Come realizzare un angioletto con la pasta

Tramite: O2O 22/10/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando arrivano le festività natalizie, le idee per abbellire la casa di certo non mancano e spesso basta sfruttare un po' di fantasia e creatività piuttosto che spendere tanti soldi per l'acquisto di gadget che ritraggono i simboli di questa importantissima ricorrenza religiosa. Ovviamente, per realizzare delle creazioni del genere, è preferibile utilizzare dei materiali naturali al 100%. A tal proposito, la pasta è la soluzione ideale in quanto è economica ed è disponibile in varie forme e dimensioni. Nella seguente guida vedremo come realizzare un angioletto con la pasta, che può essere appeso in cima all'albero di Natale o in qualsiasi altra parte della casa.

27

Occorrente

  • Pasta
  • Colla a caldo
  • Forbici
  • Pallina di legno
  • Vernice dorata
  • Cartoncino
37

Un idea che non necessita di molta pasta è l'angioletto con il corpo formato da un maccherone. Partite dipingendo di dorato ogni singolo pezzo che comporrà il corpo, colorando il maccherone, una farfalla per fare le ali e una stellina come oggetto di decoro. Quando la tinta sarà asciutta, incollate una pallina di legno sul maccherone con la colla a caldo; stessa cosa farete con la farfalla sul retro e la stellina sulla "pancia". Per fare i capelli, spargete un po' di colla sulla pallina di legno ed immergetela negli spaghettini spezzati. Non resterà che dipingere gli occhi e la bocca con un comune pennarello e fare un aureola di cartone.

47

Se in casa avete a disposizione più tipi di pasta (e più pazienza), ecco un secondo progetto per un angioletto di dimensioni maggiori. Procuratevi un cartoncino di carta dorata da arrotolare fino a formare un cono, e una pallina dorata in proporzione al cono formato. Partite dal decorare il corpo con un giro di penne rigate a cui alternerete un giro di farfalle, da incollare con la colla a caldo. Continuate ad alternare la pasta fino a terminare il vestito. Potreste alternare i giri di pasta lunga a degli altri giri con la pasta corta, anche diversa se non avete in casa quelli indicati sopra.

Continua la lettura
57

Con le lumachine, ricoprite metà della palla dorata per fare i capelli. In questo caso dovreste essere più attenti ed incollare un singolo pezzo alla volta come avete fatto per il vestito.
Incollate la testa al corpo e spruzzate il tutto con della vernice dorata. Dal cartoncino restante, ricavate le ali, l'aureola e una base su cui si poggerà il vostro angelo. Prima di assemblare il tutto, fissate i colori con una vernice spray trasparente per mantenere la brillantezza; dopo aver assemblato anche le ali, il vostro progetto sarà terminato.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un travestimento da angioletto

Spesso ci vuole un po' di fantasia per riuscire a creare delle cose che poi si rivelano più belle di altre che sono già in commercio confezionate. Chi possiede un po' di manualità può creare dei bellissimi costumi come quelli di carnevale, con la...
Bricolage

Come Creare Un Angioletto Con Materiale Da Riciclo

A Natale, si sa, tutti diventano più buoni. Allora perché non celebrare questa rinnovata bontà realizzando dei bellissimi lavoretti con degli angeli, i veri emblemi della benignità e della dolcezza? Chissà che non riescano a trasmetterti un po' di...
Bricolage

Come realizzare un angelo con la pasta

Soprattutto nelle gelide giornate d'inverno quando fuori piove, nevica o fa freddo è piacevole realizzare lavoretti insieme ai tuoi bambini o nipotini per tenerli impegnati in maniera divertente e costruttiva! Questa è una guida che ti aiuterà a realizzare...
Bricolage

Come realizzare oggetti in pasta di sale

La pasta di sale è un composto che si può realizzare con estrema semplicità anche in casa. La pasta di sale si modella con facilità perché molto malleabile. Questa pasta si presta per realizzare diversi oggetti, anche decorazioni originali. Un altro...
Bricolage

Come creare degli angioletti di pasta

Siamo solo in estate e mancano ancora cinque mesi al Natale, forse una delle feste più attese e più belle di tutto l'anno. Un giorno speciale da passare con le persone più care. In realtà, a pensarci bene, tutto il mese di dicembre ha un aria magica,...
Bricolage

Come realizzare decorazioni in pasta di zucchero a forma di fiocco di neve

Realizzare delle decorazioni in pasta di zucchero è molto bello ma allo stesso tempo molto difficile se non si ha la giusta mano. Con l'avvicinarsi del natale si ha sempre più voglia di realizzare oggetti inerenti a questa festività. Nei prossimi passi...
Bricolage

Come realizzare addobbi natalizi con la pasta

Generalmente quando parliamo di pasta ci riferiamo all’aspetto culinario, ricordando la tavola di tutti i giorni: infatti la pasta, nella gastronomia del Bel Paese, ha un ruolo di protagonista indiscussa. Oggi noi non parliamo però dell’aspetto gastronomico...
Bricolage

Come realizzare una cassettiera con le scatole della pasta

Le scatole di cartoncino che contengono la pasta vengono spesso gettate via, in quanto ritenute inutili. Queste possono, invece, rivelarsi molto preziose, per effettuare un riciclo creativo e fantasioso. Con le scatole della pasta, infatti, è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.