Come realizzare un bavaglino impermeabile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un bambino crea una gioia immensa all'interno di una famiglia. Ma allo stesso tempo necessita di tanta cura e amore. Tra i problemi che si presentano con i bambini, uno dei più diffusi riguarda la pappa. Infatti i bambini piccoli non riescono a mangiare senza sporcarsi tutti. Sopratutto se siete in giro, avrete il problema di dover cambiare il piccolo dopo la fine di ogni pasto. Per questo ai bambini si allaccia il bavaglino. In commercio ne esistono di tanti tipi, ma se avete un po' di pazienza potete crearne uno con le vostre mani. È davvero semplice, basta solo avere dimestichezza con il fai da te. In particolare, se non avete la possibilità di cambiare un bavaglino dopo la pappa, potete realizzarne uno impermeabile. Un bavaglino impermeabile permette il riutilizzo anche se molto sporco, sciacquandolo velocemente. In questa guida vi spiego appunto come realizzare un bavaglino impermeabile in modo facile e veloce.

26

Occorrente

  • macchina da cucire; tessuto o spugna; tessuto plastico; bottone o laccetti di stoffa.
36

La base per creare qualsiasi tipo di bavaglino è quella di partire da un modello. Potete disegnarlo a mano oppure cercare il modello su internet e stamparlo. Se non riuscite a trovare nulla che vi soddisfi, consiglio questo classico pattern. Ora scegliete il materiale che dovete utilizzare. Il consiglio è quello di usare un vecchio asciugamano o una spugna come base. Per renderlo impermeabile poi, procuratevi un materiale plastico come il bordo di una piscina gonfiabile. Come vedete sono tutti oggetti che potete trovare in casa, nulla di complicato. Assicuratevi che la plastica che andate ad usare non sia tossica e che non si sciolga a contatto con il cibo caldo. L'ideale sarebbe della plastica con dei disegnini sopra, in modo che il bambino lo indossi con piacere.

46

Sovrapponete il modello che avete disegnato o stampato al tessuto che avete scelto e ritagliatelo. Lasciate un leggero margine, che servirà come base per cucire. Ora sovrapponete sia il tessuto di base che la plastica impermeabile e mettetelo dal lato dritto sotto la macchina da cucire. Cucite il tutto e poi assicuratevi di cucire a mano l'apertura.

Continua la lettura
56

Per chiudere il bavaglino potete inserire un classico bottone. In alternativa potete cucire dei laccetti di stoffa, che possono risultare più comodi per il bambino. Infatti con il bottone il bavaglino risulterà di una misura standard intorno al collo, mentre con i laccetti potete stringerlo o allargarlo a vostro piacimento. Il lavoro è quindi terminato e potete effettivamente verificare se il vostro bavaglino impermeabile funziona.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee per il bavaglino del bambino all'uncinetto

Se per il nostro bambino o per quello di una persona cara, intendiamo realizzare un bavaglino all'uncinetto, abbiamo la possibilità di sfruttare numerose idee e crearlo in base all'età con diverse figure riportate e sagome particolari, oppure abbinarlo...
Altri Hobby

Come fare un bavaglino con il macramè

L'arte del macramè consiste nell'annodare dei filati creando quindi dei merletti, per realizzare poi degli oggetti di vario genere. Si tratta inoltre di una tecnica di ricamo antica, ed ancora oggi molto diffusa; infatti, con il macramè è possibile...
Altri Hobby

Come creare un impermeabile per cani

Gran parte degli animali compresi i cani, sono abituati a resistere a temperature molto fredde, senza che il loro pelo si deteriori con acqua, fango e neve. Però è anche vero che lavare il cane più volte del previsto per colpa della pioggia, asciugargli...
Altri Hobby

Come realizzare dei sottobicchieri di stoffa

Quante volte, spinti dalla passione di voler realizzare con le nostre mani degli oggetti, magari usando materiali riciclati, abbiamo dato vita a dei veri e propri capolavori molto originali e a costo zero. Nella guida che segue ci saranno dati degli utili...
Altri Hobby

Consigli per realizzare una buona zattera

Se siete amanti del fai da te e magari anche della pesca, potrebbe venirvi in mente un giorno di realizzare una zattera. La zattera è un piccolo mezzo di trasporto, solitamente realizzato in legno, considerato quasi "di fortuna", cioè adatto solo per...
Altri Hobby

Come realizzare un tappetino all'uncinetto

Per arricchire la vostra camera da letto o il salotto, si possono posizionare dei tappetini molto raffinati, e nel contempo funzionali. Se infatti decidete di utilizzarli, anziché spendere dei soldi per acquistarli, li potete invece realizzare con...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come Realizzare Una Composizione Floreale Per Cesto

Le piante e i fiori, che si trovino in un bel giardino aperto oppure nei vasi all'interno di un appartamento, sono in grado di donare all'ambiente un aspetto davvero molto gradevole. Soprattutto le piante da fiore contribuiscono a decorare e colorare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.