Come realizzare un bracciale con nodi marinari

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per fare un regalo speciale ad un persona a cui volete molto bene o semplicemente per realizzare un accessorio fatto a mano per completare un look di vostra scelta i bracciali sono sempre una soluzione economica, creativa e divertente. In particolare in questa guida vi voglio insegnare come realizzare un bracciale realizzato con nodi marinari. Scoprite occorrente e realizzazione del progetto nei passi che seguono.

26

Occorrente

  • 2 Fili, nastri o nastri di corda marinara lunghi 2 metri (dello spessore da voi desiderato)
  • Forbici
  • Colla a presa rapida
  • Chiusure per bracciali
  • Pinze
36

Scegliere la grandezza del bracciale

Per realizzare un bracciale realizzato con nodi marinari dovrete iniziare a procurarvi tutto il materiale indicato. In questa faste è molto importante che teniate in considerazione la grandezza del bracciale che volete ottenere. Se ad esempio volete un bracciale più grosso e spesso dovrete scegliere dei fili spessi oppure utilizzare un maggior numero di fili sovrapposti per ottenere lo spessore. Se invece al contrario avete un polso di piccole dimensioni o semplicemente volete ottenere un bracciale con nodi marinari più piccolo e discreto potrete optare per dei fili o dei nastri più sottili e leggeri. Scelto il materiale potrete iniziare con la realizzazione del progetto.

46

Realizzare il bracciale con i nodi

Iniziate a realizzare un bracciale realizzato con nodi marinari prendendo il filo (nastro o corda) che avete acquistato e piegatelo su se stesso a metà. Una volta piegato il filo a metà prendete la parte con il cappio e riegatela sul resto del filo "formando quindi una sorta di pesce stilizzato". Prendete quindi il secondo filo, piegatelo a metà e appoggiatelo "nel suo punto centrale" sotto il cappio creato con il primo filo. Quindi ripiegate il cappio del secondo filo sotto le estremità finali del primo filo ed infilate proprio questo cappio all'interno del punto centrale creato con il primo filo "riportando così il cappio verso destra ossia verso l'estremità finale del secondo filo". Prendete con le dita i due cappi e le due estremità dei fili "rispettivamente posti a destra e a sinistra dell'intreccio" e tirateli per formare il nodo marinaro.

Continua la lettura
56

Chiudere il bracciale

Arrivati a questo punto per realizzare un bracciale realizzato con nodi marinari non vi resterà altro che misurare il bracciale e fare la chiusura dello stesso. Per fare ciò provate il bracciale sul polso, lasciando il nodo marinaro formato al centro del polso. Tagliate il filo in eccesso e inserite le estremità all'interno della chiusura per bracciali. Coprite di colla a presa rapida il filo "per assicurare una chiusura più sicura" e chiudete con una pinza le chiusure per bracciali. Il vostro bracciale realizzato con nodi marinari è quindi pronto per essere indossato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione quando usate la colla a presa rapida nel non incollarvi le dita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un bracciale in paracord

Il paracord o corda di paracadute, è l'elemento che tiene attaccato il paracadutista alla struttura che lo sorregge. Il suo utilizzo si sviluppò nel periodo della seconda guerra mondiale. Questo cavo viene largamente impiegato anche per il campeggio....
Bricolage

Come fare dei bracciali da uomo con dadi e rondelle

Con semplici articoli di ferramenta ed uno spago si possono fare meravigliosi bracciali da uomo. La moda non viene dettata necessariamente da oro, argento o altri materiali naturali. Per creare oggetti veramente esclusivi ed originali, da indossare con...
Bricolage

Come realizzare un bracciale in sughero

I bracciali sono un oggetto molto usato dai giovani d'oggi e non solo. Sono moltissimi i bracciali che si trovano in commercio e delle più svariate fatture, da quelli in pelle a quelli in oro o argento, il bracciale rappresenta il più semplice ed efficace...
Cucito

Come fare un bracciale con il chiacchierino

Il chiacchierino è un antico mestiere, praticato per effettuare un tipo di pizzo. Può essere considerato anche un hobby molto gratificante, nonché semplice da imparare, che consiste nel realizzare dei disegni molto eleganti e delicati, adatti per abbellire...
Cucito

Come chiudere braccialetti macramè

I bracciali sono un accessorio, femminile e non, sempre di moda.Ce ne sono in commercio di tantissimi tipi, modelli, colori e prezzi, talmente reperibili che ormai ci sono ragazze che li creano da sé.Ed è proprio di questo che tratteremo in questa guida,...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con la fettuccia

Se anche voi possedete un minimo di abilità (e creatività) nel creare meravigliosi oggetti fai da te, allora questa guida è proprio ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, vi indicherò tutte le informazioni necessarie su come...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale personalizzato

Per il nostro look personale possiamo cimentarci nella realizzazione di un bracciale raffinato, oppure per uno piuttosto semplice, da indossare magari in occasioni particolari. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, spieghiamo dunque...
Bricolage

Come realizzare un bracciale di gelsomini

In ogni commedia romantica americana che si rispetti, le studentesse che si preparano al ballo della scuola e le damigelle di un matrimonio che si accingono a sfilare lungo la navata della chiesa, indossano bellissimi abiti in tonalità pastello e mettono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.