Come realizzare un calendario fai da te per bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti noi abbiamo avuto a che fare con i bambini. Quante volte ci siamo inventati giochi e attività da fare insieme per intrattenere, per insegnare, per tenere occupate mentalmente e manualmente e, perché no, per fare un'attività che ci leghi di più con il piccolo se siamo gli zii oppure i fratelli. In questa guida vi spiegherò alcune idee su come realizzare un calendario fai da te per bambini. Questa attività può essere svolta dai 4 anni in su e può aiutare molto nell'apprendere i termini dei nomi giornalieri, settimanali e mensili, inoltre farete acquisire un senso di responsabilità al piccolo.

26

Occorrente

  • cartoncini di qualsiasi colore
  • colla
  • 12 materiali diversi
  • glitter
  • tessuti
36

Sappiamo che ogni processo lavorativo richiede determinati materiali che andremo ad acquistare in negozi specializzati del fai da te, quello più semplice sarà una base di cartoncino formato A4. Ti raccomando di fare un lavoro coloratissimo, i colori danno sempre allegria e il bambino sorriderà e ricorderà il tempo trascorso con voi molto piacevolmente. Cominciamo con il procurarci 12 cartoncini formato A4, (va bene anche più grande), 12 materiali differenti come: tessuto, pelle, nappa, seta, canapa, cartoncini di cui andremo ad applicarli per ogni mese, non badate all'ordine dei colori, ma rispettate che sia in attinenza al mese. Un modo simpatico e piacevole per organizzare i giorni della settimana, è creare delle piccole tasche giornaliere sotto al nome ed al numero del giorno, questo ci da possibilità di variare i colori giornalmente, non vi sono limiti. L'importante è che il bimbo sia partecipe attivamente circa colori e materiali.

46

Come vi dicevo, rispettare le procedure su citate, ci torna utile per fare un ottimo lavoro, vi faccio notare altri piccoli suggerimenti su altri tipi di materiali come: glitter, tessuti diversi come pelle, scamosciato, tessuti animalier, carta alluminio, plastica, gomma, e chi più ne ha più ne metta. Andate in una cartoleria e troverete molti materiali su cui potete puntare, l'aiuto potete averlo anche dal vostro bambino in modo da fargli prendere piccole responsabilità. La creatività, la fantasia e la complicità saranno gli artefici di questo lavoro che farete insieme.

Continua la lettura
56

Continuiamo a creare piccole tasche per ogni spazio lasciato (del quotidiano) in modo da riempire la piccola tasca con biglietti che ricordano appuntamenti e compleanni oppure ringraziamenti ricevuti o quant'altro, insomma ogni taschina segnerà la giornata trascorsa.
Per iniziare questo lavoro con il ragazzino, ricordiamoci che rimanere un po' bambini è un modo per alleggerire i piccoli o grandi problemi del nostro quotidiano e ci aiuta a superare gli anni in modo consapevole e nello stesso tempo con gioia. Buon divertimento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere pazienza
  • Usate tanti colori e materiali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare il presepe con i bambini

Il presepe rappresenta la natività di Gesù; questo evento è stato introdotto per la prima volta da San Francesco D'Assisi. Attualmente il presepe più antico è conservato nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma; esso risale al XIII secolo....
Casa

Come realizzare una ghirlanda natalizia per la porta

Il Natale un periodo magico e meraviglioso che allieta grandi e piccini. Il Natale è una festa accompagnata da tante tradizioni religiose e sociali, tra i costumi e i simboli del Natale i più comuni sono: l'albero, Babbo Natale, il calendario, le ghirlande....
Casa

Come decorare un letto per bambini

Siamo pronti a proporre a tutti voi, un articolo davvero molto originale ed anche utile, per tutte le mamme, che desiderano modificare la cameretta dei loro bambini ed in particolar modo, vogliamo far capire come poter decorare un letto per bambini, nel...
Casa

Come costruire un'altalena per bambini

Andare sull'altalena è un'attività che piace tantissimo ai bambini, ma entusiasma molto anche gli adulti. Nei parchi i bimbi trascorrono molto tempo dondolandosi su e giù: ci sono coloro che amano andare piano e rilassarsi e i più temerari che provano...
Casa

Come realizzare una festa a tema Paw Patrol

Uno dei cartoni animati più amati da bambini è Paw Patrol e quindi non è affatto raro, che questi ultimi chiedano alle proprie mamme di realizzare una festa con a tema proprio il suddetto cartoon. Per questo motivo nei passi successivi troverete...
Casa

Come realizzare un salvadanaio di qualsiasi forma

Anche se negli ultimi anni risulta diffusa la crisi economica a livello mondiale, un buon trucco è quello di mettere da parte qualche soldo. A tal proposito, un suggerimento funzionale consiste nell'accantonare le monete da 0,50€ o 1,00€ o 2,00€....
Casa

Come realizzare una chaise longue

La chaise longue è sicuramente un classico dell'arredamento. Le sue forme regalano raffinatezza e un tocco di classe ad ogni ambiente ed è un comodo rifugio dallo stress e dal tran-tran quotidiano. In questa semplice guida, vi illustrerò tutte le informazioni...
Casa

Come Realizzare Uno Specchio Con Foglio D'Alluminio

Se alla tua bambina piace tantissimo giocare a fare la parrucchiera e l'estetista e per rendere più reale questa sua passione tra i suoi vari attrezzi del mestiere vuole fare uso anche dello specchio e tu pensi che maneggiare uno specchio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.