Come realizzare un camino in cartongesso

Tramite: O2O 13/12/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dal momento che la parete sopra il camino diventa più calda rispetto alle altre superfici della casa, il cartongesso è utile perché resiste bene anche in condizioni di caldo, e potrete la certezza che il materiale duri nel tempo. Una volta che disponete di un muro a secco, occorre collegare i fogli di cartongesso alle borchie sul muro sopra il camino, proprio come si farebbe in qualsiasi altro luogo. A questo proposito, vediamo insieme una semplicissima e pratica guida su come realizzare un camino in cartongesso.

25

È di basilare importanza che la alla ditta incaricata di eseguire il lavoro, si chieda di isolare termicamente il camino interponendo tra la struttura prefabbricata e la tavola di gesso un'adeguata quantità di materiale termoisolante (è ottima la lana di roccia): questo per evitare che si formino delle crepe a causa della propagazione del calore, specialmente quando il camino viene completato con grassello di calce o stucchi di diverse tipologie. Lo stesso vale se vi accingete a fare questo tipo di operazione da soli. Ovviamente occorre prima misurare la parete sopra il camino, da un lato a l'altro, e poi tagliare un pezzo di cartongesso seguendo queste misure. Per far ciò, bisogna prima segnarlo con un taglierino e poi piegarlo sulla linea finché questo non si rompe.

35

I camini prefabbricati reperibili sul mercato, generalmente vengono tutti ricoperti con il cartongesso: esso si presta ad essere trasformato in forme semplici oppure complesse e viene prodotto utilizzando gesso enidrato reidratato, una sostanza ignifuga e quindi particolarmente adatta a tale utilizzo. Se avete bisogno di ricoprire lo spazio della parete sopra un camino di casa, il muro a secco, o cartongesso, è un'ottimo materiale di copertura. Tale lastra viene poi rinforzata con due particolari fogli di robusto cartone (di solito prodotto con carta riciclata) che lo rendono assolutamente resistente. Quello ignifugo 'a lastra rosa', viene usato proprio per il ricoprire i caminetti ed è lavorato con altro materiale ininfiammabile ed assorbente.

Continua la lettura
45

Per quanto concerne la scelta del materiale per la copertura finale e la cornice, esistono diverse possibilità, ma per ottenere un gradevole ed equilibrato effetto finale, occorre seguire la linea dell'arredamento già presente nella stanza, oppure quello che si sceglierà di creare: si può utilizzare il marmo, granito, i mattoncini, il legno, oppure la pietra o l'acciaio. Si potrà inoltre decidere di lasciare le pareti del completamente bianche, scelta tipica di chi ama una casa con ambientazioni di carattere minimalista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un porta tv in cartongesso

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te, e nello specifico, ci concentreremo sul cartongesso. Infatti, come avrete compreso facilmente attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi...
Bricolage

Come realizzare un lampadario in cartongesso

Il cartongesso consiste in un materiale che viene sempre più utilizzato nel campo dell'edilizia, dal momento che consente di realizzare numerosi oggetti e progetti. Con esso, infatti, è possibile costruire pareti, controsoffitti, porte provvisorie,...
Bricolage

Come realizzare un arco in cartongesso

Alle volte capita di voler fare qualche lavoro in casa, per necessità o anche solo per sfizio. Magari perché si è deciso di aggiungere qualche elemento in più alla propria abitazione. Il cartongesso è uno dei materiali più utilizzati nel campo dell'edilizia....
Bricolage

Come realizzare un camino d'arredo in truciolato

Da sempre i camini esercitano un fascino particolare all'interno di un'abitazione, e durante i secoli ne sono stati costruiti un numero spropositato di ogni forma e fattura. Rappresentava il modo migliore per riscaldare la casa e anche per cucinare, prima...
Bricolage

Come realizzare una porta in cartongesso

Se in casa o in un garage avete l'intenzione di realizzare una porta in modo molto semplice e lineare, potete optare per del cartongesso. Questo materiale infatti, è disponibile di svariati spessori a partire da 1 cm e si presenta liscio e con pannelli...
Bricolage

Come realizzare da soli una libreria in cartongesso

La libreria è uno dei mobili più utili e più funzionali da inserire in un'abitazione e più precisamente all'interno di uno studio, di un soggiorno o di un salotto. Se avete intenzione di realizzare con le vostre mani una splendida e utile libreria...
Bricolage

Come realizzare uno scaffale in cartongesso

Avere uno scaffale nella propria camera è senza dubbio molto utile per riporre libri, fotografie, peluche, souvenir, bomboniere, soprammobili ed oggetti di vario tipo. Se in casa sono presenti nicchie da poter sfruttare, ma non si conosce il metodo migliore...
Bricolage

Come realizzare una mensola autoportante in cartongesso

il cartongesso va sempre più di moda. Infatti questo materiale è molto economico, maneggevole, leggero e facile da utilizzare. Viene usato soprattutto nelle opere di muratura ma oggi anche nella realizzazioni di mensole con il fai da te. I suoi costi...