Come realizzare un cestino per il cucito

Tramite: O2O 25/02/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

Le sarte e chi cuce occasionalmente sa che è importate avere un contenitore che possa dare ordine agli oggetti utili al cucito. Questi piccoli utensili hanno dimensioni spesso ridotte e necessitano quindi di un posto che possa facilitarne il "ritrovamento" all'occorrenza. Si può allora realizzare un cestino per il cucito dove mettere forbici, aghi, ditali, filo, spille, bottoni, metro, sapone per i contorni, ecc.

27
Occorrente
  • Per il cestino più grande: una scatola di cartone rigido 30x30 cm. circa, stoffa colorata a fantasia in cotone, filo elastico in tinta, elastico sottile, bottoni e nastrini per decorare.
  • Nastro adesivo per imballaggio, forbici, taglierino, un metro.
  • Per il cestino piccolo: 50 cm. di feltro, un cestino per il pane, ago, filo.
37

Prima di tutto decidete le dimensioni perché chi usa spesso cucire avrà bisogno di un cestino capiente e con tanti scomparti per favorire praticità e ordine. Se invece serve solo per l'essenziale si può fare più piccolo, da riporre anche in un cassetto con dimensioni assai più contenute.
Usate una scatola di cartone di media grandezza e ripiegate all'interno i lembi, fermandoli con del nastro adesivo per imballaggio.
Con un metro misurate i vari lati per ritagliare la stoffa in corrispondenza dei bordi e naturalmente lasciate mezzo cm. Per il fissaggio.
Ritagliate e rifinite le varie stoffe e, per dare un tocco di fantasia, usate stampe diverse con colori e fantasie abbinabili tra loro o che spezzano.
Prima di foderare la scatola con la stoffa dovrete cucire sui bordi le tasche porta oggetti e potete farlo in modo che siano separate o unite.

47

Quelle più piccole potete usarle per bottoni, filo, piccole forbici, ditale, ecc., mentre quelle grandi quanto tutta la facciata per forbici più lunghe, riviste di moda, carta modelli, filo più grosso per imbastitura, ecc. Fissate quindi la stoffa per ogni lato cucendo un bottone finto e, per tenerla maggiormente ferma, potete usare un sottile strato di colla vinilica.
Sulle tasche, sia piccole che grandi, cucite la parte alta con un filo elastico in modo da simulare un'apertura e chiusura automatica. Se poi volete che le tasche possano essere chiuse potete usare proprio i bottoncini automatici.
Concluso il lavoro lasciate asciugare e infine create un cuscinetto puntaspilli in tinta con la scatola che darà un tocco di fantasia.

Continua la lettura
57

In una scatola per cucito cosi capiente potrete davvero metterci di tutto e non dimenticate di tenere sempre una calamita a portata di mano per recuperare gli aghi che spesso non si trovano. Per la scatola piccola potete usare un cestino per il pane da foderare in feltro, un materiale davvero molto versatile. Ritagliate le varie partici e rivestiste il cestino e per ogni superficie cucendo con i punti a vista e il filo di diverso colore, in modo che si adattino meglio.
Per il manico tagliate una striscia di feltro di circa 5 cm, cucite i lati sempre con il filo di diverso colore e attaccatele al bordo esterno: il vostro cestino per il cucito è pronto.

67
Guarda il video
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare un cestino di feltro

Se sei come me, ti ritroverai spesso con oggettini e chiavi che non sai mai dove mettere. Ti riempiono non solo la borsetta ma anche le tasche, facendoti apparire più rotonda. Ma la soluzione c'è, ed è rapida e veloce. Potresti realizzare un bel cestino...
Cucito

Come fare un cestino di fettuccia

I cestini di fettuccia non sono altro che quei piccoli contenitori di lana che molto si usavano dalle nonne, che loro stesse componevano. Ad oggi vi è un ritorno di questa moda, grazie anche al fai da te: il lavoro a maglia si può trasformare anche...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare un quadro a punto croce

Realizzare un quadro a punto croce può sembrare un'operazione abbastanza complessa e lunga. In realtà il punto croce è un punto semplice da eseguire anche per le persone che sono meno esperte di cucito. Con questo punto si possono realizzare dei bellissimi...
Cucito

Come Realizzare Una Rouche Pieghettata, Arricciata E A Nido D'Ape

La moda permette di esprimere al meglio la personalità di ogni donna vanitosa, attraverso l'infinita miriade di colori, stoffe e textures con cui realizzare il proprio stile. Essa, però, è ancor più bella e fantasiosa quando è personalizzata tramite...
Cucito

Come realizzare una cappa

Si tratta di una sorta di mantella che copre il busto e lo mantiene caldo, senza però coprire del tutto gli abiti come farebbero, invece, un piumino, il solito cappotto o una giacca pesante. Una cappa è un buon investimento per le giornate invernali...
Cucito

Come realizzare dei cuori di feltro

Il feltro è una stoffa ricavata dal pelo di diversi animali, ed ha la principale caratteristica di essere resistente e particolarmente caldo, ed utilizzato per realizzare cappelli e cappotti. Senza dubbio è un tipo di stoffa che non sfilaccia, non necessita...
Cucito

Come realizzare un grembiule con pettorina da cucina

Il cucito è una forma di arte che rende reale ciò che viene rappresentato su un foglio o su uno schermo. Ovviamente, ci riferiamo ad indumenti, che possono essere maglioni, magliette, camicie, pantaloni, calze, ecc; ma anche ad oggetti più complicati...