Come realizzare un cappello da cuoco

Tramite: O2O 10/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'utilizzo del cappello da cuoco come lo conosciamo noi oggi nella forma ufficiale, risale al diciannovesimo secolo. Da allora sino ai nostri giorni è rimasto il copricapo per eccellenza che caratterizza il personale di cucina. Anche se non siete dei cuochi professionisti, potete facilmente realizzare questo indumento che potrete indossare in svariate occasioni, sia in cucina sia in particolari feste a tema. La sua realizzazione infatti prevede pochi e semplici passaggi, iniziamo subito!

26

Occorrente

  • Macchina da cucire
  • Circa un metro e mezzo di tessuto
  • Forbici
  • Ago e filo bianco
  • Un piatto fondo
  • Forcine
  • Matita da sarta
36

Partiamo ricavando da un pezzo di stoffa (meglio se di colore bianco) un quadrato di circa 40x40 centimetri. Proseguiamo piegando il tessuto a metà per l'altezza e poi ancora a metà per la larghezza, così da ottenere un nuovo quadrato di circa 20x20 centimetri, assicurandoci che i bordi ripiegati siano a sinistra e in basso. Poi prendiamo un piatto piano e posizioniamolo sulla parte superiore della stoffa, tracciando un arco con una matita da sarta. Tagliate tutti gli strati seguendo l'arco e utilizzando una rotella da sarta, se ne siete in possesso. In caso contrario anche delle comuni forbici andranno bene. Aprendo la stoffa ripiegata, controlliamo di aver ottenuto la forma di un cerchio squadrato abbastanza preciso (se possibile prendete le misure della testa di chi dovrà usare il cappello). A questo punto tagliamo due strisce di tessuto larghe 8 centimetri e lunghe quanto la circonferenza della testa, avendo la premura di lasciare un paio di centimetri in più nella lunghezza per la cucitura.

46

Ora che abbiamo tutte le componenti necessarie, dobbiamo semplicemente unirle per ottenere il nostro cappello. Procediamo quindi posizionando le due parti della fascia rovescio contro rovescio e cuciamo attorno ai quattro lati, stando molto vicino ai bordi. Con la macchina da cucire, cucite una linea semplice di punti tutto intorno al cerchio squadrato di stoffa, assicurandoci di lasciare lunghi fili alle estremità. Tiriamo ora il filo inferiore lentamente e con attenzione da entrambi i lati, per iniziare ad increspare il tessuto e farli sembrare più gonfio.

Continua la lettura
56

Quando ci saremo accertati che la circonferenza ottenuta sia perfetta, leghiamoli fili in modo che l'arricciatura non venga disfatta e che la circonferenza resti intatta. Fissiamo la banda inferiore alla parte superiore del cappello con dell'imbastitura. Giriamo il cappello alla rovescia e uniamo definitivamente le due parti con l'aiuto della macchina da cucire. Il nostro lavoro è terminato e adesso non resta che indossare il nostro personale cappello da cuoco!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le misure fornite sono semplicemente un esempio, si consiglia di prendere le misure della testa di chi dovrà indossare il cappello.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cappello ad uncinetto con visiera

Realizzare un cappello lavorandolo all'uncinetto non rappresenta un qualcosa di particolarmente difficile. Basta solo un pizzico di abilità nel fai da te e qualche elementare nozione nel ricamo. Le cose tuttavia possono complicarsi non di poco se il...
Cucito

Come fare un vestito da cuoco

Nella guida che andremo a produrre, l'argomento che tratteremo sarà il fai da te e, nello specifico, la sartoria. Cercheremo di spiegarvi lungo pochi passi Come fare un vestito da cuoco. Al fine di poter facilmente identificare lo svolgimento di una...
Cucito

Come realizzare un cappello in jeans

Per molte donne, e anche per tanti uomini, il cappello è un accessorio indispensabile. Non solo arricchisce ogni outfit, ma è utile sia in inverno che in estate, per ripararci dal freddo e dal sole. Esistono davvero innumerevoli modelli di cappello,...
Cucito

Come realizzare un cappello reversibile

Hai bisogno di un cappellino per giocare con i tuoi bimbi sotto il sole anche nelle ore più calde ma non vuoi spendere tanti soldi per acquistarlo? No problem, con questa guida cercheremo di illustrarti come realizzare un comodo cappello reversibile...
Cucito

Come realizzare un cappello basco di stoffa

Il freddo incalza e vuoi un cappello da poter indossare per ogni occorrenza, ma non vuoi ricorrere a costosissimi copricapi o ai soliti cappelli tutti uguali reperibili in commercio? Bene, oggi ti mostrerò come realizzare un cappello basco in stoffa....
Cucito

Come realizzare un cappello da Babbo Natale

San Nicola, Santa Claus e Babbo Natale: questo allegro vecchietto festivo ha veramente tantissimi nomi, in tutto il mondo. Qualunque sia il nome con cui lo chiamate, il suo cappello rosso e bianco è diventato il simbolo del periodo natalizio. Creare...
Cucito

Come realizzare un cappello da coccinella

Vi state preparando per partecipare a una festa in maschera ma non sapete dove comprare il travestimento che vi piacerebbe indossare? È dunque proprio questo il caso del cappello fatto in casa che voglio proporvi di realizzare se non volete spendere...
Cucito

Come realizzare un cappello scozzese

Con il freddo che avanza, si dà avvio all'acquisto di cappelli da indossare in ogni occorrenza. Tuttavia, chi non vuole comprare costosi berretti e chi preferisce oggetti realizzati con le proprie mani, può mettersi all'opera e dare vita ad un bellissimo...