Come realizzare un appoggio per le canne da pesca

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Qualora siate appassionati di pesca, questa guida fa sicuramente al caso vostro! Sicuramente, per essere svolta nel migliore dei modi, essa necessita di attrezzature, a volte anche piuttosto onerose. In questa guida, però, parleremo di fai da te. Nello specifico, andremo a vedere come riuscire a realizzare un appoggio per le canne da pesca. Buona lettura.

28

Occorrente

  • angolare di alluminio: 40x40 mm, lunghezza 1,20 m, spessore 3 mm
  • tubo in PVC: misura diametro 50 mm, lunghezza 20 cm
  • bullone 6x80 mm
  • dado a galletto da 6 mm
  • rondella da 6 mm
  • 2 rivetti piccoli
  • trapano avente punta per metalli da 6 millimetri
  • un seghetto per metallo
  • carta abrasiva
  • una rivettatrice
38

Un portacanne ha un costo che si aggira attorno ai 15 euro. Tuttavia, l'arte del fai-da-te impone ai suoi praticanti il rispetto ortodosso di uno dei suoi precetti fondamentali: mai spendere un centesimo per un oggetto che si può realizzare con le proprie mani, meglio ancora se con materiali di fortuna. L'elemento principale della presente guida, è quello di potervi spiegare nel dettaglio in che modo poter assemblare un appoggio per le canne da pesca. Andiamo a vedere un po' che procedura dobbiamo utilizzare.

48

Il materiale imprescindibile per questo progetto non è tantissimo, ma è necessario per poter assemblare il tutto. Quindi, vi occorrerà:


- angolare di alluminio: 40x40 mm, lunghezza 1,20 m, spessore 3 mm;
- tubo in PVC: misura diametro 50 mm, lunghezza 20 cm;
- bullone 6x80 mm;
- dado a galletto da 6 mm;
- rondella da 6 mm;
- 2 rivetti piccoli.

Inoltre, vi servirà un trapano avente punta per metalli da 6 millimetri, un seghetto per metallo, della carta abrasiva ed una rivettatrice.

Continua la lettura
58

Il primo passo da compiere consiste nell'eseguire un taglio netto all'asta per realizzare la punta-trivella. Se non siete particolarmente abili nella lavorazione dell'alluminio non improvvisate e rivolgetevi a mani esperte (fai-da-te sì, ma non a tutti i costi!).
Dal tubo in PVC ricavate due parti, una da 15 cm ed una da 4 cm. Andate a realizzare un foro nello spezzone inferiore da circa 15 cm, per eseguire poi un taglio a 45° nella direzione inversa, al fine d'andare a creare una sorta d'alloggio per la canna da pesca. Utilizzando il seghetto per metalli, proseguite tagliando lo spezzone rimanente, dandogli una forma ad U: questa sezione del tubo costituirà il fermo per la vostra canna.

68

Prendete il picchetto ed eseguite un foro centrale ad una distanza variabile tra i 30 e i 40 cm dal bordo superiore, a seconda delle esigenze di regolazione della canna.
Recuperate lo spezzone ad U e prendete correttamente le misure per praticare i fori in corrispondenza del picchetto, quindi inserite i rivetti e con la rivettatrice procedete al bloccaggio del fermo. Ora, per terminare la procedura d'assemblaggio, fissate tutte le componenti, utilizzando una rondella, il dado a galletto da sei millimetri ed il bullone. Una volta terminata questa procedura, l'appoggio per la vostra canna da pesca sarà finalmente ultimato! A prova di pesca.
Vi consiglio vivamente di visitare anche il seguente link, che tratta il medesimo argomento espresso all'interno di questa guida: https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/pesca-all'inglese-bolognese/appoggio-per-canne-durante-la-pesca-all'inglese/?PHPSESSID=4t3p2g5k62ecvpf9rsvvf3mob5.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite questa guida nel dettaglio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un portacanne da pesca in legno

Nonostante l'estate sia finita, all'orizzonte si stagliano ancora bellissimi week-end soleggiati su gran parte delle coste italiane. Quale periodo migliore per andare a pesca? In effetti in molti luoghi inaccessibili durante la stagione balneare adesso...
Altri Hobby

Come costruire un lavabo da appoggio

Abbiamo pensato di proporre in questo articolo, una guida del tutto semplice da eseguire, attraverso cui poter essere in grado di imparare come costruire un lavabo da appoggio. Proprio così, si cercherà di eseguire il tutto, con dei passaggi semplici...
Altri Hobby

Come attrezzare una barca da pesca

La pesca è senza dubbio un'attività che vanta una tradizione millenaria nonché una grandissima schiera di appassionati. Le persone che si appassionano a questo sport sono in netto aumento, proprio per la capacità di tale attività di coniugare il...
Altri Hobby

Come scegliere un galleggiante da pesca

La pesca sportiva è una passione che unisce milioni di italiani. Si tratta di un passatempo rilassante, che mantiene a stretto contatto con la natura. Destreggiarsi in questa disciplina può sembrare difficoltoso, sulle prime. Ma con pazienza e dedizione...
Altri Hobby

Come riparare una canna da pesca in vetroresina

La pesca è una passione che coinvolge persone di ogni età, padri e figli, ma anche amici. Usando molto frequentemente la canna da pesca, anche la più resistente, può capitare che qualcosa vada storto. Ecco che torna utile, in questi casi, avere la...
Altri Hobby

Come montare una canna da pesca

Tra le diverse attività che è possibile praticare nel tempo libero, la pesca è sicuramente una delle più rilassanti; inoltre, viene praticata all'aria aperta a diretto contatto con la natura e richiede pazienza e grande calma, aiutando la concentrazione....
Altri Hobby

Come montare il galleggiante alla canna da pesca

Tra le attività maggiormente praticate durante il tempo libero, la pesca è senza dubbio una delle più rilassanti. Richiede infatti molta pazienza e molta calma, stimolando così la concentrazione. Elemento indispensabile per l'esercizio di tale attività,...
Altri Hobby

Come costruire il gioco della pesca delle paperelle

In questa bella guida, vogliamo proporre l'utilizzo del classico metodo del fai da te, per imparare come poter costruire, insieme ai nostri bambini, il famoso ed intramontabile, gioco della pesca delle paperelle. Sono veramente in tanti i bambini che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.