Come realizzare un bracciale Shamballa

Tramite: O2O 03/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, ci sono dei bracciali che stanno spopolando fra i ragazzi e le ragazze di tutto il mondo; infatti, si tratta dei cosiddetti Shamballa, di origine tibetane, e la loro diffusione è avvenuta grazie ad alcune star del cinema americano, che ne hanno lanciato una vera e propria moda. In riferimento a ciò, ecco alcuni consigli su come realizzare un bracciale shamballa personalizzato.

26

Occorrente

  • Filo cerato 3 mm - colore a scelta, circa 2 metri
  • Filo cerato 3mm - colore a scelta, circa 15 cm
  • Perle sferiche
  • Colla liquida o smalto trasparente
  • foglio di quaderno
  • 2 mollette da bucato
36

Preparare il filo

Prima di procedere con la costruzione dello scheletro del bracciale Shamballa, dovrete preparare il filo stendendo quello più corto in verticale e al centro del foglio di carta. Fate attenzione però, che il filo sporga allo stesso modo, sia sopra che sotto al foglio bianco. Accanto al filo centrale posizione i fili lunghi annodandoli a quello centrale. A questo punto dovrete fissare i fili al quaderno usando due mollette per il bucato. Prima di fissare in modo definitivo il filo alla molletta, dovrete inserire le tre perle all'interno del cordino centrale.

46

Annodare il filo

Adesso, lo scheletro del bracciale Shamballa è pronto per essere realizzato, per cui bisogna annodare il filo. Quello più lungo e fatelo passare perpendicolarmente sotto a quello corto, poi tiratelo su ed annodatelo al cordino centrale. Ora avrete due fili dallo stesso lato. Fate passare il filo che avrete portato sopra al filo già presente e poi quello già presente all'interno della D che si è creata a destra. Adesso, tirate ed il primo nodo è fatto. Ora dovrete realizzare il secondo nodo a sinistra. La tecnica consiste infatti nel proseguire questi nodi alternandoli da una parte e dall'altra. Giunti alla prima perla dovrete proseguire con i nodi dopo averla superata. I cordini laterali dovranno cioè superare la perla che rimarrà al centro.

Continua la lettura
56

Procedere con le decorazioni

Terminata la lavorazione del bracciale dal punto di vista strutturale non vi resta che procedere con le decorazioni finali. Per fare ciò, lasciate ancora un pezzo di filo libero che vi servirà per chiudere e fissare il gioiello. Togliete gli estremi del bracciale dal quaderno e riponeteli parallelamente chiudendo in un tondo il bracciale stesso, e facendoli aderire bene l'uno all'altro. Fatto ciò continuate a lavorare il bracciale eseguendo altri 3 o 4 nodi ed eventualmente cospargetelo di colla oppure di smalto per le unghia trasparente o se preferite perlato. Infine per completare il vostro originale e personalizzato manufatto, regolate la chiusura in base alla misura del polso, e poi fissatela definitivamente con un nodino.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un bracciale con perline e spago

La creatività non ha davvero limiti e può ispirarci sempre con nuovi progetti divertenti da realizzare! Per rendere speciale e colorato anche un grigio pomeriggio uggioso, perché non provare a realizzare un delizioso bracciale con perline e spago?...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale con nastri di raso colorati

Cercate un’idea per realizzare qualche accessorio con pochi materiali e senza spendere molto? Qui di seguito vi propongo un progetto davvero efficace ed economico: vi spiegherò, infatti, come realizzare un bracciale utilizzando semplicemente un rotolo...
Altri Hobby

Come creare un bracciale in alluminio

Creare dei gioielli con il fai da te è spesso semplice ed economico, basta seguire alcuni suggerimenti per trasformare oggetti apparentemente banali in eleganti accessori per il corpo, utilizzando persino del semplice filo di alluminio, semplice o decorato....
Altri Hobby

Come fare un bracciale per la sposa e le damigelle

Ecco un'idea a basso costo ma di grande effetto per il matrimonio. Vedremo come costruire un bracciale per la sposa e le damigelle. Ti serviranno solamente dei nastrini da abbinare al tuo vestito e della carta velina. Il bracciale verrà realizzato, appunto,...
Altri Hobby

Come fare un bracciale a spirale

I braccialetti colorati sono un accessorio che tutti noi indossiamo, specialmente nell'adolescenza. Sono carini, allegri e possiamo dare loro un significato tutto nostro. Ne esistono di tantissimi tipi, alcuni dei quali sono facilmente realizzabili con...
Altri Hobby

Come creare un bracciale fluo

Nel campo della moda e dei relativi accessori, gli ultimi anni sono stati caratterizzati da un uso sempre più frequente dei colori fluorescenti. Le sfilate dei maggiori stilisti, infatti, hanno evidenziato abiti, giacche, jeans, maglieria, scarpe e cinture...
Altri Hobby

Come creare un bracciale stile Pandora

I bracciali Pandora si contraddistinguono per gli originali charms in oro, argento o pietre preziose. Splendidi e personalizzabili, hanno tuttavia un costo per molti proibitivo. Per non rinunciare totalmente all'eleganza ed all'unicità di questi gioielli,...
Altri Hobby

Come fare un bracciale in paracord

Il paracord o corda di paracadute, è l'elemento che tiene attaccato il paracadutista alla struttura che lo sorregge. Il suo utilizzo si sviluppò nel periodo della seconda guerra mondiale. Questo cavo viene largamente impiegato anche per il campeggio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.