Come realizzare un cardigan a filet

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una cardigan è un capo di abbigliamento versatile e anche molto comodo. In commercio è possibile trovare i cardigan in colori diversi, modelli differenti (con bottoni o con la cerniera) e in svariati tessuti; difatti questo capo di abbigliamento è adattabile a qualsiasi tipo di stagione. Nella guida seguente, sarà illustrato un modo davvero originale per realizzare un cardigan, ovvero a filet. Ecco dunque come procedere.

26

Occorrente

  • 350 gr. di lana bianca
  • uncinetto per il punto tunisino n 3
  • 2 bottoni ovali o una cerniera
36

Iniziare la lavorazione del cardigan, dalla parte inferiore: avvolgere 60 catenelle e lavorare a punto tunisino; nella riga dispari, lavorare il filo sull'uncinetto. Puntare alla base della riga dispari sottostante ed estrarre il filo. Ripetere il giro per 4 volte, puntando sempre nello stesso punto. Alla riga pari chiudere in una sola volta le maglie della nocciolina.

46

Eseguire il carré davanti dalla parte destra, avvolgendo 30 catenelle e lavorando a punto tunisino. Aumentare per lo scavo della manica una maglia all'inizio della ottantasettesima riga e 2 maglie all'inizio della ottantanovesima e novantunesima riga. Proseguire sino alla centotrentatreesima riga, diminuendo per lo scollo una maglia al termine della centotredicesima riga e 2 maglie al termine delle 7 righe dispari seguenti. Al termine della centotredicesima riga, sfilare l’uncinetto facendo passare il filo tra le maglie. Eseguire il carré sinistro in modo simmetrico.

Continua la lettura
56

Per eseguire la parte di dietro del carré, iniziare a lavorare la manica, avvolgendo 30 catenelle e lavorando come per la metà del davanti, sino alla novantunesima riga, quindi lavorare senza variazioni sino alla centotrentacinquesima riga. Si è così ottenuto metà del carré dietro. Lavorare la seconda metà in modo simmetrico. Lungo la base del carré lavorare a mezzo punto rete. Realizzare una maglia alta, una catenella e saltare una maglia di base. Ripetere tutto il giro. Unire quindi il carré alla parte inferiore con piccoli punti.

66

Unire le parti del carré lungo le maniche e le spalle nello stesso modo. In fondo alle maniche e sui 3 lati della parte inferiore del cardigan, lavorare a mezzo punto rete.
Intorno allo scollo e all'apertura del carré, lavorare un giro a maglia bassa eseguendo 2 asole. Rifinire tutte le parti eseguendo un giro a punto gambero. Attaccare i due bottoni. Ai lati della striscia a noccioline ed eseguire un giro a maglia bassa in rilievo. Volendo al posto dei bottoni è possibile utilizzare una cerniera. Al centro del cardigan, realizzate un disegno a filet a vostra scelta, seguendo l'apposito schema; applicatelo poi con piccoli punti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un vestito con inserti

Per realizzare un vestito con inserti, è necessario realizzare il punto rete che sarà illustrato nei passi a seguire. Questo tipo di abito viene lavorato all'uncinetto con la lavorazione a filet. È un abito versatile, in quanto si presenta sia elegante...
Altri Hobby

Come realizzare un cardigan per bambino con i ferri circolari

Lavorare a maglia è un modo facile per realizzare capi esclusivi. Oltretutto per chi ha dei bambini diventa un'ottima alternativa per creare degli indumenti risparmiando. L'unica spesa da fare è quella di acquistare soltanto la lana e i ferri. Tra i...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa a filet

Indossare un abito da sposa è il sogno di molte ragazzine ma realizzarlo autonomamente è una grandissima soddisfazione; l'abito da sposa infatti, può essere realizzato con la tecnica del fai da te, naturalmente se si è bravi nel cucito oppure nella...
Cucito

Come realizzare un cardigan all'uncinetto

Un cardigan è un tipo di indumento a maglia che presenta il fronte aperto, che lo si può cucire a macchina o a mano. Realizzare un cardigan all'uncinetto è un lavoro abbastanza impegnativo, che richiede la conoscenza di alcuni punti, tra cui: la maglia...
Cucito

Come realizzare una camicetta traforata

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare una camicetta traforata è l'ideale. Per realizzare questo tipo di camicetta è necessario saper lavorare all'uncinetto. La camicetta in questione, può essere abbinata facilmente sia ad un...
Cucito

Come realizzare un abito con inserti

Per realizzare un abito con inserti è necessario realizzare il punto rete che sarà illustrato nei passi a seguire. Questo tipo di abito viene lavorato all'uncinetto È un abito versatile, in quanto si presenta sia elegante che sportivo da poter abbinare...
Cucito

Come realizzare una giacca cardigan

Il cardigan è uno dei capi di abbigliamento che non deve mai mancare nel guardaroba di ogni donna: è un indumento comodo e versatile, che può diventare un accessorio fondamentale nelle stagioni intermedie come l'autunno e la primavera, ma può essere...
Cucito

Come realizzare un abito con fiorellini a all'uncinetto

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare un abito a fiori è davvero l’ideale; questo capo, può essere realizzato sia in un unico pezzo che in due parti. Nella guida che segue, sarà spiegato come realizzarlo in due parti, i fiori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.