Come realizzare un bouquet di rose in cartapesta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Scegliere per i propri cari un regalo originale e realizzato a mano, è una delle scelte più azzeccate che si possa fare. A tal proposito, in questa breve guida, vi fornirò qualche utile indicazione su come realizzare un bouquet di rose in cartapesta. Non solo donerete un oggetto carino e simpatico, ma regalerete ad una persona speciale anche il vostro tempo e la vostra passione. Inoltre, basterà solo un po' di manualità, pazienza e tanta voglia di fare e stupire. Procediamo!

27

Occorrente

  • Cartapesta rossa
  • Cartapesta verde
  • Fil di ferro
  • Nastro adesivo verde
  • Forbici
  • Spillatrice
37

Come prima cosa, procuratevi tre pezzi di fil di ferro e tagliate delle lunghe strisce di cartapesta verde. Arrotolate la cartapesta attorno ai tre pezzi di fil di ferro, quindi fermate la cartapesta con un po' di scotch e metteteli da parte. Dopo aver fatto ciò, prendete una striscia di cartapesta rossa e arrotolatela intorno ai rami ottenuti in precedenza, avendo cura di partire da metà gambo, fino ad arrivare all'estremità superiore, per poi fermare il tutto con un punto di spillatrice. Adesso, dovrete realizzare il fiore della rosa. Tagliate una striscia di cartapesta rossa alta circa 5 centimetri, piegate un centimetro da una parte, un centimetri dall'altra e piegate i restanti tre centimetri a metà. Otterrete così una lunga fascia alta circa 1,5 centimetri.

47

Successivamente, ripiegate la carta pesta su se stessa avendo cura di schiacciarla di tanto in tanto. Per ottenere la corolla della rosa, non dovrete fare altro che attorcigliare la striscia ottenuta, partendo da un giro molto stretto ed allargandolo man mano che il fiore prende forma. Una volta terminato il fiore, fermate la corolla con un punto di spillatrice. Adesso, dovrete preparare le foglie. Prendete quindi la cartapesta verde e ritagliate un quadrato. Una volta ottenuto il quadrato, ritagliate su un lato due curve, come se doveste ritagliare la parte superiore di un cuore. A questo punto, siete giunti alla fase di assemblaggio del vostro bouquet di rose di carta pesta.

Continua la lettura
57

Prendete i tre pezzi di fil di ferro preparati in precedenza, uniteli insieme con del nastro adesivo verde, partendo dal fondo ed arrivando fino a metà del gambo. Adesso, aprite le tre estremità superiori dei gambi e procedete fissando le rose precedentemente realizzate con un punto di spillatrice. Infine, non vi resta che prendere un foglio di cartapesta verde della stessa lunghezza dei gambi delle rose, arricciarlo sull'estremità superiore, avvolgerlo intorno al bouquet e fissarlo con la spillatrice. Il vostro meraviglioso bouquet di rose in carta pesta è finalmente pronto!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un bouquet di pannolini

La nascita di un bambino è uno dei momenti più felici della vita di una famiglia. È quindi normale che amici e parenti vogliano partecipare, contribuire anche con qualche regalo. Si sta diffondendo anche qui in Italia l'usanza di presentarsi in ospedale...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice In Cartapesta

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso, dopo tanta fatica per la ricerca, il suo costo risulta troppo elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come realizzare la struttura per una maschera di cartapesta

Durante il periodo di carnevale, in molte città si festeggia con una coloratissima sfilata di maschere e carri allegorici. Nelle piazze principali, assistiamo ad un vero e proprio show, capitanato dalle maschere carnevalesche più famose. Durante la...
Bricolage

Realizzare una fruttiera in cartapesta e gesso bianco

In questa bella guida che stiamo per proporre, vogliamo presentare un altro lavoretto fai da te, da utilizzare per dar vita a qualcosa di unico, nel proprio appartamento. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter realizzare una fruttiera, che sia...
Bricolage

Come realizzare un'anfora in cartapesta

Quando si tratta di fare un regalo ad amici o parenti, spesso capta di girare invano per negozi alla ricerca di un regalo esclusivo. La maggior parte delle volte, poi, quando credi di aver trovato il dono perfetto, ti accorgi a malincuore che il suo costo...
Bricolage

Come Realizzare Delle Testone Di Cartapesta

L'ideale durante una festa, sia essa di compleanno che per halloween e carnevale, è quello di realizzare maschere divertenti o spaventose. Realizzarle autonomamente comporterebbe di scegliere da soli cosa fare e di che tipo, con eventualmente tutti gli...
Bricolage

Come realizzare un presepe di cartapesta

Quando il Natale si avvicina, i negozi, a partire addirittura da mesi prima, si riempiono sempre più di addobbi, capanne, alberi e quant'altro. I più creativi, però, preferiscono realizzare le decorazioni per la propria casa in modo autonomo e, soprattutto,...
Bricolage

Come realizzare la cartapesta

I bambini di solito, non diversamente dai più grandi, adorano lavorare con la cartapesta. Tecnica molto antica e povera nei materiali richiesti, è stata impiegata in passato per produrre le cose più disparate. Michelangelo e Donatello si affidavano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.