Come realizzare un capoculla

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se si è sul punto di partorire un bambino si può accoglierlo con qualcosa di simbolico ed al tempo stesso beneaugurante. L'ideale è un capoculla, cioè una composizione di tessuti vari con nome e ricco di colori. Rosa se è una femminuccia, celeste se invece è un maschietto. I capoculla si possono comprare, ma se si ha l'hobby del cucito se ne può confezionare uno originale e personalizzato, utilizzando pochi materiali. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare un capoculla.

24

Un capoculla tradizionale è composto generalmente di due parti sovrapposte e di un nastrino lungo di colore rosa o celeste, a seconda del sesso del nascituro. I pezzi che compongono un capoculla sono: una base con la classica forma di un centrino circolare, un bavaglino corredato di un cordoncino che funge da orlo ed un ricamo centrale. Quest'ultimo può essere una frase oppure un disegno come ad esempio un orsacchiotto.

34

Sia il centrino che il bavaglino sono semplici da creare; il primo si può realizzare con l'uncinetto, scegliendo tra i vari tipi di punti quelli più congeniali. Invece, il secondo si deve creare con del tessuto sagomato; così facendo si ha un bavaglino con un cordoncino (fettuccia) ed un disegno centrale. Il lavoro si può semplificare comprando entrambi e poi cucendoli insieme. Se si sceglie il fai da te per la realizzazione di entrambi i manufatti basta lavorare la maglia all'uncinetto per il centrino tondo; in questo modo si rende rende più raffinato. Per ciò che concerne il bavaglino basta tagliare il tessuto a forma ovoidale e fare lo spacco in cui si inserisce il collo del bambino. A questo punto bisogna prima imbastire i manufatti e successivamente cucirli definitivamente a macchina.

Continua la lettura
44

Prima di attaccare i due pezzi che formano il capoculla personalizzato è consigliabile occuparsi del ricamo del bavaglino. Se si ha dimestichezza con il disegno si può realizzare, utilizzando una matita, l'immagine di un orsacchiotto. In alternativa si può scegliere di incollarne uno a decalcomania e successivamente fissarlo a caldo con il ferro da stiro. Anche in questo caso si può rendere il capoculla più pregiato rifinendo l'immagine con del filo colorato. Dopo aver ultimato la fase di ricamo basta attaccare con ago e filo il bavaglino al centrino circolare, corredarlo di nastrino rosa o celeste ed appenderlo per la sua funzione primaria, cioè come capoculla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un tappeto patchwork caldo e colorato

Realizzare realizzare un tappeto patchwork caldo e colorato, è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un tappeto patchwork, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa...
Cucito

Come realizzare una cuffia a maglia

Realizzare una cuffia a maglia è molto semplice, soprattutto se si è esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un cuffia a maglia può essere realizzata con la lana oppure con una stoffa pensante. In questa guida sarà illustrato...
Cucito

Come realizzare una fodera per la cinghia della fotocamera

Realizzare una fodera per la cinghia della fotocamera è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Una fodera, può essere realizzata con la lana oppure con il cotone pensante. In questa...
Cucito

Come realizzare un vestito da dama

Un vestito da dama è davvero molto elegante, può essere indossato ad una festa in maschera, per un occasione importante oppure può essere esposto nel salone o in camera da letto, come ornamento, soprattutto se la casa è in stile classico o in arte...
Cucito

Come realizzare una copertina all'uncinetto

Una copertina all'uncinetto, è un capo molto semplice da realizzare; per eseguire questo tipo di lavorazione è necessario avere delle buone basi di cucito. La copertina può essere realizzata sia in filo che in lana e può essere impiegata sia per una...
Cucito

Come realizzare un centro rettangolare con rosoni

Per realizzare un centro rettangolare con rosoni, è necessario saper lavorare all'uncinetto; questo tipo di centro può essere abbinato in cucina, all'ingresso e nel soggiorno. I rosoni possono variare in base alla grandezza del centro che si vuole realizzare....
Cucito

Come realizzare un copriletto a punto nocciolina

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto, attraverso la tecnica del punto nocciolina; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo...
Cucito

Come realizzare un dolce di stoffa

In questa guida vedremo come fare per realizzare un dolce di stoffa, un'idea regalo senza dubbio originale, che richiederà però un po' di creatività e di pazienza. Verranno illustrati alcuni esempi molto creativi in modo da realizzare un simpatico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.