivo molto moderno. Svolgono...
Casa

Come installare le tende oscuranti

L'installazione delle tende oscuranti in casa ha un doppio vantaggio: queste, infatti, non solo sono ottime per bloccare la luce solare, ma sono anche in gradi di creare una certa privacy in quanto non permettono all'esterno di vedere all'interno della...
Casa

Come realizzare le tende con arricciatura verticale

La "nostra casa" diventa particolarmente "personale" quando riusciamo ad arredarla come più desideriamo, seguendo i nostri gusti e creatività che non deve assolutamente mancare, soprattutto nel momento in cui dobbiamo completare gli ambienti che costituiscono...
Casa

Come usare un rullo da imbianchino

Capita spesso di dover tinteggiare una o più stanza della casa per motivi estetici o di qualsiasi natura. Ovviamente ci si può rivolgere ad un imbianchino o ad un pittore. Tuttavia si tratta di una operazione che è possibile svolgere da sé possedendo...
Casa

Come scegliere il pennello e il rullo

Per chiunque abbia voglia o bisogno di ritinteggiare le pareti di casa propria, l'acquisto obbligatorio è certamente la vernice e poi gli immancabili pennelli e rullo. Ma come scegliere tra gli strumenti più adatti? In realtà esistono varie tipologie...
Casa

Come Sostituire Il Rullo Della Tapparella

Uno degli elementi più usati nelle case italiane sono le tapparelle, grazie alle quali possiamo proteggerci dai raggi del sole durante le ore più calde o da sguardi indiscreti durante le ore notturne. L'utilità delle tapparelle è indubbia e non possiamo...
Casa

Come montare le zanzariere a rullo

Durante la primavera e la stagione estiva, le porte e le finestre di casa possono finalmente restare aperte a lungo. Assieme all'aria fresca, però, si intrufolano all'interno dell'abitazione degli insetti di ogni tipo (come le fastidiose mosche e le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.