Come realizzare un braccialetto con le matite colorate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Negli ultimi anni, a causa anche della crisi economica, sentiamo parlare sempre di più di fai da te e di riciclo creativo dei materiali. Molte persone, infatti, decidono di realizzare degli oggetti di qualsiasi tipo con le proprie mani piuttosto che acquistarli già "belli e fatti"; in questo modo, oltre a risparmiare, è possibile anche ottenere un pezzo unico, originale e personalizzato. I braccialetti sono tra gli accessori maggiormente utilizzati sia da uomini che da donne di qualsiasi età e possono essere realizzati anche a mano utilizzando diversi materiali. Tra questi ci sono le matite colorate che, una volta diventate troppo piccole, non possono più essere impiegate per colorare. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come realizzare un braccialetto con le matite colorate.

24

Scegliere le matite

Si possono utilizzare sia i pastelli esagonali che quelli rotondi, dai colori che più vi piacciono. Poggiate le matite su un tagliere e, con l'aiuto di un coltello seghettato o di un seghetto, tagliatele in piccole parti; i pezzetti di matita possono essere tagliati della stessa dimensione, oppure anche in lunghezze diverse se si vuole dare al braccialetto uno stile "casual". Non applicate molta pressione durante il taglio, in quanto i pastelli potrebbero scheggiarsi e il colore potrebbe saltare via. Eseguite questa operazione con molta attenzione, l'utilizzo del seghetto è molto pericoloso.

34

Unire le matite

Rifinite la parte tagliata con della carta vetrata, in modo tale da rendere la superficie liscia e omogenea. Utilizzate del nastro adesivo per tenere le matite unite fermamente e con un trapano elettrico a punta fine, praticate un foro attraverso ogni segmento. Togliete il nastro adesivo e affilate le matite, creando una punta di circa 3 mm; limate gli spigoli con una lima per unghie. Spolverate la polvere accumulata e lavate delicatamente le matite per rimuovere tutte le tracce di segatura; fatele asciugare completamente all'aria aperta. Prima di procedere assicuratevi che il legno sia asciutto e che non presenti dei danni.

Continua la lettura
44

Sigillare le matite

Infilate un elastico attraverso i fori delle matite, legando entrambe le estremità della stringa insieme in modo sicuro (fate due nodi, per essere certi che il braccialetto non si apra). Sigillate le matite con uno strato di poliuretano spray, per prevenire la possibilità di un'eventuale sfaldatura della grafite e lasciate che il braccialetto si asciughi del tutto prima di metterlo al polso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una scatola con delle vecchie matite colorate

Sicuramente in giro per la casa ti sarà successo il fatto di aver ritrovato dei vecchi pastelli inutilizzati e risalenti al periodo della scuola, in particolar modo all'interno di cassetti della scrivania ormai dimenticati da un bel po' di tempo, addirittura...
Bricolage

Come decorare le cornici con i trucioli delle matite colorate

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri amati lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del fai da te, a capire come poter decorare le cornici, con l'utilizzo di trucioli delle classiche matite colorate. Grazie al metodo del...
Bricolage

Come realizzare dei gioielli con le matite colorate

Avete mai pensato di realizzare dei gioielli originali con le vostre mani? Creare dei gioielli, non significa solo usare oro o pietre preziose, ma possono essere utilizzati tanti materiali, basta solo un po' di fantasia. Sapevate che anche i pastelli...
Bricolage

Come Selezionare I Trucioli Delle Matite Colorate Temperate

L'amore per la natura, la creatività e la fantasia messi insieme danno un risultato spettacolare: il riciclo. Grazie a questa pratica non solo si risparmia ma si creano anche delle cose bellissime che possono dare vita ad un vero e proprio business....
Bricolage

Come realizzare un porta penne con le matite

A volte si pensa di essere originali nel realizzare oggetti particolari col riciclo, e si pensa che più questi oggetti sono complicati e più sono belli ed originali. Ma non è proprio così. Infatti a volte, basta davvero poco per essere veramente originali,...
Bricolage

Come realizzare un braccialetto portafortuna

Se per arricchire il nostro look intendete utilizzare un braccialetto, non c'è niente di meglio che realizzarne uno con le vostre mani, che riesca a conciliare eleganza, design e soprattutto si riveli un efficace portafortuna. A tale proposito nei passi...
Bricolage

come realizzare le simpatiche statuette della mamma e del papà con due matite

Con l'arrivo delle feste più amate dai bambini, come ad esempio il Carnevale, arriva anche il momento di prepararsi a giochi e feste con un po' di bellissimi progetti di fai da te. Riciclando materiali semplici ed utilizzando oggetti della vita quotidiana,...
Bricolage

Come realizzare delle matite di carta e feltro a forma di ortaggi

Se siete alla ricerca di un metodo alternativo per ottenere simpatiche matite e usarle per fare apprezzare meglio lo studio ai vostri bambini, la guida che segue potrà aiutarvi. Vi saranno infatti date alcune dritte utili su come realizzare delle matite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.