Come realizzare un cestino pasquale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Pasqua è alle porte, e come ogni anno ci si appresta a preparare dolcetti, uova al cioccolato ed il classico cestino pasquale contenente le proprie creazioni. Quest'ultimo non è difficile da realizzare. Serve solo un po' di fantasia, un pizzico d'estro ed il giusto occorrente.
Con il cestino pasquale potete così stupirete i vostri cari. Si tratta infatti di un piccolo pensiero che rallegra il santo giorno. Inoltre si può posizionare a tavola con i prodotti delle festività, per dare un tocco magico al pranzo pasquale.
Per sapere come procedere, seguiteci nei prossimi step. Scoprirete l'occorrente ed i dettali del progetto.

27

Occorrente

  • Cesto di paglia
  • Prodotti pasquali
  • Uova di plastica
  • Colori acrilici
  • Fiori di campo, rametti e paglia soffice
37

Se avete reperito tutto l'occorrente, procedete come segue. Il vostro cestino pasquale prenderà forma in poco tempo.
Iniziate dalla base: per facilitare il tutto prendete un vecchio cesto in paglia. Oppure, se siete esperti, realizzatelo voi stessi con l'arte dell'intreccio. Prendete poi degli ovetti porta-oggetti in plastica. In alternativa potete realizzarli voi stessi col cartone. Oppure potete orientarvi verso le uova sode, purché siano bianche e facili da decorare.
Prendete quindi le uova che avete scelto di usare e coloratele con i colori acrilici non tossici. Dopo che il colore si asciugherà, posizionate nel vostro cestino della paglia. Su quest'ultima adagiate le uova decorate e mettete qua e là qualche fiore colorato. Qualche pulcino di pezza potrebbe completare il tutto, rendendo il cestino pasquale ancora più simpatico.
Se utilizzate le uova di plastica, potete inserire al loro interno qualche sorpresina e dei pensierini scritti a mano.

47

In alternativa potete prendere il cesto di paglia e colorarlo. Scegliete il colore che più rappresenta la pasqua, come ad esempio il bianco o il giallo. Posizionate all'interno della paglia e delle piccole uova di cioccolato. Aggiungete qualche dolcetto fatto a mano, come ad esempio le colombelle di marzapane o qualche sorpresina per i più piccoli. Se il cesto è invece per i più grandi potreste aggiungere del vin santo o qualche liquore delicato.
Completate il tutto intrecciando tra i prodotti qualche rametto e dei fiori di campo. Questi ultimi possono essere anche secchi a seconda del vostro gradimento.

Continua la lettura
57

Seguendo le idee descritte, potete essere voi stessi gli artefici del progetto. Il cestino pasquale è un simbolo di pace e d'offerta, e può contendere tutti i prodotti che desiderate. Attenti però a non allontanarvi dal tema pasquale.
Mettete in moto la fantasia e cimentatevi nell'arte del cestino pasquale senza aver timore di sbagliare. Diventerete degli indiscussi esperti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzate diversi tipi di cestino pasquale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un quadretto pasquale di pasta di sale

La pasta di sale è un prodotto dal costo ridotto che si potrà impiegare quando si vogliono realizzare numerosi piccoli lavori. Questa è ideale per i bambini di ogni età e gli adulti, essendo molto semplice da modellare. Attraverso la pasta di sale,...
Bricolage

Come realizzare un cestino decorativo in feltro

A volte, capita di vedere nelle vetrine dei negozi degli oggetti realizzati in feltro che si vorrebbero realizzare in casa per risparmiare un po' di soldi. All'interno di questa guida, troverete alcuni utili consigli su come realizzare un cestino decorativo...
Bricolage

Come realizzare un cestino riciclando del cartone

Ogni giorno, senza rendercene conto, gettiamo via del materiale che potremmo utilizzare per la creazione di nuovi oggetti che potrebbero tornarci utili. L'arte del riciclo è una realtà che dobbiamo prendere seriamente in considerazione perché con ciò...
Bricolage

Come realizzare un cestino con la carta di giornale

Se amiamo creare delle decorazioni per la nostra casa, ed in particolare le sculture, possiamo farle con la carta di giornale. Si tratta infatti di tagliarla, intrecciarla ed incollarla per realizzare un originale e funzionale cestino. A tale proposito...
Bricolage

Come Realizzare Un pulcino Pasquale con un batuffolo di cotone

In questa semplicissma guida imparerai a realizzare soggetti pasquali con l'uso di un semplice batuffolo di cotone. Io ti spiegerò come realizzare un pulcino ma poi voi potrete optare anche per altri simpatici e diversi soggetti. La Pasqua è vicina...
Bricolage

Come Realizzare Una Lampada Con Un Cestino

In questo articolo vogliamo dare una mano ad utilizzare il metodo del fai da te, ai nostri lettori, in modo da poter capire come poter realizzare una lampada con l'auto di un semplice cestino. Sono davvero in tanti coloro i quali utilizzano la tecnica...
Bricolage

Come realizzare un cestino portapane

L'arte del fai da te unito a quello del riciclo rappresentano un giusto connubio per realizzare tantissimi oggetti per la casa. Solitamente a casa ci ritroviamo con pezzi di stoffa di cui non sappiamo cosa farcene, oppure vaschette di plastica che abbiamo...
Bricolage

Come realizzare un gattino in un cestino di foglie di pannocchia

Se sei alla ricerca di un passatempo educativo per il tuo bambino, questa guida fa per te. Troverai le istruzioni per realizzare un simpatico gattino che sonnecchia in un morbido cestino fatto di foglie di pannocchia. Un lavoretto di semplice realizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.