Come realizzare un bouquet gioiello

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo la passione per i gioielli, possiamo sfruttarla per realizzare un bouquet davvero particolare, ovvero aggiungere ai fiori perle colorare e spille, e renderlo davvero chic oltre che originale ed esclusivo. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, troviamo le istruzioni dettagliate su come realizzare il nostro bouquet gioiello.

25

Occorrente

  • Fiori in lattice
  • Foulard di seta colorati
  • Stoffa a tinta unica
  • Colla vinilica
  • Bastoncini di legno
  • Ago e filo
  • Perle colorate
  • Spille di bigiotteria
  • Filo di nylon
35

Per iniziare la descrizione del nostro bouquet gioiello, ci procuriamo dei fiori secchi oppure finti, e preferibilmente in lattice che sono davvero belli, perfetti nelle finiture e costano circa un euro cadauno. Indipendentemente dalla scelta, tra l’altro ci procuriamo anche piume, bastoncini di legno, dei foulard di seta a tinta unica, ed infine delle perle colorate che possiamo trovare nei negozi che vendono ricambi ed accessori per oreficeria e bigiotteria.

45

Con tutto l'occorrente a disposizione, prendiamo dunque della colla vinilica e fissiamo intorno ad un bastoncino di legno un foulard di seta trasparente e di colore rosso, rendendolo simile ad un grosso fiore o se preferite somigliante ad una cornucopia. All'interno applichiamo poi con del filo di nylon i fiori in lattice, fissandoli sullo stesso bastoncino che in precedenza abbiamo utilizzato per dar vita all'ossatura centrale del bouquet. Tra altro, se siamo bravi a creare degli origami con la stoffa, allora con quella di diversi colori, possiamo realizzare in modo semplice dei garofani, delle rose e tanti altri bellissimi fiori. A questo punto una volta impostato il nostro bouquet gioiello, per renderlo effettivamente tale, non ci resta che personalizzarlo in base ai nostri gusti e rifinirlo con delle perle colorate, alcune collane e con delle spille che per l'occasione abbiamo acquistato in un negozio di bigiotteria.

Continua la lettura
55

Da come si evince dalla foto annessa a questo passo, dopo aver avvolto un foulard di seta intorno ad uno o più bastoncini di legno fissandolo sempre con del filo di nylon, e opportunamente modellato con le mani per renderlo simile ad un cespuglio (cucendo con ago e filo le parti), possiamo realizzare un altro bouquet gioiello ancora più raffinato, e per renderlo tale, non ci resta che rifinirlo con perle colorate da inserire nel pistillo dei fiori prescelti, aggiungere delle spille molto appariscenti di bigiotteria, ed infine contornare l'impugnatura con un centrino in pizzo finemente ricamato. Fatto ciò il nostro bouquet gioiello, può considerarsi ultimato e pronto per essere messo in bella evidenza nel giorno del matrimonio o dell'evento da festeggiare, e con la certezza che le nostre amiche faranno a gare per carpire il segreto di tanta raffinatezza ed originalità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un bouquet in stile marino

Rotondo, voluminoso, a cascata, composito o a mazzolino, il bouquet è un accessorio indispensabile per la sposa. L'accompagna all'altare, ne impreziosisce l'abito, l'acconciatura e si amalgama al tema della cerimonia. In altre circostanze, si può rivelare...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet estivo

I fiori accompagnano la sposa in ogni momento delle nozze. Questi vanno sistemati in casa, in chiesa. Oppure in municipio e perfino durante il rinfresco. Ma i fiori che simboleggiano l'ultimo regalo del fidanzamento è il bouquet che apre la fase con...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet di fiori di plastica

Il bouquet è una composizione di fiori variopinti che si usa in varie occasioni. Quella più tradizionale è il bouquet della sposa che si reca all'altare il giorno del suo matrimonio. Oppure si regala un bouquet di fiori per una laurea, o anche semplicemente...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet orientale

Con l'arrivo dell'estate chiunque sia appassionato di fiori e abbia il pollice verde sa benissimo che potrà trovare in commercio una serie innumerevole di piante e di fiori stagionali particolari, utilizzabili per ottenere un bouquet coi fiocchi. Ma...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet autunnale

I bouquet di fiori sono dei regali davvero speciali e adatti ad ogni occasione. Dalla cerimonia, al regalo di compleanno, al bouquet da sposa, queste bellissime composizioni riescono a dare quel tocco di colore in più alla nostra casa o al nostro abito....
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet minimal chic

Il matrimonio, è probabilmente il passo più atteso nella vita di ogni ragazza. Fin da piccole, infatti specialmente le donne vedono questo giorno come la realizzazione di un sogno. Riuscire a realizzarlo nei minimi dettagli, come per anni si è sempre...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet shabby chic

Come dice il significato della parola Shabby (usurato, invecchiato), questo stile richiama il fascino del vissuto, conferendogli però un aspetto "chic", il cui significato del termine è ormai noto a tutti. Lo stile evoca il design delle case di campagna...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet con semi di zucca

Se siete alla ricerca di un'idea alternativa per decorare la vostra casa e per aggiungere un tocco di originalità, siete nel posto giusto. In questa guida vi spiegheremo, passo dopo passo, come realizzare un magnifico bouquet con i semi di zucca, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.