Come realizzare un alimentatore a 12 Volt

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'alimentatore ha il compito di fornire elettricità a tutti quei dispositivi che non si possono collegare alla presa di corrente. Trasforma la tensione della presa, normalmente a 220 Volt, in energia più bassa. Tuttavia per modificare la tensione alternata basterà munirsi di un trasformatore, di un circuito per l’alimentatore e di un condensatore di livellamento, per immagazzinare corrente. Continuando nella lettura di questo interessante articolo troverete tute le utili informazioni su come realizzare un alimentatore a 12 Volt. Otterrete in questo modo un dispositivo stabilizzato, con una corrente di picco pari a 8A.

27

Occorrente

  • Trasformatore
  • Condensatore di livellamento di 1500µF (o superiore)
  • Circuito ad un solo diodo (per un trasformatore ad avvolgimento secondario unico)
  • Circuito a due diodi (per un trasformatore ad avvolgimento secondario doppio)
  • Presa coassiale
37

Prediligere un circuito a due diodi

La scelta del circuito è fondamentale per la realizzazione corretta di un alimentatore a 12 Volt. Naturalmente tutto dipenderà dal tipo di trasformatore che avrete a disposizione. Nel caso di un trasformatore ad avvolgimento secondario unico, è preferibile usare un circuito ad un solo diodo. Sarà sufficiente per ristabilire la corrente alternata e trasformarla in 12 Volt. Se desiderate ottenere un livellamento più stabile della tensione in uscita, potete anche optare per un esemplare a quattro diodi.
La scelta cambia invece se considerate un alimentatore con trasformatore ad avvolgimento secondario doppio che, generalmente si caratterizza per la presenza di un attacco centrale. In quel caso, meglio prediligere un circuito a due diodi, ideale per modificare la tensione dell’alimentatore a 12 Volt.

47

Quantificare la potenza del trasformatore

Prima di realizzare un alimentatore a 12 volt, sarà opportuno quantificare con cura la potenza del trasformatore. Si tratta di una fase molto delicata. Un errore di calcolo, infatti, andrebbe a compromettere il corretto funzionamento dell’alimentatore. Moltiplicate l’energia richiesta per la tensione di funzionamento. Se l’apparecchio assorbe 1,5A di elettricità e si attiva a 12 Volt, la potenza del trasformatore sarà pari a 21,6VA. Se l’alimentatore deve attivarsi per un tempo prolungato, vi consigliamo di aumentare la potenza almeno del 40%. In questo modo, riuscirete a realizzare un perfetto alimentatore a 12 Volt.

Continua la lettura
57

Collegare una presa coassiale al circuito dell'alimentatore

Anche la selezione del condensatore adatto è importante per realizzare un perfetto alimentatore a 12 Volt. Tutto dipenderà dall'energia in uscita dell’alimentatore. Per evitare errori, magari irreparabili, meglio attuare delle verifiche. Provate con un condensatore a 1500µF. Se notate che il dispositivo non dà il meglio di se stesso, dovete aumentarne la potenza. Infine, potete collegare una presa coassiale al circuito dell’alimentatore, facendo attenzione alla polarità dei cavi. Ricordate che il filo negativo si unisce al contatto esterno, a differenza di quello positivo che è centrale. Sappiate che la tensione alternata non è costante. Per questo, la scelta del condensatore e la sua corretta applicazione è essenziale per l’alimentatore. Collegatelo con attenzione, così che possa rendere bilanciati i volt in uscita.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di assemblare i vari elementi con estrema cura ed attenzione. Un errore nella costruzione del circuito, infatti, andrebbe a compromettere il corretto funzionamento dell’alimentatore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Realizzare un trasmettitore FM

Le frequenze FM tendono a sbiadire quando l'alimentazione del trasmettitore è scarica, questo può significare che il trasmettitore è lontano da un'antenna o che l'intensità di segnale del canale selezionato è debole; tutto dipende dal tipo di dispositivo...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come realizzare un cavallino di lana

Quanto può essere gratificante e divertente dare vita a piccole creazioni totalmente homemade? Moltissimo! Impegnarsi in qualcosa di fantasioso e creativo può infatti aiutarci nella concentrazione e nell'ardua impresa di rilassarci. Perché allora non...
Altri Hobby

Uncinetto: come realizzare una tartaruga amigurumi

Il termine amigurumi significa letteralmente "peluche lavorato all'uncinetto", quindi si possono realizzare svariati soggetti, che vanno dagli animaletti più comuni alle piante, ai dolci, ecc. Vi starete chiedendo: in che modo si possono realizzare?...
Altri Hobby

Come realizzare una sciarpa con lana cardata

Realizzare una sciarpa con la lana cardata, è possibile grazie alla lavorazione all'uncinetto. Questo tipo di sciarpa può essere realizzato grazie alla tecnica a filet. La lavorazione è molto semplice, basta seguire alla lettera le istruzioni riportate...
Altri Hobby

Come realizzare una collana di canapa

In questa guida sarà illustrato come realizzare una collana di canapa, un materiale assolutamente economico ed ecologico, ma che permette di ottenere un risultato finale assolutamente sorprendente. Non c'è bisogno di essere degli esperti di bricolage,...
Altri Hobby

Come realizzare un centrotavola di marshmallow

Se abbiamo l'hobby di realizzare oggetti decorativi per la casa proprio con le nostre mani, lo possiamo fare in tanti modi e persino con uno inusuale; infatti, si tratta di utilizzare il marshmallow ovvero una pasta di zucchero sottile, delicata, colorata...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet autunnale

I bouquet di fiori sono dei regali davvero speciali e adatti ad ogni occasione. Dalla cerimonia, al regalo di compleanno, al bouquet da sposa, queste bellissime composizioni riescono a dare quel tocco di colore in più alla nostra casa o al nostro abito....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.