Come realizzare un bouquet con semi di zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se siete alla ricerca di un'idea alternativa per decorare la vostra casa e per aggiungere un tocco di originalità, siete nel posto giusto. In questa guida vi spiegheremo, passo dopo passo, come realizzare un magnifico bouquet con i semi di zucca, che verranno impiegati come petali dei fiori che comporranno il bouquet stesso. Poiché le operazioni da compiere sono particolarmente semplici potreste chiedere ai vostri piccoli di aiutarvi e sicuramente saranno ben disposti a f collaborare. Vediamo di seguito i passaggi da effettuare.

28

Occorrente

  • Semi di zucca
  • Tulle
  • Fil di ferro
  • Filo di raso
  • Carta pesta o palline di polistirolo
  • Colla vinilica o colla a caldo
38

Tutto ciò che dovrete fare all'inizio è creare gli steli dei vostri fiori: per realizzarli vi basterà utilizzare del fil di ferro che trovate in qualsiasi ferramenta o negozio di fai da te (per questo particolare lavoro se possibile acquistate il fil di ferro smaltato di verde così da simulare meglio lo stelo di un fiore). Procedete dunque nella preparazione degli steli tagliando dei pezzettini di filo la cui lunghezza varierà a seconda della dimensione del bouquet che vorrete realizzare. Per un taglio agevolato fate uso di una tronchesina (per questa particolare fase evitate di coinvolgere i più piccoli perché potrebbero farsi male).

48

Una volta preparati gli steli, dovrete passare alla realizzazione della corolla dei vostri fiori: per crearla utilizzate della semplice carta pesta gialla o se preferite potrete servirvi delle palline di polistirolo o del cartoncino forato da imballaggio, opportunamente tagliato in piccoli cerchietti. Incollate la corolla utilizzando della colla vinilica o della colla a caldo.

Continua la lettura
58

Adesso entrano in scena i protagonisti di questa guida: i semi di zucca, che vi serviranno per realizzare i petali dei vostri fiori. Dovrete, infatti, incollarli intorno alla corolla rivolgendo la punta dei semi verso il centro del fiore; finiti questi passaggi il vostro primo fiore sarà pronto, adesso ripetete la procedura tante volte quanti sono i fiori che comporranno il vostro bouquet.

68

In ultimo dovrete comporre e rifinire il vostro bouquet: mettete insieme i fiori precedentemente realizzati e tenendo insieme tutti gli steli avvolgeteli con un nastro di raso. Inoltre potrete servirvi del tulle per confezionare il vostro bouquet. Per dare un tocco di colore ai fiori utilizzate dei colori acrilici o a tempera solo sui petali. Quest'idea di decoro sarà sicuramente invidiata dai vostri amici e potrete certamente utilizzarla come regalo. Si presta a realizzazioni sempre diverse ed originali.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un bouquet di fiori di plastica

Il bouquet è una composizione di fiori variopinti che si usa in varie occasioni. Quella più tradizionale è il bouquet della sposa che si reca all'altare il giorno del suo matrimonio. Oppure si regala un bouquet di fiori per una laurea, o anche semplicemente...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet orientale

Con l'arrivo dell'estate chiunque sia appassionato di fiori e abbia il pollice verde sa benissimo che potrà trovare in commercio una serie innumerevole di piante e di fiori stagionali particolari, utilizzabili per ottenere un bouquet coi fiocchi. Ma...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet autunnale

I bouquet di fiori sono dei regali davvero speciali e adatti ad ogni occasione. Dalla cerimonia, al regalo di compleanno, al bouquet da sposa, queste bellissime composizioni riescono a dare quel tocco di colore in più alla nostra casa o al nostro abito....
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet da polso

Il bouquet da polso è una delle svariate tendenze importate dall'America per quanto riguarda il matrimonio. Di solito, viene indossato dalle damigelle d'onore che accompagnano la sposa verso l'altare. Quindi, imparare a realizzare un bouquet da polso...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet gioiello

Se abbiamo la passione per i gioielli, possiamo sfruttarla per realizzare un bouquet davvero particolare, ovvero aggiungere ai fiori perle colorare e spille, e renderlo davvero chic oltre che originale ed esclusivo. In riferimento a ciò, nei passi...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet minimal chic

Il matrimonio, è probabilmente il passo più atteso nella vita di ogni ragazza. Fin da piccole, infatti specialmente le donne vedono questo giorno come la realizzazione di un sogno. Riuscire a realizzarlo nei minimi dettagli, come per anni si è sempre...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet in stile marino

Rotondo, voluminoso, a cascata, composito o a mazzolino, il bouquet è un accessorio indispensabile per la sposa. L'accompagna all'altare, ne impreziosisce l'abito, l'acconciatura e si amalgama al tema della cerimonia. In altre circostanze, si può rivelare...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet shabby chic

Come dice il significato della parola Shabby (usurato, invecchiato), questo stile richiama il fascino del vissuto, conferendogli però un aspetto "chic", il cui significato del termine è ormai noto a tutti. Lo stile evoca il design delle case di campagna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.