Come realizzare un cestino porta lavoro all'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Realizzare un cestino porta lavoro all'uncinetto è un lavoro abbastanza complicato che richiede una buona conoscenza dei punti impiegati, tra cui: la maglia bassa, il punto gambero e la maglia alta; inoltre è consigliato inoltre, l'utilizzo di un uncinetto e di un filato numero 5. Nei passi della guida a seguire troverete la giusta spiegazione su come realizzare correttamente un cestino porta lavoro all'uncinetto.

26

Avvolgete 30 cm di catenelle e lavorate a maglia bassa per 60 cm. Ripiegate i primi 22 cm del lavoro e cucite ai lati. Eseguite tutto intorno ai 3 lati chiusi una maglia alta; realizzate 2 catenelle e saltate una maglia e una maglia alta. Saltate un'altra maglia e ripetete da punto a punto per tutta la riga. Durante il secondo giro lavorate in ogni archetto 2 maglie alte doppie. Realizzate una maglia alta e 2 maglie basse; a questo punto avvolgete 150 cm di catenelle e lavorate 2 giri a maglia bassa.

36

Al decimo giro lavorate una maglia bassa nel primo archetto e 6 catenelle; lavorate 2 maglie alte nel primo archetto e 4 catenelle. Al dodicesimo giro realizzate in ogni archetto 2 maglie alte, una catenella e 2 maglie alte. Durante il tredicesimo giro eseguite una maglia alta al centro delle 4 maglie alte sottostanti, 2 catenelle e una maglia alta fra un gruppo e l'altro subordinato. Ripetete da punto a punto per tutta la riga. Al quattordicesimo giro lavorate in ogni archetto sottostante 2 maglie alte fra un gruppo e l'altro subordinato e 3 catenelle.

Continua la lettura
46

Durante il sedicesimo giro eseguite una maglia alta in ogni archetto e fra una maglia alta e l'altra lavorate 3 catenelle. Al diciassettesimo giro lavorate 2 maglie alte sopra la prima maglia, 5 catenelle e una maglia bassa fra la seconda e la terza maglia maglia sottostante. Create 5 catenelle e ripetete da punto a punto per tutto il giro.

56

Avvolgete 5 catenelle e chiudetele ad anello. Lavorate nell'anello 15 maglie alte e lavorate a maglia alta aumentando qualche maglia ad ogni giro, in modo che il lavoro rimanga piatto, sino ad ottenere un cerchio del diametro desiderato. Eseguite nello stesso modo anche un altro cerchio. Lavorate 16 maglie basse nell'anello, una maglia alta e 2 catenelle; saltate una maglia di base e realizzate una maglia bassa, una maglia mezza alta, una maglia alta, una maglia mezza alta e una maglia bassa. Avvolgete 10 catenelle e lavorate 3 maglie basse, 2 maglie alte e 2 maglie mezze alte nella stessa maglia di base. Realizzate una maglia alta e 5 maglie alte nella decima catenella. Proseguite sull'altro lato della catenella, lavorando nello stesso modo. Rifinite il cestino con i pippiolini realizzando un giro a maglia bassa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cestino bianco porta confetti

Un cestino porta confetti è un oggetto molto versatile, in quanto può essere realizzato per qualsiasi ricorrenza (ad esempio: per un matrimonio, per un battesimo, per un compleanno o altro); il cestino, può essere realizzato anche con materiali differenti....
Cucito

Come realizzare un porta candela ad uncinetto

Anche se mancano ancora parecchi mesi per le festività natalizie, se intendete creare qualcosa di originale con le vostre mani, è già tempo di iniziare, poiché il lavoro manuale richiede molto tempo. A Natale, e non solo, un bellissimo porta candela...
Cucito

Come realizzare un porta fazzoletti all'uncinetto

La lavorazione all’uncinetto permette di realizzare numerosi manufatti, sfiziosi ed originali. Che ne dite di provare a confezionare un simpatico porta fazzoletti? Lo potrete usare per un grazioso pensierino ad amiche e familiari, personalizzandolo...
Cucito

Come rimediare agli errori del lavoro ad uncinetto

Lavorare all'uncinetto è divertente e rilassante, e ci consente di esprimere il nostro potenziale creativo ottenendo alla fine del lavoro qualcosa di utile. Con l'uncinetto infatti si possono creare molti tipi di oggetti, come ad esempio dalle più...
Cucito

Come realizzare cestini all'uncinetto

La moda del fai da te ha due aspetti positivi: realizzare oggetti a prezzi contenuti e, non da ultimo, avere la soddisfazione di creare con poco qualcosa di concreto, a prescindere se sia o meno perfetto. In procinto di un'occasione, come una promessa...
Cucito

Come realizzare un cestino per il cucito

Le sarte e chi cuce occasionalmente sa che è importate avere un contenitore che possa dare ordine agli oggetti utili al cucito. Questi piccoli utensili hanno dimensioni spesso ridotte e necessitano quindi di un posto che possa facilitarne il "ritrovamento"...
Cucito

Come fare le cuciture con l'ago su un lavoro all'uncinetto

Cucire è un vostro hobby? Un vostro passatempo? Bene! Se così fosse sarete sicuramente curiosi di imparare a fare le cuciture con l'ago su un lavoro all'uncinetto.Va fin da subito detto che la scelta della cucitura, per unire i vari pezzi lavorati all'uncinetto...
Cucito

come realizzare all'uncinetto un copriscatola per kleenex

L'uncinetto è un bastoncino munito ad una estremità di un uncino che serve per prendere e guidare il filo. Oggi in commercio si presentano in metallo, alluminio e acciaio o plastica, ma possono anche essere in legno e persino in avorio. Hanno diverse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.