Come realizzare un astuccio economico per la scuola

Tramite: O2O 16/03/2017
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In questo periodo stravolto dalla crisi economica, stiamo cercando di risparmiare il più possibile. Mandare i ragazzi a scuola è davvero importante, così come lo è equipaggiarli con tutto il necessario. Ultimamente si cerca di riciclare svariati oggetti per la scuola, come zaini e astucci. I ragazzi vanno spesso a caccia delle marche più alla moda ma queste sono abbastanza costose. I genitori, per accontentarli, partono alla volta delle cartolerie, in cerca della migliore offerta.
Per rendere felici i nostri figli e regalare loro qualcosa di originale, potremmo optare per un astuccio fai da te. In questa piccola guida vedremo come realizzare in casa un astuccio economico per la scuola.

28

Occorrente

  • Scampoli di stoffa
  • Chiusura lampo
  • Forbici da sarta
  • Ago e filo
  • Colla per indumenti
  • Decorazioni varie
38

Per realizzare un originale ed economico astuccio per la scuola, possiamo lavorare in diversi modi. Riusciremo a creare qualcosa di carino anche se non siamo esperti di cucito. Inoltre, potremo sempre aggiungere un nostro tocco personale per rendere la nostra creazione una vera e propria opera d'arte.
Innanzitutto, procuriamoci degli scampoli di stoffa colorata. Scegliamo i colori in base ai gusti dei nostri figli e aggiungiamo altri oggettini che potrebbero tornarci utili. Ora iniziamo a dare libero sfogo alla nostra creatività.

48

Quando facciamo una selezione tra diverse stoffe, ricordiamoci che una tinta unita dai toni pastello o una trama a quadretti potranno sicuramente fare colpo considerando la moda del momento.
Per un effetto vintage, possiamo persino utilizzare vecchi jeans scoloriti e logori. Dopo aver scelto lo scampolo più adatto, ritagliamo un quadrato della misura che preferiamo. Teniamo conto, in tal sensi, che non andremo a realizzare un astuccio troppo grande. Se abbiamo dubbi sulla misura della stoffa, regoliamoci in base a quanta cancelleria utilizzano i nostri ragazzi.

Continua la lettura
58

Adesso dobbiamo preparare il nostro tavolo da lavoro, quindi iniziamo a creare il nostro astuccio economico per la scuola. Pieghiamo a metà la stoffa nel senso del rovescio e cuciamo dei piccoli punti nascosti con la macchina per cucire oppure direttamente a mano. Andiamo a chiudere i lati del rettangolo di tessuto, lasciando aperta la parte superiore.
Ora scegliamo la chiusura lampo della misura giusta per il nostro astuccio e applichiamola al rovescio del lavoro. Posizioniamo la lampo sulla parte aperta del portapenne e creiamo un'imbastitura iniziale. A questo punto, rivoltiamo il lavoro.

68

Per finire non dovremo fare altro che decorare il nostro astuccio economico per la scuola in base alle nostre esigenze. Potremmo ad esempio applicarvi delle decorazioni in feltro con la colla per indumenti, oppure delle perline o delle spilline trendy. In alternativa, potremmo usare dei fiocchetti o bottoncini colorati. In questo modo avremo realizzato l'astuccio più originale della classe!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usiamo del filo colorato per creare simpatici inserti.
  • Uniamo diverse stoffe per creare un astuccio più variopinto e vivace.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare una scala modulabile

In casa, se c'è la necessità di utilizzare al meglio l'altezza del soffitto di una delle stanze e di realizzare dei piccoli soppalchi per recuperare un po' di superficie utile in più o se si vuole raggiungere un piccolo ripostiglio posto troppo in...
Casa

Come realizzare una mantella a maglia

Il lavoro a maglia risale ai tempi più antichi, considerata una delle attività maggiormente diffuse, ancora oggi è nota non solo nelle donne anziane ma anche nelle donne adulte, ed è una tradizione che si tramanda col tempo da generazione in generazione...
Casa

Come realizzare componenti di arredo con fogli di giornale

Se avete un comodino o una cassapanca usurati dal tempo ma non intendete disfarvene, allora potete ravvivarli e renderli più consoni al contesto d'arredo semplicemente utilizzando dei fogli di giornale, delle colla ed alcuni attrezzi. Si tratta infatti...
Casa

Come realizzare un vespaio in pietrame

Uno dei problemi più gravi che può avere una casa è l'umidità di risalita. Questa difficoltà viene riscontrata soprattutto nelle case vecchie. Infatti, fino a qualche anno fa le costruzioni venivano realizzate senza fondamenta, semplicemente appoggiate...
Casa

Come realizzare un angolo bar in cartongesso

Se in casa abbiamo dello spazio sufficiente che magari non utilizziamo, ed intendiamo sfruttarlo per un angolo bar semplice, elegante e funzionale, possiamo impiegare diversi materiali anche se il più economico e facile da assemblare è il cartongesso....
Casa

Come realizzare un lavandino in muratura

In edilizia, il termine muratura sta a significare la tecnica che viene utilizza per costruire una parete in pietre naturali o artificiali, come ad esempio il mattone. Oggi esistono sul mercato tantissime tipologie di lavandini, che si differenziano tra...
Casa

Come realizzare effetti metallici: doratura su vetro

Solitamente, per abbellire la nostra casa, ricorriamo al fai da te. Una buona creatività e il giusto occorrente ci permettono di creare dei veri e propri capolavori handmade. La doratura su vetro, ad esempio, è una splendida quanto particolare tecnica...
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.