Come realizzare un centrotavola con legnetti di mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La natura a volte ci regala dei materiali che opportunamente lavorati, possono diventare dei veri e propri capolavori. Tra questi vale la pena citare i cosiddetti legnetti di mare, ovvero rami di albero, residui di imbarcazioni affondate o semplicemente tavole e legni vari plasmati dall'acqua salata e dall'arsura dei raggi del sole. In riferimento a ciò, ecco una guida su come realizzare un elegante centrotavola utilizzando proprio i legnetti di mare.

25

Occorrente

  • Legnetti di mare
  • Centrino o sottovaso
  • Colla vinilica o acrilica
  • Colori a tempera
  • Flatting spray
  • Sgorbie da intaglio
  • Seghetto
  • Carta abrasiva
35

Pulire accuratamente i legnetti

Per iniziare occorre mettere da parte un bel po' di legnetti di mare, selezionando quelli curvi, i lineari e quelli che hanno una forma piatta. Fatto ciò, occorre pulirli accuratamente specie se presentano dei fori o delle crepe, in quanto all'interno potrebbero esserci dei residui di molluschi, erbe dello stesso mare, ed insetti che renderebbero il centrotavola poco igienico. A questo punto con i legnetti perfettamente puliti, possiamo iniziare il nostro lavoro abbozzando la sagoma del centrotavola.

45

Rivestire la base con i legnetti piatti

Per prima cosa ci procuriamo un centrino di forma circolare del tipo cerato, oppure un sottovaso di terracotta o di plastica. In tutti i casi lo scopo è di avere a disposizione un contenitore per creare la base del centrotavola. Con dei legnetti di mare larghi e piatti provvediamo quindi a rivestire la stessa base, avvalendoci di colla acrilica o vinilica, in modo che ci assicuri una buona tenuta e una posizione stabile. A questo punto cominciamo a lavorare i legnetti più sottili e curvi che poi man mano incolliamo sul perimetro della base circolare, salendo verso l'alto, e creando una sorta di vaso. Una volta raggiunta l'altezza che ci siamo prefissati, prendiamo altri legnetti della stessa forma, e con un cutter e delle sgorbie da intaglio cominciamo a lavorarli creando dei tasselli che si andranno ad incastrare tra quelli inseriti in precedenza, e a compattare in modo ottimale il centrotavola, che ormai ha assunto una sua forma ben precisa.

Continua la lettura
55

Usare dei colori a tempera

A questo punto utilizzando un seghetto e della carta abrasiva, rifiniamo altri legnetti di mare più piccoli rispetto a quelli utilizzati in precedenza, in modo da terminare il lavoro, e dedicarci poi alla fase di tinteggiatura del centrotavola usando dei colori a tempera se intendiamo rendere l'oggetto molto vivace dal punto di vista della tonalità, oppure semplicemente facendo una spruzzata di flatting in formato spray, che ci consente di ammirare venature e nodi che si sono creati grazie all'erosione generata da sole, mare e sale. Con questa tecnica decorativa si possono inoltre realizzare tanti altri oggetti d'arredo, semplicemente sfruttando la propria ed innata creatività.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Delle Simpatiche Candele Natalizie

Non si può dar inizio alla cena di Natale senza che al centro della vostra tavola ci sia una splendida candela rossa accesa. La tradizione vuole che essa si accenda prima di iniziare a cenare e che accompagni tutta la serata, per buon augurio i commensali...
Bricolage

Come creare delle stelle in legno per Natale

L'atmosfera natalizia è molto suggestiva. Essa viene soprattutto dalle decorazioni che vengono utilizzate. Poter fare con le proprie mani una di queste decorazioni o ornamenti è senza ombra di dubbio un ottimo modo di sfruttare al meglio e produttivamente...
Bricolage

Come decorare una cornice di metallo con legni di recupero

Molti sono gli oggetti di casa che vengono messi da parte perché non sono più utili o non sono più alla moda. Tra questi oggetti, vi sono anche le cornici di metallo che molto spesso, non vengono più utilizzate perché risultano completamente fuori...
Bricolage

Come creare un portaombrelli con conchiglie

Con il fai-da-te possiamo creare tantissime cose interessanti per la nostra casa e per la vita di ogni giorno. Possiamo trarre spunto dalla natura e da tutto ciò che ci circonda. Se amiamo il mare e ci piace rovistare tra la sabbia in cerca di conchiglie,...
Bricolage

Come fare candele natalizie

Non si può avviare una cena natalizia senza che al centro della nostra tavola non sia presente la tradizionale classica candela rossa accesa. Secondo la tradizione la candela si dovrebbe accendere prima di cenare, e dovrebbe accompagnare la cena fino...
Bricolage

Come accendere un fuoco

Il fuoco rappresenta un elemento di vitale importanza nella vita di tutti i giorni. Riuscire ad accenderne uno con le proprie mani non è un'operazione molto facile da realizzare, soprattutto se non si hanno a disposizione tutti gli strumenti necessari....
Altri Hobby

Come fare la maschera di Olaf

Olaf è uno dei personaggi presenti in uno degli più recenti capolavori della Disney, si tratta per l'appunto di un pupazzo di neve che occupa uno dei ruoli da protagonista nel film animato intitolato Frozen. La sua caratteristica è paradossalmente...
Casa

Come fare un presepe innovativo

Spesso durante il periodo natalizio si è stufi del solito presepe, così, si ha voglia di realizzare qualcosa di nuovo, magari di innovativo, qualcosa fuori dal comune, ma non sapete da dove cominciare. Ovviamente, provvedendo voi stessi a realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.