Come realizzare un bloccaporte

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Pensare alla completa sicurezza della propria abitazione rappresenta un aspetto molto importante da considerare. Non vi sentite attrezzati in modo adeguato? Avrete l'opportunità di intervenire in autonomia con una semplice e geniale invenzione da realizzare con le vostre mani. Precisamente, si tratta di un funzionale e comodo bloccaporte.
Tale strumento sarà abbastanza utile e di certo renderà la vostra casa più stabile e sicura. La necessità di montare un bloccaporte nasce dall'esigenza di mantenere chiusa una porta di ingresso o quella di una stanza, che magari potrebbe restare sempre aperta in modo accidentale per le correnti d'aria. Adesso vi andrò a spiegare bene come bisogna evitare il seguente inconveniente, grazie all'impiego di questo funzionale oggetto.

27

Occorrente

  • Trapano
  • Cardini
  • Bloccaporte
37

Avete riscontrato qualche problema con una vostra porta di casa? Non vi preoccupate, in quanto avrete l'opportunità di ricorrere al comodo bloccaporte. Spesso accade che un'anta resti sempre aperta, qualora ci fosse un passaggio di persone molto frequente. Applicando un bloccaporte, quindi, potrete evitare l'entrata in un androne da parte delle correnti d'aria.
Un bloccaporte potrà essere funzionale anche per impedire agli eventuali animali domestici presenti in casa di uscire o entrare dalla porta di ingresso. Come bisogna realizzare un pratico e maneggevole bloccaporte in grado di risolvere ogni vostro problema? In commercio, i chiudiporta possiedono una guida di foratura.

47

Per applicare un bloccaporte non serviranno delle enormi conoscenze e non dovrete essere degli esperti del settore. I procedimenti da seguire e gli strumenti da impiegare sono abbastanza semplici.
Innanzitutto, posizionate la guida di foratura del vostro bloccaporte, in maniera che la traccia stampata corrisponda con il bordo superiore della porta. Dopodichè, collocate il trapano sui punti indicati dalla guida di foratura e realizzate i fori necessari all'installazione.
Successivamente, avvitate il bloccaporte nei buchi praticati. Controllate bene che la testa del meccanismo sporga dalla porta e sia del tutto orizzontale.

Continua la lettura
57

Dopo aver fissato il braccio allungabile nella cornice superiore, regolate la lunghezza agendo sulla vite della parte mobile. Quando il braccio risulterà bloccato, dovrete tirare la molla con l'apposita chiave. In questo modo, la molla entrerà in compressione e sarà capace di far ruotare la porta.
A questo punto, regolate anche la velocità di chiusura della porta con l'apposita vite posta su un lato del corpo. Infine, vi consiglio di eseguire le dovute prove finché non riusciate ad ottenere il risultato ottimale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non vi conviene richiedere l'intervento di un esperto, in quanto si tratta di una procedura semplice da eseguire.
  • Realizzate un bloccaporte anche per evitare l'uscita o l'ingresso del vostro animale domestico dalla porta di casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come forare il vetro senza romperlo

Il vetro può essere sia tagliato che forato ed in entrambi i casi, l’operazione va fatta utilizzando degli strumenti appropriati. Mentre il taglio avviene con uno squadro di metallo e una rotella diamantata, i fori invece sono molto più difficili...
Casa

Come montare i chiudiporta

Capita spesso che il portone del vostro palazzo oppure la porta del negozio non si riescano più a chiudere in modo corretto, restando aperti ed obbligando le persone a verificare sempre che sia ben chiuso. Fortunatamente esiste un rimedio a tal problema...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere la punta del trapano

In casa nostra molto spesso bisogna fare dei lavori. Che si tratti di montare una mensola, oppure inserire degli stop nel muro, abbiamo comunque bisogno di uno strumento in particolare, ossia il trapano. In base alla punta che sceglieremo, potremo forare...
Casa

Come realizzare un foro perfettamente circolare su una piastrella

Nel settore dell'edilizia, mentre viene realizzata o ristrutturata un'abitazione, non è raro che durante la posa in opera delle piastrelle, si devono effettuare dei fori circolari per contornare un elemento decorativo della casa stessa. Un esempio può...
Bricolage

Come fissare un tassello nel modo corretto

Quando si desidera fissare qualcosa ad una parete, di qualunque materiale essa sia, il modo migliore è utilizzare uno o più tasselli. Il più pratico dei sistemi di fissaggio a parete è il tassello a espansione, il quale negli ultimi anni ha conosciuto...
Altri Hobby

Come bucare le conchiglie senza romperle

Le conchiglie, sempre più di frequente vengono utilizzate per abbellire mobili, tavolini e mensole; ma oltre a questo, c'è chi le usa per realizzare dei veri e propri gioielli. In particolare, le conchiglie possono essere impiegate per la creazione...
Materiali e Attrezzi

Come forare le piastrelle di marmo

Nella realizzazione di lavori in casa fai da te, può capitare di imbattersi in problemi riguardo la foratura delle piastrelle. Chiamare un esperto piastrellista a volte non è necessario. Lavoretti semplici da realizzare, non necessitano di mani esperte....
Casa

Come costruire un lampadario con i listelli di legno

Devi sostituire il tuo vecchio e malandato lampadario con uno nuovo ma questo per te non è periodo adatto alle spese di alta entità? Oppure sei semplicemente stufo del tuo solito lampadario, vorresti sostituirlo con qualcosa di più originali ma non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.