Come realizzare un aquilone con un sacco della spazzatura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il fai da te rappresenta un'attività che da' sempre molta soddisfazione. Nella propria abitazione, sarà meraviglioso circondarsi di prodotti artigianali e sarà divertente anche creare qualcosa per il proprio bambino con degli oggetti di riciclo che possano trasformarsi in un gioco unico e piacevole. Quando si avvicina la bella stagione e si passano tante ore all'aperto, la cosa migliore da fare è quella di provare a realizzare un aquilone con un sacco della spazzatura, per farlo volare sulla spiaggia oppure sui prati. Leggete la guida che segue per scoprire come procedere passo dopo passo.

26

Occorrente

  • 1 sacchetto della spazzatura
  • 2 asticelle di legno lunghe "80 cm"
  • Cerini o stuzzicadenti
  • 1 anello di metallo
  • "8 m" di corda
  • Nastro adesivo di carta
  • Cartoncino colorato
  • Fettucce
36

Attaccate le asticelle di legno lungo entrambe le linee di piegatura del sacchetto

Come prima cosa procuratevi un sacco della spazzatura preferibilmente blu, perché quelli neri non sono adeguati per un bambino. Decidete poi quale personaggio realizzare (come una maschera, un mostro o un animale) e ritagliatelo orizzontalmente mediante un paio di forbici, per aprirlo a libro. Tenete vicino un taglierino, perché servirà per eseguire le azioni successive. Attaccate le asticelle di legno lungo entrambe le linee di piegatura del sacchetto appena tagliato, utilizzando del nastro adesivo di carta, che potrà essere rimosso facilmente quando sarà necessario.

46

Mettete dello scotch attorno ai buchi

Successivamente, dovrete attribuire al sacco della spazzatura la sagoma che preferite, definendone prima i contorni nella classica forma aerodinamica a rombo e realizzando poi delle incisioni al proprio interno. Mettete dello scotch rafforzante la struttura attorno ai buchi ricavati e in tutti i punti che vi sembrano più fragili e delicati. Se lo ritenete necessario, potete utilizzare anche degli stuzzicadenti spezzati o dei cerini. Prendete 8 m di corda e attaccatela alle due estremità appena rafforzate, assicurandovi che sia ben fissata. Fate passare entrambi i capi della corda stessa nell'anello metallico che avrete fissato sulla parte bassa del vostro aquilone.

Continua la lettura
56

Ritagliate gli occhi o la bocca con il cartoncino colorato

Prima che il vostro aquilone possa finalmente volare, le operazioni conclusive che dovrete compiere sono le seguenti: procurarvi delle fettucce (anche di colori differenti tra loro), dei cartoncini colorati, dei fili di lana. Realizzate i capelli, mediante un sacchetto sfrangiato oppure i fili di lana. Ritagliate gli occhi o la bocca con il cartoncino colorato ed attaccateli tramite del nastro adesivo carta; completare la decorazione del vostro aquilone con le fettucce colorate, così che lo colorino di gioia ed allegria quando voleranno nel vento. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Completate la decorazione del vostro aquilone con le fettucce colorate, così che lo colorino di gioia ed allegria quando voleranno nel vento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un aquilone

Quando si pensa ad un aquilone, si torna subito bambini e viene voglia di costruirne uno da soli o con i propri figli. Creare un aquilone con le vostre mani, vi permetterà non solo di giocare insieme ai vostri figli e di volare con la fantasia negli...
Bricolage

Come Realizzare un sacco interno per un cesto rotondo portagiocattoli

Chissà quante volte avete inciampato tra i giochi dei vostri figli, e avete pensato che sarebbe meglio acquistare ceste dove poterli ordinare. I cesti di vimini che avete a casa potranno andare bene, però potrebbero rovinare i giochi, specialmente i...
Bricolage

Come costruire un aquilone

L'aquilone è uno dei giochi più antichi al mondo, e forse il più divertente che bambino possa avere da piccolo. Permette ai bambini di giocare all'aria aperta, rincorrerlo e divertirsi. L'aquilone è uno dei più antichi giocattoli per bambini e uno...
Bricolage

Come costruire un aquilone quadrangolare semplificato

L'aquilone è un oggetto, più pesante dell'aria, tenuto a terra da un filo. Esso può librare nell'aria sfruttando la forza che genera il vento. Far volare un aquilone è un passatempo utile e divertente, che vi consentirà di stare all'aria aperta e...
Bricolage

Come costruire un aquilone di carta velina

L'aquilone è un gioco molto amato soprattutto da bambini. Farlo volare su per il cielo, per loro, è un fenomeno che va oltre la magia. In alcuni casi l'operazione diventa più complicata del previsto, perché non è sempre facile fare in modo che il...
Bricolage

Come costruire un aquilone rettangolare

Un aquilone speciale e personalizzato può facilmente essere costruito in casa con materiali a basso costo, garantendo così a noi stessi e ai nostri bambini un ulteriore motivo di svago e di apprendimento. Esistono vari modelli di aquiloni, il più comune...
Bricolage

Come costruire un aquilone fantasma

Nella guida che segue vi sarà spiegato come poter costruire un simpatico aquilone a forma di fantasma. Procuratevi tutto l'occorrente e prestate molta attenzione nella lettura dei vari passi. È da premettere che la lavorazione è piuttosto complicata,...
Bricolage

Come far volare un aquilone

Gli aquiloni sono molto antichi, risalgono a circa 2800 anni fa, e furono inventati in Cina. In questo paese infatti, erano disponibili, per la loro costruzione, i materiali più adatti: la seta per la velatura e i fili intrecciati e per il telaio, il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.