Come realizzare un cappotto di lana

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di abbigliamento. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo alla realizzazione di un cappotto di lana. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si fa a realizzare un cappotto di lana?
Vi auguro una buona lettura.
In previsione del prossimo inverno gli amanti della lana non possono fare a meno di pensare a quale cappotto indossare. E’ vero nei più diffusi centri di franchising di soprabiti e cappotti ce ne sono tantissimi, e già da fine ottobre vengono sistemati nelle vetrine nell’attesa del grande freddo. Ma avete mai pensato che potete creare da soli il vostro cappotto di lana? Potete scegliere il colore che più vi piace, abbinarlo a stoffe particolari e dai colori vivaci e creare così un modello unico, che avete solo voi. Vediamo come si fa a realizzare un cappotto di lana.

28

Occorrente

  • Lana garzata in matasse, ago, filo, colla per tessuto, toppe colorate
38

Dovrete andare a procurarvi un tipo di lana simile all'ovatta, che troverete facilmente nei negozi specializzati in tessuti, nei bricolage e nei centri commerciali. Poi in base ai vostri gusti oppure alla moda del momento potete scegliere dei tessuti a tema oppure a fondo unico per realizzare la base del vestito.

48

Inoltre, sarà imprescindibile avere una fodera per l'interno, oltre che dei bottoni e delle decorazioni a vostra discrezione, a seconda dei vostri gusti personali. Per realizzare un cappotto in lana ci sono diverse tecniche, potete realizzarlo a maglia, lavorandolo ai ferri dei gomitoli di lana, e creando così il solito cappotto. Oppure scegliere questa idea che vi propongo, tutta nuova e originale.

Continua la lettura
58

Opzione per chi sa cucire.
Prima di tutto se sapete cucire dovete trovare sul web un cartamodello per un cappotto, oppure dovete prenderne uno vecchio e tirarvi su il modello da sole. Non è facile cucire, quindi se non sapete farlo rivolgetevi ad un’amica, una sarta o qualcuno che vi aiuti. Usate la carta velina per disegnare i vari pezzi, con i gessetti riportateli sulla stoffa e tagliatela correttamente. Poi dovrete assemblare tutti i pezzi insieme, ricordandovi delle tasche, delle spalle, delle maniche e dei risvolti. Ora dovete decorarlo con la lana garzata.
Inoltre, vi consiglio vivamente la lettura di questa guida, concernente il medesimo argomento che abbiamo trattato, con precisione e sintesi, all'interno di questa breve ma utile guida: http://www.ilfilodonna.com/un-cappotto-in-quattro-ore/.

68

Opzione per chi non sa cucire.
In questo caso, dovrete procurarvi un cappotto, seppur vecchio, che dovrete andare a decorare attraverso l'utilizzo della lana garzata. Per farlo, vi servirà, inoltre, un punteruolo per il feltro, ed anche, chiaramente, un ago. Scegliete i colori che più si avvicinano ai vostri gusti personali. Appoggiate il cappotto riciclato o nuovo sul tavolo e iniziate a posizionare casualmente i colori della lana. Potete creare fili orizzontali, verticali, onde colorate, spirali un po’ ovunque. Prendete spunto dalle foto. Quando vi piacerà lo stile iniziate a punzonare, cercando di par penetrare la lana perfettamente nel tessuto sottostante. Il lavoro è lungo ma il risultato sarà speciale. Decorate infine con bottoni della stessa tinta e decorazioni a piacere.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate con un cappotto vecchio prima di passare a quello che intendete creare, così vedrete se vi piace il risultato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cappotto per neonati

Quando in famiglia si aspetta l'arrivo di un nuovo bambino, di solito c'è grande fermento e sono tutti impazienti di conoscerlo. Nell'attesa del tanto sospirato evento, si preparano tante cose carine per il bebè: tutine, scarpette, bavaglini, cappellini...
Cucito

Come cucire un cappotto invernale

Cucire un cappotto invernale è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un cappotto invernale, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In questa guida sarà...
Cucito

Come fare a maglia un cappotto per cani

Fare a maglia un cappotto per cani, un cappotto è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un cappotto per cani, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come realizzare un gilet in lana

Lavorare a maglia è da sempre uno dei vostri passatempi preferiti? Anche se non avete mai esercitato questa passione, tutti con un po di pratica possono riuscire nell'intento di realizzare intreccio dopo intreccio, utilizzando solo ago, filo e dei brandelli...
Cucito

Come realizzare una coperta di lana a quadrati all'uncinetto

Una coperta di lana a quadrati all'uncinetto, è molto semplice da realizzare, soprattutto se si hanno delle buone basi di cucito. La coperta può essere realizzata sia per culla, che per letto singolo o matrimoniale. Il colore della lana, dipende dai...
Cucito

Come realizzare una borsa con lana infeltrita

La lana infeltrita sta tornando di moda: già son passati diversi periodi invernali in cui la lana infeltrita l'ha fatto da protagonista nei look invernali, o comunque è stata impiegata nella creazione degli accessori invernali. Vediamo in questa guida...
Cucito

Come creare un cappotto a maglia

Realizzare capi di abbigliamento con le proprie mani è sempre una soddisfazione. Inizialmente potrebbe sembrare un'impresa davvero ardua, ma se avete un po' di dimestichezza con i ferri, tanta pazienza e volontà, potrete riuscire a portare a termine...
Cucito

Come realizzare fiori con la lana

Allegri, colorati e decisamente "eco-friendly" sono i fiori di lana fatti a mano da te, che più che l'influsso delle stagioni, subiscono quello della creatività. Si può dare sfogo a tutta la voglia di sperimentare, non ci sono regole ferree o schemi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.