Come realizzare un bracciale tubolare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Bracciali tubolari così denominati a causa della loro forma a tubo. Nella maggior parte dei casi essi hanno un 'elevata elasticità. Hanno una chiusura di metallo che unisce le due parti del bracciale. Per la realizzazione di un bracciale tubolare si possono adottare diverse tecniche nella guida qui presentata ne mostreremo una delle più semplici. Dunque ecco a voi una guida si come realizzare un bracciale tubolare.

27

Occorrente

  • Chiusure per bracciali tubolari
  • Taglierino
  • Colla a caldo
  • Perline e strass
  • Glitter
  • Acqua
  • Tubo da irrigazione
  • Rete tubolare metallica
37

Tagliare il tubo adatto alle nostre esigenze

Il primo passo è tagliare con un taglierino o forbici un pezzetto di tubo per l'irrigazione (questo materiale essendo stretto è particolarmente adatto alla bigiotteria). La lunghezza varierà a seconda del polso della persona che deve indossarlo, ovviamente è bene non farlo troppo largo ne troppo stretto. Posizionare nel estremità del neo bracciale una perlina incolore con un diametro più piccolo rispetto a quello dell'interno del tubo. Insomma, dovrà entrare nel tubicino quasi toccandone le pareti interne. Trasportare la perlina in mezzo centimetro all'interno del tubo, aiutandoci con un bastoncino. Adesso cospargetene l'interno con la colla a caldo facendo in modo che un po' di colla esca. Molto rapidamente inseriamo la chiusura nel tubo. Ora lasciate asciugare. Il risultato sarà: la colla attaccherà la perlina e la chiusura, dunque verrà sigillata in modo impeccabile.

47

Diamo libertà alla fantasia

Ora che l'operazione è completa la si deve ripetere dall'altra parte. A questo punto possiamo divertirci e dare carta bianca al nostro senso artistico. Un'idea potrebbe essere quella di riempire il bracciale di acqua e perline colorate. Per farlo inseriamo delle perline colorate e, volendo, di forme differenti nel bracciale. È essenziale non esagerare con le perline altrimenti la flessibilità all'interno del bracciale diminuirà. A questo punto, porre all'interno del tubo un po' di brillantini (di vario colore o monocromatici) e finire inserendo dell'acqua fino ad arrivare a un centimetro e mezzo dall'estremità.

Continua la lettura
57

Accorgimenti e fase finale

Per completare il bracciale è necessario inserire anche nella seconda estremità una perlina trasparente. Come quella usata precedentemente e fissarla con la colla. Unite immediatamente l'altra parte della chiusura metallica. Una volta sigillato il tubo, il bracciale è pronto. Con questa tecnica possiamo creare vari modelli di bracciali. Ad esempio, si può usate una retina metallica al posto del tubo di gomma e riempirla di strass o corallini, si può anche realizzare un bracciale senza acqua ma pieno di pietrine o paillettes o di ricami all'uncinetto e chi più ne ha più ne metta!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate la fantasia per creare il vostro bracciale tubolare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un bracciale con nodi marinari

Per fare un regalo speciale ad un persona a cui volete molto bene o semplicemente per realizzare un accessorio fatto a mano per completare un look di vostra scelta i bracciali sono sempre una soluzione economica, creativa e divertente. In particolare...
Bricolage

Come realizzare un bracciale di gelsomini

In ogni commedia romantica americana che si rispetti, le studentesse che si preparano al ballo della scuola e le damigelle di un matrimonio che si accingono a sfilare lungo la navata della chiesa, indossano bellissimi abiti in tonalità pastello e mettono...
Bricolage

Come realizzare un bracciale

Adornarsi di gioielli, più o meno preziosi, è un vanto piuttosto comune. Ma alche molto antico. Collane, bracciali, anelli, orecchini ed a volte cavigliere, sono perfetti per abbellire l'aspetto. Specialmente se ben abbinati all'abbigliamento. Come...
Bricolage

Come realizzare un bracciale Chan Luu

Il mondo dell'arte e in particolar modo della gioielleria deve i suoi miglior prodotti a grandi e uniche aziende che di questo settore ne hanno fatto un mercato non per tutti. All'interno dell'ambito della gioielleria è ad oggi possibile ripercorrere...
Bricolage

Come realizzare un bracciale rigido

Realizzare un bracciale rigido fai da te è un'operazione molto divertente, oltre che semplice. Ci si garantisce il possesso di un bijou assolutamente unico, originale ed abbinabile a qualsiasi look. In questo tutorial vedremo di realizzarne uno in resina...
Bricolage

Come realizzare un bracciale in sughero

I bracciali sono un oggetto molto usato dai giovani d'oggi e non solo. Sono moltissimi i bracciali che si trovano in commercio e delle più svariate fatture, da quelli in pelle a quelli in oro o argento, il bracciale rappresenta il più semplice ed efficace...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con la fettuccia

Se anche voi possedete un minimo di abilità (e creatività) nel creare meravigliosi oggetti fai da te, allora questa guida è proprio ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, vi indicherò tutte le informazioni necessarie su come...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con le cannucce

A volte con dei semplici materiali che troviamo in casa, possiamo realizzare degli oggetti molto utili ed interessanti. Con l'arte del fai-da-te possiamo esprimere tutta la nostra creatività, in maniera del tutto economica. In particolare, se abbiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.