Come realizzare un castello pop up

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Chi non adora creare regali o pensieri con le proprie mani? Certo, non sempre è possibile dedicare un intero pomeriggio alla creazione di un lavoretto homemade. Nonostante ciò, però, sono molte le persone che scelgono sempre più spesso il fai-da-te, soprattutto se si tratta di realizzare un lavoretto facile e d'effetto. Prima ancora di creare il regalo, però, è importante creare il biglietto d'auguri. Esistono diverse tecniche che permettono a tutti di creare bellissimi biglietti in 3D, come ad esempio, il pop up, ovvero il 3D fatto con la carta. Ti stai chiedendo, però, come realizzare un castello pop up da regalare alla tua principessa o al tuo principe? Nulla di più semplice! Ecco tutti i passaggi che ti servono per realizzare la tua piccola opera d'arte.

28

Occorrente

  • cartoncini
  • matite
  • righello
  • forbici
38

Per prima cosa, dovrai procurati un cartoncino del colore che preferisci come sfondo, altri cartoncini colorati, delle forbici, un righello ed una matita dal tratto leggero. Se il cartoncino ha la forma di un rettangolo, giralo in verticale e poggialo su una superficie rigida. Piega a metà il cartoncino, insistendo per bene sulla linea che si verrà a creare.

48

Adesso iniziamo a disegnare. Dai forma al tuo castello partendo dalla base. Inizia, dunque, col disegnare il castello pop up: la base del castello dovrà essere disegnata inferiormente rispetto alla linea che divide a metà il cartoncino, più precisamente a 3-4 cm da essa. Dopo aver disegnato la base, prosegui tracciando delle linee verticali che saranno i confini delle torri laterali. Al centro delle torri, disegna l'ingresso del castello e il muro principale. Sulla parte superiore delle torri e del muro centrale, dovranno essere ben visibili i merli del castello. Fin qui è tutto molto semplice.

Continua la lettura
58

Adesso andiamo a dare l'effetto pop up al nostro castello. Dopo aver disegnato i merli sulla cima delle torri e del muro, disegnate dei rettangoli, in maniera contigua ad essi. Un rettangolo per ogni torre e uno più grande per il muro centrale. I rettangoli, una volta piegato il foglio, saranno gli artefici dell'effetto 3D. Per un effetto omogeneo, ti consiglio di dare ai rettangoli la stessa altezza che si presenta tra la base del castello e la linea che divide il foglio a metà. Prima di passare all'ultima fase, ti consiglio di arricchire il castello dei dettagli che preferisci come porte e finestre.

68

L'ultimo passaggio per ottenere il castello pop up è il taglio. Taglia tutte le linee verticali che hai disegnato sul foglio, comprese quelle dei rettangoli che sorgono in cima al castello. Taglia, anche, la parte verticale dei merli, stando attento a non tagliare quella orizzontale. Adesso, piega delicatamente tutte le linee orizzontali del disegno e il tuo castello balzerà come per magia fuori dal foglio!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fai sempre prima qualche prova per migliorare la tua tecnica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare il presepe pop-up

Se in occasione del Natale intendiamo realizzare un presepe davvero particolare, possiamo optare per uno piuttosto originale definito di tipo pop-up. Nello specifico si tratta di un ottimo metodo per regalarlo ad amici e parenti in occasione della Santa...
Altri Hobby

Come realizzare il calendario dell' avvento pop-up

In questa guida vedremo come realizzare il calendario dell' avvento pop-up, ma prima di iniziare la guida vorrei brevemente spiegarvi cos'è un pop-up.Non tutti sapranno che pop up significa letteralmente saltare fuori.Infatti spesso vengono identificati...
Altri Hobby

Come realizzare chiudi pacco Natalizi pop-up

Il Natale è ormai alle porte, e ci si organizza già da tempo con i regali e gli addobbi. Ma proprio in tema regali, riveste particolare importanza la confezione, il modo in cui si presenta. Un regalo è un pensiero, un modo per comunicare a un'altra...
Altri Hobby

Come realizzare un make up glossy

Uno degli ultimi trend di questi anni è rappresentato dal make up glossy, un trucco capace di esaltare gli occhi e dare lucentezza al viso grazie all'applicazione di uno speciale ombretto ad effetto bagnato, il c.d gloss per occhi. Nel corso di questo...
Altri Hobby

Come realizzare un make up boho-chic

Se desideri un make up diverso dal solito ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, perché ti indicherò come sia possibile realizzare un trucco boho-chic, molto adatto alle occasioni eleganti o informali e capace di regalare uno stile...
Altri Hobby

Come realizzare il make up strobing

Uno degli ultimi trend di questa stagione è sicuramente rappresentato dal make up strobing, un trucco capace di valorizzare il viso e renderlo impeccabile grazie all'uso di un prodotto illuminante su determinati punti del volto. Vediamo di seguito come...
Altri Hobby

Come realizzare un make up anti-sudore

Per molte donne il gran caldo estivo rappresenta un problema non indifferente per quanto riguarda il make up; infatti, il sudore tende a farlo colare e quindi a non mantenerlo per l'intera giornata. Tuttavia va sottolineato che con un minimo di accortezza...
Altri Hobby

Come fare un castello di carta

In epoca medievale, i castelli sono stati costruiti, in modo particolare, per la protezione dai nemici e come simbolo di forza per i signori che ci abitavano. Un castello di carta è un modo creativo per raccontare ai bambini storie di principesse e di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.