Come realizzare un bracciale rigido

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Realizzare un bracciale rigido fai da te è un'operazione molto divertente, oltre che semplice. Ci si garantisce il possesso di un bijou assolutamente unico, originale ed abbinabile a qualsiasi look. In questo tutorial vedremo di realizzarne uno in resina epossidica; analizzeremo come mai l'uso di questo materiale consente la creazione di infinite combinazioni, nuances ed effetti a partire dallo stesso modello di bracciale.

27

Occorrente

  • Per lo stampo: bracciale rigido, silicone acetico bianco, maizena (o borotalco)
  • Per il bracciale: resina epossidica trasparente non ingiallente, stecchino, oggetti da includere come foglie, fiori secchi, strass, perline, immagini
  • Per le rifiniture: fresa da manicure o carta abrasiva, smalto per unghie trasparente
37

Creazione dello stampo

In commercio, soprattutto sulle maggiori piattaforme di e-commerce, è possibile reperire stampi in silicone (silicon mold) per bracciali, dai pattern più disparati e dai prezzi tutt'altro che contenuti. Al fine di ridurre i costi, per questo tutorial partiremo dalla realizzazione di uno stampo fai da te che useremo nelle prossime tappe del tutorial. Per realizzarlo, prima di ogni cosa dovete munirvi di un bracciale rigido. In seguito serviranno del silicone acetico bianco e della maizena (in alternativa va bene il comune borotalco). All'interno di una ciotola vecchia che non usate più e che a fine lavoro dovrete buttare, versate mezzo flacone di silicone. Aggiungete la maizena (detta comunemente "amido di mais") e miscelate le due componenti aiutandovi con un bastoncino in legno. Addizionate la polvere finché il vostro composto non risulti della stessa compattezza della comune plastilina, poi tiratelo fuori dal contenitore e lavoratelo velocemente con le mani creando un panetto arrotondato da cospargere lievemente di altra maizena. Affondate quindi il vostro bracciale nell'impasto e mettete ad asciugare il tutto in ambiente ventilato per circa 8 ore.

47

Miscelazione della resina e creazione del decoro

Superate le 8 ore (ma è sempre meglio attenderne 12) tirate fuori il bracciale dallo stampo. Spostatevi quindi in un ambiente adatto alla preparazione della resina e tenete pronta la fantasia! In genere, la resina epossidica adatta alle inclusioni potete trovarla facilmente nei negozi di hobbistica e belle arti, tuttavia è facilmente reperibile anche nei negozi che riforniscono materiale ai cantieri navali. Sceglietene una trasparente che non ingiallisca col tempo. Seguendo le istruzioni sulla confezione, create la vostra miscela (percentuale di resina più percentuale di catalizzatore) e versatela delicatamente all'interno dello stampo, aiutandovi con uno stecchino per dirigere il flusso in tutti i punti del mold. A questo punto prendete qualsiasi oggettino voi vogliate includere nella resina ed inseritelo nello stampo. Potete includere ad esempio dei fiori secchi, degli stickers, della sabbia, delle conchiglie, un rametto, dei pezzi di stoffa, delle paillettes, dei glitter, pezzi di fumetti, dei loghi. Insomma, non esistono limiti se non quelli dettati dai vostri desideri. Il mold così decorato va tenuto in un luogo fresco e pulito per 48 ore circa, tempo necessario affinché la resina solidifichi completamente.

Continua la lettura
57

Estrazione del bracciale e lucidatura

Superate le 48 ore (ma per alcune resine ne sono necessarie 60), estraete il bracciale dal mold con delicatezza; tramite fresa per manicure o carta abrasiva, limate i bordi taglienti e le imperfezioni. Completate lavando il vostro bijou sotto acqua corrente con un po' di sapone, poi asciugatelo e, se lo ritenete necessario, cospargetelo con del semplice smalto lucido per unghie. Il vostro bracciale sarà unico, in quanto neppure voi potreste riprodurne uno identico!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può colorare la resina con coloranti specifici. Usarli conviene poichè il risultato è quello di poter imitare altri materiali come le pietre vere (tipo ametista) e il corallo
  • Proteggete le vie aeree indossando una mascherina, lavorando all'aperto e usate sempre dei guanti protettivi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un bracciale Chan Luu

Il mondo dell'arte e in particolar modo della gioielleria deve i suoi miglior prodotti a grandi e uniche aziende che di questo settore ne hanno fatto un mercato non per tutti. All'interno dell'ambito della gioielleria è ad oggi possibile ripercorrere...
Bricolage

Come realizzare un bracciale in cuoio

Ormai chiunque è abituato a portare accessori per rendersi ancora più bello ed attraente, per dare un'immagine di se ancora più interessante. E uno degli accessori più usati, sia da uomini che da donne sono i braccialetti. Quelli di cuoio sono i più...
Bricolage

Come creare un presepe con una scatola di cartone rigido

Il vocabolo “presepe” deriva dal latino e significa “mangiatoia”. Per definizione si tratta di un ambiente povero, in sostanza una stalla, inteso ad accogliere la nascita del Bambin Gesú. Se quest’anno volete rispettare appieno il significato...
Bricolage

Come fare un bracciale con le posate

In questo articolo, passo dopo passo, vedremo come poter fare, con le nostre mani e grazie al metodo del fia da te, un bracciale con le posate, in modo da poterlo indossare ed essere davvero molto originali. Il riciclaggio delle posate per la realizzazione...
Bricolage

Come creare un bracciale con perline all'uncinetto

L'uncinetto è uno strumento molto utile per realizzare creazioni d'alta moda. Con questa tecnica si possono fare numerose creazioni, adatte a tutti, grandi e piccini. Ad esempio, in base al materiale di cui si dispone, si possono fare delle tovaglie,...
Bricolage

Come creare un bracciale con una forchetta

Negli ultimi anni è di moda realizzare gioielli fatti in casa. Non è necessario acquistare sempre i materiali perché, il più delle volte, basta allenare gli occhi a riscoprire e rivalutare quello che abbiamo intorno, attingendo liberamente alla fantasia...
Bricolage

Come fare un bracciale con la tecnica del soutache

Il soutache va molto di moda negli ultimi tempi. Si tratta di una tecnica dalle antiche origini, detta anche "Spiga russa". In essa si abbinano ai gioielli degli elementi di tessuto. Infatti questo tipo di tecnica trovò applicazione nelle decorazioni...
Bricolage

Come realizzare dei gioielli di gomma

I bambini hanno sempre bisogno di nuovi stimoli, per sviluppare la loro creatività e manualità. I pomeriggi invernali o le giornate di malattia possono prendere una piega diversa se li aiuterete a realizzare dei semplici lavoretti fai-da-te. Potranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.