Come realizzare un bracciale Chan Luu

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mondo dell'arte e in particolar modo della gioielleria deve i suoi miglior prodotti a grandi e uniche aziende che di questo settore ne hanno fatto un mercato non per tutti. All'interno dell'ambito della gioielleria è ad oggi possibile ripercorrere le gesta di grandi aziende, cercando di riprodurre prodotti originali, ma con materiali comuni, che è possibile reperire anche in casa. In questa occasione vedremo come realizzare un bracciale particolare, dalle origini orientali e dall'aspetto accattivante. Se cercate un'attività di svago e avete intenzione di realizzare un prodotto unico nel suo genere, ideale pure come regalo alternativo per queste feste natalizie, questo è il posto giusto per capire come fare. Nome sconosciuto fino a poco tempo fa, il brand Chan Luu si è velocemente imposto sul mercato mondiale ed ha attirato l'attenzione di celebrità e star di Hollywood. Il design lineare e la presenza di materiali etnici, come cuoio, caucciù e perline, sembrano avvolgerci e riportarci indietro ai tempi del telaio e del macramè. Vediamo quindi come realizzare un bracciale Chan Luu.

27

Occorrente

  • Perle di varie dimensioni
  • Filo cotone cerato o caucciù
  • Filo per cucire
  • Ago
  • Forbici
  • Bottone per la chiusura
37

Iniziate stabilendo la misura del filo di cotone cerato (o il caucciù) necessario per realizzare il bracciale. Misurate il vostro polso, aggiungete 10-15 cm e infine moltiplicate per due.
Tagliate il materiale della lunghezza stimata e infilatevi il bottone che fungerà da chiusura: quindi, piegate in due il filo facendo in modo che il bottone resti nel mezzo.

47

Prendete una gugliata di filo per cucire, in tinta con i bordi del bracciale o di un vivace colore contrastante.
Adoperando l'ago adatto in base al materiale scelto per il bracciale, create un punto fermo a ridosso del nodo già realizzato, così da nascondere agevolmente la cucitura. Inserite una perlina nel filato e alloggiatela tra le due sponde del bracciale.

Continua la lettura
57

Arrotolate il filo lungo il primo margine, quindi inserite un'altra perla e collocatela nel mezzo delle due parti del bracciale cosicché si trovi sotto a quella già incastonata. Invertite il movimento e questa volta passate il filo sopra allo stesso margine di cotone cerato, rinfilate la perla, arrotolate lungo il primo bordo prima di disporre una nuova perlina.

67

Fate un primo nodo sotto al filo di perline del bracciale, calcolate la dimensione corretta del bottone ed infine legate al di sotto con un ulteriore nodo, realizzando così un'asola. Rifinite eliminando con le forbici eventuali rimanenze di filo cerato ed il vostro bracciale Chan Luu sarà pronto da indossare.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un bracciale più fantasioso, variate il colore di alcune perle.
  • Se volete un bracciale su più fili, utilizzate maggiori quantità di filo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un bracciale rigido

Realizzare un bracciale rigido fai da te è un'operazione molto divertente, oltre che semplice. Ci si garantisce il possesso di un bijou assolutamente unico, originale ed abbinabile a qualsiasi look. In questo tutorial vedremo di realizzarne uno in resina...
Bricolage

Come realizzare un bracciale in cuoio

Ormai chiunque è abituato a portare accessori per rendersi ancora più bello ed attraente, per dare un'immagine di se ancora più interessante. E uno degli accessori più usati, sia da uomini che da donne sono i braccialetti. Quelli di cuoio sono i più...
Bricolage

Come fare un bracciale con le posate

In questo articolo, passo dopo passo, vedremo come poter fare, con le nostre mani e grazie al metodo del fia da te, un bracciale con le posate, in modo da poterlo indossare ed essere davvero molto originali. Il riciclaggio delle posate per la realizzazione...
Bricolage

Come creare un bracciale con perline all'uncinetto

L'uncinetto è uno strumento molto utile per realizzare creazioni d'alta moda. Con questa tecnica si possono fare numerose creazioni, adatte a tutti, grandi e piccini. Ad esempio, in base al materiale di cui si dispone, si possono fare delle tovaglie,...
Bricolage

Come creare un bracciale con una forchetta

Negli ultimi anni è di moda realizzare gioielli fatti in casa. Non è necessario acquistare sempre i materiali perché, il più delle volte, basta allenare gli occhi a riscoprire e rivalutare quello che abbiamo intorno, attingendo liberamente alla fantasia...
Bricolage

Come fare un bracciale con la tecnica del soutache

Il soutache va molto di moda negli ultimi tempi. Si tratta di una tecnica dalle antiche origini, detta anche "Spiga russa". In essa si abbinano ai gioielli degli elementi di tessuto. Infatti questo tipo di tecnica trovò applicazione nelle decorazioni...
Bricolage

Come realizzare dei gioielli di gomma

I bambini hanno sempre bisogno di nuovi stimoli, per sviluppare la loro creatività e manualità. I pomeriggi invernali o le giornate di malattia possono prendere una piega diversa se li aiuterete a realizzare dei semplici lavoretti fai-da-te. Potranno...
Bricolage

Come realizzare dei braccialetti elastici

Indossare dei bijoux è oramai una vera e propria moda, sia per le donne che per gli uomini. Questi possono essere realizzati con qualsiasi materiale, anche riciclato, basta un pizzico di fantasia ed un po' di manualità. Nello specifico una delle realizzazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.