Come realizzare un centrotavola pasquale con uova e margherite

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Realizzare oggetti con le proprie mani può risultare molto stimolante da un punto di vista prettamente creativo poiché in questo modo possiamo esprimere il nostro estro e la nostra fantasia. Detto questo; se hai voglia di creare un bellissimo centrotavola da mettere in tavola la Domenica di Pasqua o vuoi semplicemente fare un piccolo regalo ai tuoi amici o colleghi, in questa guida ti consiglierò in dettaglio come fare a realizzarlo con il minor sforzo sia di tempo e anche economico. Allora leggi attentamente e insieme realizzeremo un centrotavola Pasquale con uova e margherite.

26

Occorrente

  • Uova
  • Colori a tempera
  • Pennello
  • Nastrino colorati e glitter
  • Foglie di alloro e rametti di rosmarino
  • Cestino di vimini
36

Per prima cosa devi procurarti tutto il necessario, ovvero: delle vere e proprie uova sode, un piccolo cestino in vimini, un pezzo di spugna per fiori, dei colori a tempera, un pennello per stendere il colore, delle margherite, dei nastrini di raso colorati, infine tante foglie di alloro e dei rametti di rosmarino. Se vuoi regalarlo ti serve anche della carta lucida trasparente, come quella che usano i fiorai per confezionare le loro opere per intenderci.

46

Reperito tutto l'occorrente puoi passare alla vera e propria fase di realizzazione, comincia subito a dipingere le uova con i colori a tempera, privilegia i colori pastello che poi sono anche il simbolo della Santa Pasqua. Quando hai finito riponile da una parte e fai asciugare molto bene il colore. Fatto questo, metti la spugna che hai precedentemente fatto inzuppare di acqua dentro il cestino di vimini, ma prima coprine il fondo con un foglio di plastica per evitare di bagnarlo; comincia a riempire il cestino con le foglie di alloro in modo da formare un vero e proprio letto. Intanto le uova si sono asciugate cospargile di colla trasparente e fai incollare i glitter.

Continua la lettura
56

Riponi quindi le uova sull'alloro, cercando di fare molta attenzione poiché potrebbero rompersi; decora poi con dei nastrini colorati alcuni rametti di rosmarino e mettili nella tua composizione, la quantità la decidi tu, dipende dal tuo gusto personale naturalmente. Come ti starai accorgendo questo centrotavola è pervaso da aromi naturali meravigliosi, quali il profumo dell'alloro e del rosmarino. Arrivato a questo punto, tra un uovo e l'altro infila nella spugna delle margherite colorate, mi raccomando unica tinta anche in questo caso a te la scelta del colore. Abbiamo proprio finito, in poco tempo e con poca spesa hai confezionato un delizioso e profumato centrotavola Pasquale da usare come preferisci.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usa le uova sode

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una composizione di rose e margherite

Una bella composizione di fiori rappresenta un raffinato complemento d'arredo e regala un tocco di freschezza, colore e profumo alla casa. Le composizioni di fiori freschi o secchi vanno preparate con molta cura ed attenzione, tenendo conto dei dettagli...
Cucito

Come realizzare un centrotavola bianco con intagli

Volete decorare il tavolo del vostro salotto in maniera originale, creativa, economica ma sopratutto personale? Non è necessario perdere tempo per negozi alla ricerca di qualcosa di originale, potete realizzare da voi un personalissimo centrotavola in...
Bricolage

6 decorazioni con le uova di Pasqua

La Pasqua è ormai vicina e siamo alla ricerca di un'idea carina e allegra, per decorare la nostra abitazione in modo da creare un'atmosfera festosa. Il simbolo di questa festività è l'uovo, che insieme alla colomba, rappresenta la rinascita, ed è...
Bricolage

Idee per un centrotavola fai da te

Il momento del pasto riunisce amici e parenti creando un'atmosfera di serenità e armonia. È importante, perciò, che anche la tavola sia curata per accogliere le portate preparate dai padroni di casa per ospiti e commensali. Oltre a disporre tovaglie...
Bricolage

Come realizzare delle margherite finte

Con la carta crespa è possibile creare dei fiori primaverili che non appassiscono mai, in modo da poterli sempre ammirare in un vaso o inserirli in delle composizioni da aggiungere sui mobili o come centrotavola. Tra questi, le margherite sono molto...
Casa

5 decorazioni floreali per Pasqua

La Pasqua è una delle ricorrenze più attese in quanto rappresenta un'occasione per stare con i propri cari davanti ad una tavola ricca di prelibatezze e finemente addobbata! Quale migliore occasione se non la primavera per decorare la tavola con una...
Giardinaggio

10 idee creative per decorare con i fiori

I fiori risultano sempre un'ottima idea per decorare. Abbelliscono l'ambiente e riempono angoli e punti della casa. Creando luce e un aspetto gradevole, qualsiasi collocazione si sceglie di dargli. Sono facili da reperire e si possono abbinare con altri...
Altri Hobby

Come comporre un centrotavola estivo

L'estate è la stagione in cui è più frequente riunire amici e parenti intorno ad una tavola per un pranzo speciale, oppure per una veloce cena fredda. In entrambe le occasioni è importante che la tavola sia impreziosita con accessori particolari in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.