Come realizzare un blocco porta lettere e appunti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vi sarà sicuramente capitato di ricevere delle lettere e lasciarle sparse per casa. Questo è un problema che affligge molte case visto che riceviamo posta e scriviamo appunti, ma non sappiamo mai come ordinarle.
Oggi voglio presentarvi un ottima guida che spiega come realizzare da soli un blocco porta lettere e appunti in modo semplice e veloce.
Io utilizzo il blocco per per scrivere liste per gli acquisti e per contenere documenti così ogni qualvolta esco di casa sono sicuro di non dimenticarmi nulla e tenere sotto controllo ogni azione, in particolare i pagamenti!

26

Occorrente

  • Legno
  • Sega
  • Scalpello
  • Raspa, lima
  • Carta vetrata a grana fine
  • Vetro o plexiglas
  • Multistrato o compensato
36

Preparazione iniziale del blocco porta lettere e appunti:
- Per prima cosa procuratevi del legno da riciclo (in particolare residui avanzati da qualche falegnameria); munitevi di una sega dai denti sottili e un scalpello.
Logicamente nel caso doveste avere in garage una sega circolare o un amico che vi possa aiutare a tagliarlo, sarebbe meglio.
Cercate di realizzare dal blocco di legno un parallelepipedo che abbia un lato lungo 15 centimetri e l'altro lato di 8 centimetri; altezza soli 4 centimetri.
In questa fase dovrete porre molta attenzione affinché le facce del parallelepipedo siano perfettamente perpendicolari. Potrete aiutarvi con delle guide per le angolazioni.
Sperimentate il vostro parallelepipedo con un cartone in maniera tale da "presentare" il lavoro che andrete a compiere.
Lavorate comodi in un tavolo spazioso e mettete sempre al primo posto la vostra sicurezza.

46

Sulla faccia superiore del blocco porta lettere e appunti che avete ottenuto tracciate due linee parallele tra di loro e tagliatele con una sega.
Le due intaccature dovranno essere spesse circa 0,5 centimetri e dovrete fare estrema attenzione mentre segate perché il legno non si rovini o si spacchi.
Una volta eseguito il taglio, rifinite il tutto con una lima, una raspa e scalpello. Infine levigate il parallelepipedo con della carta vetrata a grana fine.

Continua la lettura
56

Per concludere il vostro blocco procuratevi un pezzo di compensato o multistrato con uno spessore non superiore ai 0,5 centimetri, lungo 25 centimetri e largo 16.
Logicamente le stesse misure dovrete utilizzarle anche per il foglio di plexiglas che andrete ad inserire alla fine.
Inserite il pannello di legno nella fessura posteriore e quello trasparente in quella anteriore.
Potrete decorare il vostro foglio trasparente o creare la scritta che più vi piaccia.
Appendete o fissate dietro la porta d'ingresso il blocco porta lettere e appunti e iniziate ad inserirci corrispondenza, lettere, lista della spesa o a prendere appunti su scadenze, ecc.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • tagliate con attenzione, sia per la vostra sicurezza, che per il legno. in questo modo saprete per certo che non si sfilaccerà

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Fissare Il Piano Di Un Tavolo Con Gamba Centrale

Saper fare qualche lavoretto di falegnameria è sempre utile, soprattutto quando si dovesse presentare l'eventualità di dover aggiustare un tavolo. Può succedere infatti, che se possediamo un tavolo con gamba centrale, il piano possa iniziare a traballare....
Bricolage

Come creare dei fermaporta in legno

In quale appartamento non è mai capitato che le porte sbattono violentemente contro il telaio affisso al muro?! Ecco che vengono in aiuto i frrmaporte. Quando le finestre del nostro appartamento sono aperte, può capitare che si crei una corrente d'aria,...
Bricolage

Come costruire un bilico

Se avete un bel giardino e desiderate renderlo ancora più divertente, resterete sorpresi nello scoprire che ricreare artigianalmente alcune delle piccole giostre presenti nei parchi pubblici che tanto entusiasmano e divertono i più piccoli non è affatto...
Bricolage

Attrezzi professionali per intagliare il legno

Supporto leggero e facile da lavorare, il legno può dar vita a pregevoli decorazioni ad altorilievo o a bassorilievo o a rilievo schiacciato. Senza contare che le nodosità e le venature proprie di ciascuna essenza di legno aggiungono ulteriore originalità...
Bricolage

Come costruire una scatola con ante a cuore

In questa guida vi spiego come poter costruire, con del semplice cartone e del compensato, una scatola portagioie molto semplice nonché originale e romantica. È formata da una base rettangolare ed a forma di parallelepipedo ma nel coperchio andremo...
Materiali e Attrezzi

Consigli per allargare un foro nel legno

Spesso, mentre ci dilettiamo nel bricolage, dobbiamo eseguire dei fori nel legno, un'operazione che non sembra molto facile, se non si hanno alcune conoscenze di base. Inizialmente bisogna segnare con una matita, il punto dove è necessario forare, per...
Bricolage

Come Realizzare Un Campanile Per Il Presepe

La festività di Natale è ormai estremamente vicina. Senza ombra di dubbio, molti di voi si staranno muovendo per apportare gli ultimi ritocchi al vostro presepe. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come realizzare un meraviglioso e caratteristico...
Altri Hobby

Come creare una lampada con foglie secche

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler acquistare un nuovo oggetto per poter arredare la nostra abitazione o per fare un regalo ai nostri amici e parenti. Tuttavia la maggior parte delle volte non è mai un'impresa semplice riuscire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.