Come realizzare un cappello da poliziotto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vestirvi in maniera particolare, mettervi nei panni di un'altra figura, è un'esperienza che tutti avrete compiuto almeno una volta nella vita. Probabilmente vi sarete mascherati a carnevale o halloween, oppure agli eventi cosplayer organizzati in tutta Italia. Vi sono tantissimi travestimenti e cosplay che potreste realizzare, avrete solo l'imbarazzo della scelta. Tuttavia vi sono dei costumi ritenuti degli evergreen: ad esempio il poliziotto. Mascherarvi da poliziotto è abbastanza semplice ed è appunto un gran classico: vi basterà trovare o creare una divisa e unirla a tutti gli accessori del caso, ad esempio il cappello. Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, nello specifico di come realizzare un cappello da poliziotto.

26

Occorrente

  • Un metro e mezzo di stoffa nera
  • Cartamodello
  • Forbici
  • Macchina da cucito
36

Iniziare la ricerca degli accessori

Realizzare un cappello da poliziotto non è molto difficile, dovrete tuttavia sapervela cavare con la macchina da cucito e mettere in campo tutta la vostra pazienza. Quella del poliziotto è una divisa davvero interessante e, come tutte le divise, possiede il suo fascino. Dunque se state cercando un costume per una festa in maschera, carnevale o quant'altro che sia d'effetto e facile da ricreare, questo fa' al caso vostro. Una volta che avrete raccolto tutto il necessario per la divisa, dovrete iniziare a munirvi dei restanti accessori: pistola finta, porta pistola, scarpe adatte ed il cappello.
Vi illustro ora come crearlo.

46

Disegnare il cartamodello

Per iniziare dovrete disegnare su di un cartamodello il cappello tipico del poliziotto: per aiutarvi potreste consultare alcune immagini trovate in rete, in modo da ricrearlo nella maniera più precisa e fedele possibile. Una volta creato il cartamodello che vi servirà da guida, potrete iniziare a lavorare a macchina e con le stoffe. Ma prima di iniziare con la vera e propria lavorazione ed assemblamento dei vari pezzi di stoffa che creeranno il cappello da poliziotto, dovrete prendere le misure della vostra testa con un metro da sarta ed appuntarle su di un foglio: tramite esse andrete a tagliare precisamente i pezzi di stoffa. Cominciate quindi col disegnare sulla stoffa un cerchio grande quanto la circonferenza dellla vostra testa ed una mezza luna (che sarà la visiera del vostro cappello). Fatto ciò non vi resterà che ritagliare il tutto.

Continua la lettura
56

Assemblare ogni pezzo di stoffa

Una volta ritagliato ogni pezzo di stoffa dovrete passarli a macchina per creare il cappello: quello da poliziotto assomiglia un po' alla coppola, dunque cercate di dargli quella forma. Una volta cucito il tutto potrete lavorare ai dettagli quali lo stemma della polizia cucito al centro del vostro cappello e soprattutto la visiera. Per la visiera dovrete recuperare la mezza luna disegnata e ritagliata in precedenza e sovrapporci un pezzo di cartone della stessa forma e grandezza. Esso vi servirà per rendere la visiera rigida proprio come per i veri capelli da poliziotto. Cucite il tutto in modo da chiudere il pezzo di cartone nella stoffa per la visiera ed il gioco sarà fatto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per aiutarvi durante tutto il procedimento di realizzazione, osservate delle foto di alcuni cappelli da poliziotto online
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cappello in jeans

Per molte donne, e anche per tanti uomini, il cappello è un accessorio indispensabile. Non solo arricchisce ogni outfit, ma è utile sia in inverno che in estate, per ripararci dal freddo e dal sole. Esistono davvero innumerevoli modelli di cappello,...
Cucito

Come realizzare un cappello reversibile

Hai bisogno di un cappellino per giocare con i tuoi bimbi sotto il sole anche nelle ore più calde ma non vuoi spendere tanti soldi per acquistarlo? No problem, con questa guida cercheremo di illustrarti come realizzare un comodo cappello reversibile...
Cucito

Come realizzare un cappello basco di stoffa

Il freddo incalza e vuoi un cappello da poter indossare per ogni occorrenza, ma non vuoi ricorrere a costosissimi copricapi o ai soliti cappelli tutti uguali reperibili in commercio? Bene, oggi ti mostrerò come realizzare un cappello basco in stoffa....
Cucito

Come realizzare un cappello da coccinella

Vi state preparando per partecipare a una festa in maschera ma non sapete dove comprare il travestimento che vi piacerebbe indossare? È dunque proprio questo il caso del cappello fatto in casa che voglio proporvi di realizzare se non volete spendere...
Cucito

Come realizzare un cappello scozzese

Con il freddo che avanza, si dà avvio all'acquisto di cappelli da indossare in ogni occorrenza. Tuttavia, chi non vuole comprare costosi berretti e chi preferisce oggetti realizzati con le proprie mani, può mettersi all'opera e dare vita ad un bellissimo...
Cucito

Come realizzare un cappello ai ferri

Un cappello è un regalo adatto a mille occasioni, e si può fare sia per gli altri sia in via personale. Certo, i negozi sono pieni di cappelli di ogni genere, ma il fai da te ha tutto un altro sapore. Creare un cappello personalmente lo rende una creazione...
Cucito

Come realizzare il cappello di Babbo Natale in maglia

Babbo natale è l'idolo di tutti i bambini perché regala loro tante cose belle. Il suo cappello è famoso in tutto il mondo e imitato in tutti i modi possibili da grandi e bambini per realizzare l'atmosfera natalizia. Il cappello, può essere realizzato...
Cucito

Come realizzare un Cappello di feltro

Il cappello è un accessorio che da sempre ha fatto parte dell'abbigliamento, sia maschile che femminile, e che ha rappresentato in qualche modo lo status di ognuno di noi. Molti modelli sono stati creati nel corso dei secoli, ognuno con una forma e funzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.