Come realizzare un'alzata per torte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando prepariamo una pietanza, cerchiamo sempre di curare anche la presentazione.
Infatti un piatto se non è presentato in maniera adeguata, anche se buono e gustoso, non sarà mai invitante. A tal proposito bisogna anche tener conto dell'aspetto, e di come servire la nostra prelibatezza.
In particolare ogni tipo di ricetta vuole la sua guarnizione specifica, e in particolare con i dolci possiamo utilizzare vari strumenti. Vediamo allora come realizzare uno strumento che ci consentirà di presentare in maniera ottimale una semplice torta. Realizzando un'alzata per dolci, potremmo sempre servire il nostro piatto in maniera elegante; riuscendo a mantenere, nello stesso tempo, tiepida la nostra torta. Vediamo quindi come realizzare un'alzata per torte.

27

Occorrente

  • Vassoio di cartone rigido
  • Sostegno in legno o plastica
  • Colori acrilici
  • Pennello
  • Vernice
  • Colla
37

Reperire tutti i materiali

Per iniziare, procuriamoci tutto il materiale necessario. Servirà un vassoio di cartone rigido per alimenti spesso tre o quattro millimetri, i classici sotto-torta con una superficie di colore dorato, per intenderci. Potremmo trovarlo nei negozi di prodotti da pasticceria o di casalinghi. Procuriamoci un piede di sostegno per mobili in legno o in altro materiale comunque resistente. Ne troveremo di varie forme in un punto vendita per il fai da te. Infine serviranno due colori acrilici, pennelli, colla e vernice lucidante.

47

Organizzare il piano di lavoro

Quando avremmo raccolto tutto il materiale, prepariamo un piano di lavoro ben ampio. Per evitare dei danni con gli strumenti o i colori acrilici, copriamo il piano da lavoro con dei fogli di vecchi quotidiani, uniti tra loro con del nastro adesivo. In alternativa, potremmo utilizzare del cellophane da sistemare su tutta la superficie. Fatto ciò, potremmo cominciare a realizzare la nostra alzata per torte.

Continua la lettura
57

Realizzare l'alzata per torte

Cominciamo a dare una mano di colore bianco sia sul vassoio di cartone, che sul piede di legno. Dipingiamo prima un lato, facciamolo asciugare per bene, poi capovolgiamolo e rifiniamo anche la parte inferiore. Se il colore sul legno non dovesse essere abbastanza coprente, passiamo il bianco una seconda volta.

Quando la base sarà asciutta, potremmo dipingere entrambe le componenti dell'alzata, usando un altro colore a scelta. Anche in questo caso per avere un risultato ottimale è preferibile passare due mani di colore. Lasciamo ad asciugare per un giorno intero e quando il colore sarà ben distribuito, uniamo il piede al vassoio, attaccando le parti con la colla. A questo punto, lasciamo ad asciugare ben il tutto e poi potremmo utilizzare la nostra nuova alzata per torte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potremmo utilizzare anche un coperchio per mantenere calda la torta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un supporto per muffin

I muffin, buonissimi dolcetti di origine statunitense, sono oramai entrati a far parte della serie di ricette preparate più spesso. Sono l'ideale per fare colazione o per essere gustati a merenda, ma con l'andare del tempo sono diventati dei veri e propri...
Altri Hobby

5 idee per riciclare vecchie tazze

Tazze, tazzine e bicchieri sono davvero oggetti immancabili nelle nostre cucine. Molto spesso però può capitare di romperne qualcuno, con il risultato di lasciare il servizio sprovvisto di qualche pezzo! Per non riporre in un angolo le nostre tazze,...
Altri Hobby

Come realizzare un porta muffin

In questa bella guida, che abbiamo pensato di proporre, a tutti voi, cari lettori, vogliamo parlarvi di come poter realizzare, nella propria cucina, un porta muffin, per accontentare poter inserire al suo interno questi dolci, del tutto originali e facili...
Altri Hobby

Come realizzare una torta finta

Una torta finta è un modo simpatico per organizzare uno scherzo in occasione di una festa di compleanno; la non solo: queste particolari "torte" vengono presentate anche in cerimonie come matrimoni, prime comunioni, etc. In queste occasioni, spesso vengono...
Altri Hobby

Come realizzare un porta dolci a cascata

Se sei alla ricerca di una soluzione elegante per presentare deliziosi bon bon e fragranti cupcakes, puoi scegliere di realizzare un porta dolci a più piani, dal particolare effetto a cascata. I ripiani evidenziati da questa particolare tipologia di...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come realizzare un caketopper originale

La torta nuziale è la portata più attesa del grande pranzo degli sposi: se vuoi che sia originale, prova a realizzare un caketopper con le tue mani. Il caketopper non è altro che una decorazione che si mette sulla sommità della torta con lo scopo...
Altri Hobby

Come realizzare la carta decorata da lettera

Al giorno d'oggi si è persa l'abitudine di scrivere lettere su carta preferendo sempre di più le lettere in formato digitale (email). Tuttavia la lettera su carta mantiene sempre il suo fascino e inoltre resta la scelta migliore se volete personalizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.