Come realizzare un cappottino per cani da un vecchio maglione

Tramite: O2O 02/02/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

Con l'arrivo della stagione invernale, le giornate sono sempre più fredde. Questo può divenire un problema durante la quotidiana passeggiata con il vostro animale domestico, specie se quest'ultimo è un cane di piccola taglia o malato. Come evitare di far patire queste temperature rigide al vostro caro amico a quattro zampe e salvaguardare la sua salute? Il migliore accorgimento da seguire è quello di realizzare un cappottino per cani, anche se non siete molto esperti con i ferri e gli uncinetti, e assicurare al vostro cucciolo il benessere di cui necessita. Inoltre non dovrete pagare ingenti somme, poiché potete realizzare questa esclusiva creazione partendo da un vecchio maglione. Scopriamo come fare seguendo questa breve guida passo passo!

27
Occorrente
  • Vecchio maglione da riciclare (meglio se elasticizzato)
  • Forbici da sarta
  • Ago e filo per rifiniture
37

Per realizzare un cappottino per il vostro pet è necessario recuperare una vecchia maglia pesante o un maglione elasticizzato dalle maniche abbastanza larghe da contenere il cagnolino. Infatti, sarà proprio la manica a fare da busto, mentre il polso sarà lo sbocco per il collo. Naturalmente, seguendo lo stesso procedimento su diversi capi, potrete creare tantissimi maglioncini per i vostri amici a quattro zampe in ogni colore e modello possibile! Il primo passo consiste nel tagliare la manica seguendo la cucitura che la unisce alla spalla. Senza dubbio la manica sarà più lunga del dovuto, perciò prendete le misure del vostro cane partendo dall'inizio del collo fino all'inizio della coda. Questa sarà la lunghezza massima del lato superiore del cappottino.

47

La lunghezza del lato inferiore deve essere minore. Questo è fondamentale per consentire al vostro cucciolo di fare i bisogni senza impedimenti e senza sporcarsi. Praticate dunque un taglio obliquo a forma di S (vedi immagine a sinistra), in modo che la parte della schiena sia più lunga di quella della pancia! Con un po' di ago e filo assicurate i bordi per evitare che si logorino. Successivamente, praticate dei fori per le zampette. Questi dovranno trovarsi al centro rispetto alla lunghezza della manica e in posizione laterale. I fori devono essere piuttosto grandi da consentire un comodo movimento all'animale. Per terminare il lavoro, assicurate anche i bordi dei fori per evitare che si sfilaccino.

Continua la lettura
57

Se possedete animali di piccola taglia come un chihuahua, pinscher o un bassotto, questo cappottino contribuirà a mantenerli caldi e a proteggerli dalle intemperie. È molto facile da creare, poiché occorre solo una vecchia maglia pesante e un paio di forbici da sarta. Se il vostro cucciolo è di taglia media o grande, potete realizzare comunque un cappotto anche per loro. Avrete bisogno di un po' di manualità in più nel cucito. Ovviamente i negozi di accessori per animali domestici vendono dei cappottini su misura per ogni dimensione, però realizzarne uno per il vostro Fido vi regalerà molta più soddisfazione. I vostri amici a quattro zampe sapranno apprezzare.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Utilizzate il primo foro per la zampetta come guida e praticate il secondo dall'altro lato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cappottino per il gatto

I gatti sono animali autonomi, provvedono da soli alla loro igiene e sanno trovare rifugi quando le temperature sono rigide o ripari freschi durante la calura estiva. Quelli di casa sono più fortunati, possono godere del tepore fra le mura domestiche....
Cucito

Come realizzare un cappottino per il cane

Con l'avvicinarsi della stagione invernale, se abbiamo un cane in casa, è doveroso farlo sentire bene e soprattutto coprirlo, specie quando lo portiamo fuori per i suoi bisogni fisiologici. In commercio è possibile trovare sia impermeabili, per il...
Cucito

Come realizzare un maglione da uomo ai ferri

Ecco una bella ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di imparare come e cosa fare per imparare come realizzare un maglione da uomo ai ferri, evitando errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere la realizzazione...
Cucito

Come realizzare un papillon per cani

Chi ama i cani sa quanto è importante coccolarli. Qualsiasi cosa viene fatta sempre in base alle loro esigenze e per renderli felici. Oltre alla pulizia che va eseguita periodicamente, si cerca di farli apparire sempre in ordine. Tanto che si scelgono...
Cucito

Come confezionare un cappottino per la Barbie

Il modello Barbie rappresenta il modello di bambola più venduto al mondo. Fin dalla fine degli anni cinquanta, data di creazione di questo vero e proprio oggetto di culto della linea fashion doll, la Barbie ha fatto giocare ed appassionare milioni di...
Cucito

Come decorare un maglione

Specialmente durante il cambio di stagione, quando si passa dall'inverno all'estate, ci capita di dover riporre gli indumenti che abbiamo utilizzato fino a quel momento e decidere di gettare via un maglione che, a nostro parere, è diventato obsoleto,...
Cucito

Come realizzare un gilet da un vecchio giubbotto

Personalizzare un capo a seconda della moda e dello stile in cui si vuole vestire è una cosa meravigliosa. Infatti con un po' di manualità, un po' di fantasia e qualche accessorio possiamo rendere i vestiti più vecchi e obsoleti alla moda e attuali....
Cucito

Come stringere un maglione di lana

Se hai un maglione di lana che ti va piuttosto grande o magari perché si è allargato a seguito di un lavaggio mal effettuato, anziché buttarlo via, puoi rimediare adottando delle tecniche sartoriali ben precise, oppure altre che consistono in alcune...